Il Gladiatore 2, data di uscita, cast, trama e tutto quello che sappiamo sul sequel del film di Ridley Scott

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Sono passati più di 20 anni dall’uscita de Il Gladiatore, l’iconico film di Ridley Scott di cui ancora sentiamo riecheggiare la voce di Massimo X Meridio (Russell Crowe) che afferma la sua presenza e proclama la sua vendetta al centro dell’arena del Colosseo, davanti a uno sgomento e impaurito Commodo (Joaquin Phoenix).
Da quel giorno che, possiamo dirlo, ha lasciato il segno nella storia del Cinema si vocifera da tempo l’arrivo de Il Gladiatore 2, ma questo sequel ci sarà davvero? Ecco tutte le news sul cast e le ipotesi sulla nuova storia.

Il sequel de Il Gladiatore 2 è qualcosa di cui si è parlato per anni, forse dal giorno dopo l’uscita del Gladiatore nelle sale, dalla vittoria dell’Oscar come miglior film e il successo al botteghino. Al momento sembra, malgrado le notizie poco chiare, che Il Gladiatore 2 sia un tema ancora aperto e discusso e che Ridley Scott abbia effettivamente intenzione di produrlo.

- Advertisement -

Questo sembra essere l’anno di Scott, reduce da The Last Duel, presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia e in procinto di tornare di nuovo in sala con l’attesissimo The House of Gucci che racconta le vicende della famiglia Gucci e in particolare di Patrizia Reggiani.

Il Gladiatore nell’anno della sua uscita, il 2000, ha incassato oltre 450 milioni di dollari in tutto il mondo, ottenne 12 nomination agli Oscar e ha portato a casa grandi premi nella categoria miglior film e miglior attore per la star Russell Crowe. La formazione dell’epoca, a parte la regia di Scott vedeva la DreamWorks e la Universal come produzioni e David Franzoni, John Logan e William Nicholson alla sceneggiatura.

Come si è detto si parla del Gladiatore 2 praticamente da quel fortunato anno e diversi sono stati gli script proposti e i team creativi che ci hanno lavorato. In una fase iniziale, Nick Cave è stato assegnato come sceneggiatore del progetto con uno script che avrebbe visto addirittura Massimo tornare dai Campi Elisi che tanto anelava nel primo film, sembra, in una sorta di forma reincarnata e attraversare diverse epoche storiche in cerca di moglie e figlio per riunirsi con loro.

La notizia da sola già sarebbe una bomba e stavamo appena provando ad abituarci all’idea di un Massimo reincarnato che vaga nel tempo e nello spazio quando nel novembre 2018 è stato annunciato che un nuovo concept per Il Gladiatore 2 era in fase di sviluppo e che a essere coinvolto fosse lo sceneggiatore Peter Craig (Top Gun: Maverick). La produzione in ballo sarebbe stata la Paramount.

Quindi si farà davvero Il Gladiatore 2?

Il progetto con Scott come regista e Craig come sceneggiatore sembra ancora in lavorazione, anche se doveva essere messo da parte mentre Scott si è concentrato su altri progetti di regia, a parte The Last Duel e House of Gucci anche la serie TV Raised by Wolves – Una nuova umanità.
In un’intervista di giugno 2020 con Uproxx, il produttore Douglas Wick ha dichiarato che le probabilità che Il Gladiatore 2 si realizzi sono “più del 50 percento”. Di recente, nel marzo 2021, Connie Nielsen (Lucilla nel Gladiatore) ha confermato che il sequel è ancora in ballo. Insomma sembra essere tutto un work in progress, nonostante altri progetti che vincolano la loro disponibilità, il team dietro al Gladiatore 2 stia ancora lavorando per realizzarlo.

Data di uscita de Il Gladiatore 2

Dato che i piani per il Gladiatore 2 continuano ad essere rimandati, e non vi sono ancora notizie certe sulla data d’uscita. Con un film di questa portata e l’importante budget che richiede, il tempo tra la pre-produzione e l’uscita potrebbe essere anni, sicuramente, visti i continui rimaneggiamenti dello script e le decisioni da prendere sul cast con le continue smentite su cosa vedremo nel film è sicuro che la produzione de Il Gladiatore 2 non avverrà nel 2022. Quello che è certo è il grande hype intorno al film, soprattutto perché vista la grandezza del precedente, le aspettative sono tante. Il Gladiatore 2 saprà essere all’altezza del predecessore?

Chi potremmo vedere nel cast?

La prima cosa a cui i fan hanno pensato è: come si fa Il Gladiatore 2 senza il gladiatore? Come tutti sanno Massimo muore alla fine del film, chi mai potrebbe interpretare un personaggio altrettanto iconico se non Russel Crowe?Si dice che si ovvierà a questo limite mettendo al centro della storia il personaggio di Lucio, nipote dell’Imperatore Commodo, che nel primo film era appena un bambino.

Voci più recenti hanno ipotizzato che Chris Hemsworth potrebbe essere perfetto per interpretare il figlio adulto di Massimo, ma questi rumors sono complicati dal fatto che nel film originale l’unico figlio conosciuto di Massimo è stato assassinato. Indipendentemente da ciò, sembra che Crowe non sia in trattative per tornare al suo ruolo nel Gladiatore 2.

il gladiatore 2 Lucio

Dettagli sulla trama del Gladiatore 2

Questa sceneggiatura che vedrebbe Lucio protagonista, scritta appunto da Craig dovrebbe svolgersi oltre 20 anni dopo gli eventi del film originale e seguire un Lucio ormai cresciuto mentre assume l’eredità di Massimo. Spencer Treat Clark, che da bambino interpretava Lucio, è cresciuto, il che crea una potenziale scelta di casting ingegnosa per il nuovo film.

Lucio sarà dunque il nuovo Gladiatore? Al momento questa è l’ipotesi più accreditata, nel frattempo noi aspettiamo impazienti di tornare in quell’arena che ci ha emozionato tutti 21 anni fa.

- Advertisement -

Non perderti anche