La Ruota del Tempo, i romanzi: come leggere tutti i libri in ordine

34

La Ruota del Tempo” nasce da una serie di romanzi che porta la firma di Robert Jordan e Brian Sanderson. Questa breve guida vi porterà all’interno di vicende fantastiche, personaggi fantasy e anticipazioni davvero curiose. Un viaggio che vale la pena fare, sia da lettori, sia da spettatori.

Il Signore degli Anelli non è l’unica serie di romanzi fantasy che ha ottenuto record di successi. Anche “La Ruota del Tempo”, arrivata da poco su Amazon Prime Video, sta assicurando alla serie di best-seller di Robert Jordan un seguito curioso e ampio di nuovi lettori. Nonostante la popolarità globale della serie, con oltre novanta milioni di copie vendute, la saga letteraria dà filo da torcere: ben quindici libri, 2.782 personaggi e migliaia di pagine.

Ecco allora la nostra proposta. Dopo aver dedicato diversi articoli alla serie vera e propria, questa volta vi proponiamo una guida ai numerosi romanzi di Robert Jordan, da cui è nata “La ruota del tempo”.

La prima stagione della serie di Amazon dovrebbe comprendere il primo libro “L’occhio del mondo.” Il consiglio è quello di iniziare da lì, per poi passare ai libri successivi nel loro ordine di pubblicazione. Gli ultimi tre volumi finali sono scritti da mani diverse, a causa della morte di Jordan nel 2007, ma godono ugualmente del suo stile grazie ad un tesoro di note dall’archivio personale dell’autore. Brian Sanderson, infatti, come co-autore è riuscito a completare la storia, proprio come Jordan intendeva e aveva previsto.

La Ruota del Tempo ha sia sovvertito che ampliato la portata e la forza insite nel fantasy epico. Se vi innamorerete dei libri, non smettete però di esplorare: c’è un intero mondo di videogiochi, giochi di ruolo e persino colonne sonore in cui perdersi.

Adesso immergiamoci tra le pagine dove “La Ruota del Tempo” ha visto la sua luce, il suo sviluppo e il suo incredibile successo.

L’occhio del mondo

l'occhio del mondo la ruota del tempo

Primo libro da cui è tratta “La Ruota del Tempo”. In un tranquillo villaggio chiamato Emond’s Field, arriva una misteriosa viaggiatrice di nome Moiraine Damodred, alla ricerca del Drago Rinato: un individuo destinato a contrastare l’Oscuro, una forza malevola determinata a portare caos e distruzione. Quando il villaggio viene attaccato dai trollocs (soldati bestiali), Moiraine combatte gli aggressori insieme ad un gruppo composto da: Rand, Mat, Perrin, Egwene e Thom. Per salvare il loro villaggio da ulteriori attacchi, il gruppo fugge, separandosi lungo il pericoloso viaggio. Quando Rand sconfigge l’esercito dei trolloc nella battaglia finale, attingendo all’Unico Potere, Moiraine comincia a sospettare che Rand possa essere veramente il Drago Rinato.

La grande caccia

la grande caccia la ruota del tempo

Per secoli, le leggende si sono concentrate attorno al Corno di Valere, un potente artefatto che, quando viene soffiato, evoca gli eroi morti per combattere a favore della Luce. Quando il corno viene rubato, Rand decide di impedire che cada nelle mani dell’Oscuro, ma prima deve entrare nel suo destino di Drago Rinato e padroneggiare le sue incredibili capacità magiche.

Il Drago Rinato

la ruota del tempo il drago rinato

Terzo libro de “La Ruota del Tempo”. Rand è il Drago Rinato e i popoli del mondo devastati dalla guerra invocano il suo aiuto. Ma prima di poter andare in loro soccorso, deve completare un’altra prova: recuperare la mitica spada di cristallo Callendor, che può essere impugnata solo dal Campione della Luce, in una fortezza conosciuta come la Pietra della Lacrima. Viaggiando insieme a Moiraine e agli altri compagni, la ricerca lo mette seriamente alla prova, illuminando la verità sul suo destino.

L’ascesa dell’ombra

la ruota del tempo l'ascesa dell'ombra

Rand si reca a Aiel Waste, una regione desertica occupata da guerrieri leggendari. Rand spera di essere eletto come loro leader, ma il viaggio lo costringe a rivivere la loro storia ancestrale, a scoprire il passato segreto degli Aiel e padroneggiando il richiamo dell’Unico Potere.

I fuochi nel cielo

i fuochi nel cielo

Temendo che alcuni Aiel si alleino con i suoi nemici, Rand raduna i suoi seguaci Aiel per la difesa di Cairhien, una città minacciata da forze oscure. Rand riesce a sconfiggere gli eserciti delle tenebre oscure e stabilisce il controllo della città. Progetta inoltre di vendicare la deposizione della regina. La sua battaglia con l’assassino di quest’ultima porta l’eroe nel mondo dei sogni, dove cerca di eliminare il protagonista malvagio.

Il signore del caos

il signore del caos

La minaccia dell’Oscuro incombe e si fa sempre più forte. Rand si prepara ad addestrare una nuova legione di uomini in grado di incanalare e richiamare l’Unico Potere. Nel frattempo, a Cairhien giunge un visitatore inaspettato che cerca di sabotare e controllare Rand. Quando quest’ultimo viene rapito e torturato da un agente delle forze oscure, i suoi compagni decidono di lottare con coraggio nella Battaglia di Dumai’s Wells. Alla fine, i ribelli sono costretti a giurare fedeltà al Drago Rinato.

