La Casa di Carta, la serie spin-off Berlino in arrivo su Netflix nel 2023

346

La quinta e ultima parte della sua serie di successo La Casa di Carta (suddivisa come parte cinque, volume 2) è destinata ad approdare sullo streamer a partire dal 3 dicembre, ma i fan non dovranno ancora dire addio al mondo de La casa di carta, perché Netflix ha rivelato che uno spin-off incentrato su personaggio di Berlino è in arrivo. In un tweet pubblicato sull’account ufficiale dello streamer, Netflix ha detto: “Questa rapina potrebbe essere giunta alla fine, ma la storia continua…”

Il creatore Álex Pina aveva accennato a possibili spin-off de La Casa di Carta in futuro e ora ne conosciamo almeno uno. La serie sarà incentrata sul personaggio di Pedro Alonso, Berlino, alias Andrés de Fonollosa, e dovrebbe arrivare sulla piattaforma nel 2023. Si ipotizza che la nuova serie servirà come una storia dalle origini del personaggio preferito dai fan. Nella serie, Berlino è il fratello maggiore del Professore, interpretato da Alvaro Morte, ed è alle prese con una malattia terminale; se l’imminente spin-off servirà come prequel de La Casa di Carta, potremmo potenzialmente avere versioni più giovani dei personaggi sullo schermo prima dei loro giorni da grandi rapinatori. Finora, Netflix non ha rilasciato altri dettagli sul prossimo spettacolo, anche se il tweet potrebbe aver confermato il titolo ufficiale (o almeno il titolo provvisorio): Berlino: Una nuova serie.

Ad un evento Q&A per i fan questa settimana, Alonso ha commentato l’annuncio dello spin-off, dicendo, “So che queste persone daranno alla serie ogni possibile svolta. La responsabilità dello spin-off di una serie così popolare può essere un peso e una prigione, spero che continueremo ad avere il coraggio di usare questa meravigliosa energia per rischiare di nuovo tutto”.

Il cast della serie principale comprende anche Úrsula Corberó, Álvaro Morte, Itziar Ituño, Miguel Herrán, Jaime Lorente, Esther Acebo, Enrique Arce, Rodrigo de la Serna, Darko Peric, Najwa Nimri, Hovik Keuchkerian, Luka PerošBelén Cuesta, Fernando Cayo, Fernando Soto, Jose Manuel Poga e Mario de la Rosa.

La seconda parte de La Casa di Carta 5 – che arriva su Netflix il 3 dicembre – concluderà il tentativo dei rapinatori di rapinare la Banca di Spagna. Ecco la sinossi ufficiale:

La banda è rimasta chiusa nella Banca di Spagna per oltre 100 ore. Sono riusciti a salvare Lisbon, ma il loro momento più buio è arrivato dopo aver perso uno di loro. Il professore è stato catturato da Sierra e, per la prima volta, non ha un piano di fuga. Proprio quando sembra che nulla possa andare storto, entra in scena un nemico molto più potente di tutti quelli che hanno affrontato: l’esercito. La fine della più grande rapina della storia si avvicina, e quella che è iniziata come una rapina si trasformerà in una guerra.