La corona di spade

la corona di spade la ruota del tempo

Gli amici di Rand cercano la Coppa dei Venti, un importante artefatto magico con il potere di invertire le infinite ondate di calore messe in atto dall’Oscuro. Nel frattempo, le canalizzatrici (note come Aes Sedai) provenienti da diverse terre si riuniscono, e Rand cerca di sedare una ribellione tra i nobili di Cairhien.

Il sentiero dei pugnali

il sentiero dei pugnali

Le Aes Sedai individuano la Coppa dei Venti e tentano di invertire le manipolazioni e gli inganni dell’Oscuro. Dall’altra parte, Rand respinge le forze di invasione e subisce un attacco da un nemico traditore.

Il cuore dell’inverno

il cuore dell'inverno

Mentre Rand è in fuga, i suoi compagni cercano di guadagnare potere e di inseguire i loro destini. Mat rapisce la donna che ha profetizzato di sposare, mentre Perrin insegue il guerriero che ha rapito sua moglie. Il romanzo culmina con un importante azione ai fini della storia: Rand ripulisce e rigenera saidin (la dimensione maschile dell’Unico Potere) dall’influenza negativa e malvagia dell’Oscuro.

Crocevia del crepuscolo

la ruota del tempo crocevia del crepuscolo

Mentre Perrin non si ferme davanti a niente e a nessuno per salvare la moglie rapita, Mat corteggia la sua futura sposa, la Figlia delle Nove Lune, che scopre essere in grado di richiamare l’Unico Potere. Rand, nel frattempo, mette al mondo due gemelli in segreto. Le storie convergono e si riuniscono quando una tregua richiede al Drago Rinato di incontrare la Figlia delle Nove Lune.

Nuova primavera

nuova primavera libro

Alcuni fan de “La ruota del tempo” sostengono che si può saltare “Nuova primavera”, romanzo ambientato venti anni prima degli eventi de “L’occhio del mondo”. Lo includiamo qui per preservare l’integrità dell’ordine di pubblicazione della serie. La storia si concentra su Moiraine Damodred: il suo percorso, com’è diventata Aes Sedai e come ha assistito alla profezia della rinascita del Drago.

La lama dei sogni

la lama dei sogni

Questo romanzo è l’ultimo che porta la scrittura di Jordan, prima della sua morte. In questo volume, il mondo sta cambiando: insoliti attacchi di trolloc, apparizioni di morti che camminano e variazioni temporali indicano che l’ultima battaglia si sta avvicinando. Rand e la Figlia delle Nove Lune negoziano una tregua, ma la situazione sfugge quando Lews Therin (l’alter-ego di Rand) prende il controllo di saidin. Il conflitto che ne consegue costa a Rand la mano sinistra. In questo libro si percepisce che il disturbo mentale che permette a Rand di comunicare con il suo io passato probabilmente lo ucciderà.

Presagi di tempesta

presagi di tempesta

Jordan voleva che “Memoria di luce”, il libro finale della serie di romanzi de “La Ruota del Tempo”, seguisse “La lama dei sogni”. Dopo la scomparsa di Jordan, “Memoria di luce” era troppo vasto per essere pubblicato unitariamente. Così è stato diviso in tre volumi scritti da Sanderson a partire dalle ampie notazioni e dagli appunti di Jordan.

Sanderson con “Presagi di tempesta” descrive e prepara il combattimento decisivo tra le forze della Luce e dell’Ombra. Secondo la profezia, il Drago Rinato deve combattere nell’Ultima Battaglia perché le forze della Luce abbiano una possibilità di vittoria. Prima della battaglia però, Rand deve radunare le forze del mondo e riprendere il controllo della sua salute mentale.

Le torri di mezzanotte

le torri di mezzanotte

Negli ultimi giorni prima dell’Ultima Battaglia, il mondo è disintegrato. Mat e Perrin devono riunire i loro seguaci per prendere le armi nell’ultima lotta alla resistenza per l’intera umanità. Entrambi devono abbracciare i loro destini, incanalando le loro forze interne potenti e misteriose per il bene del mondo. Nel frattempo, il potere e la follia di Rand crescono, mentre un esercito di Trolloc invade tutta la terra.

Memoria di luce

memoria di luce

Ed eccoci all’ultimo della serie di romanzi da cui è tratta “La Ruota del Tempo”. Gli eserciti del mondo si riuniscono per lo scontro tra Luce e Ombra. Tutto si riduce al fatidico duello tra Rand e l’Oscuro, durante il quale Rand deve sfruttare tutte le dimensioni dell’Unico Potere per imprigionare sconfiggere l’Oscuro. Ad un certo punto, Rand viene creduto morto, ma il suo gruppo sa che è sopravvissuto nel corpo di un complice malvagio, fuggendo via in segreto. Rand da questo momento in poi non può più richiamare l’Unico Potere.

Un finale un po’ troppo aperto vero? Forse quando arriverete al quindicesimo libro della serie di romanzi, sarete voi a prendere il testimone da Jordan e Sanderson.