Doctor Strange 2, Le riprese sarebbero ispirate a Loki e Spider-Man: No Way Home

25

Spider-Man: No Way Home, a quanto pare, ha cambiato per sempre le aspettative dei fan spalancando le porte al multiverso, l’abbondanza di cammei ad ampio raggio di quel film ha creato un nuovo precedente per il MCU, si potrebbe pensare che tutto adesso possa accadere. I camei dei fan-service sono diventati sempre più popolari nei recenti titoli Marvel, dalla miriade di cattivi di No Way Home, a personaggi come il divisivo Ralph Bohner di WandaVision. E questo, in effetti, sembra essere la forza trainante dietro i restyling di Doctor Strange 2, che infatti si chiama “nel Multiverso della Follia”.

Come sappiamo, il sequel di Doctor Strange è stato sottoposto a notevoli rimaneggiamenti della durata di sei settimane, per sei giorni a settimana, negli ultimi due mesi. THR riporta che le riprese dovrebbero terminare la prossima settimana, e sono state ispirate sia da No Way Home che dalla serie Disney+ Loki, entrambe le quali trattano ampiamente il multiverso.

Doctor Strange 2

Una tale mossa sembra sia più preveggente che astuta, con l’incredibile successo al botteghino di No Way Home, si sospetta che la Disney si sia imbattuta in una nuova miniera d’oro per scavare nelle tendenze nostalgiche dei fan dei fumetti.
Le voci suggeriscono che Bruce Campbell, per esempio, uno dei frequenti collaboratori del regista Sam Raimi, potrebbe apparire come una variante del cattivo Mysterio di Spidey, o anche il suo personaggio Ash della serie Evil Dead. Come tale, lo studio ha deciso di “divertirsi di più con il multiverso” includendo più camei e personaggi nei vari sequel. Inizia il ciclo selvaggio ed esplosivo delle speculazioni dei fan e a buona ragione.
Quanto incredibile è stato il successo di No Way Home, vi chiederete? Abbastanza enorme, per non dire altro, ha fatto circa 587 milioni di dollari nep rimo weekend di proiezione. Si tratta del terzo risultato più alto della storia di tutto il cinema, dopo altri due titoli Marvel: Avengers: Endgame e Avengers: Infinity War, il più in assoluto al box office dell’era pandemica. La Sony sta già stappando lo champagne. Tom Rothman, presidente e amministratore delegato della Sony Pictures Motion Picture Group, ha detto:

“Gli storici risultati di questo fine settimana di Spider-Man: No Way Home, provenienti da tutto il mondo e di fronte a molte sfide, riaffermano l’impareggiabile impatto culturale che i film esclusivi in sala possono avere quando sono realizzati e commercializzati con visione e determinazione. Tutti noi della Sony Pictures siamo profondamente grati al favoloso talento, sia davanti che dietro la macchina da presa, che ha prodotto un film così importante. Grazie al loro brillante lavoro, questo Natale tutti possono godere del regalo sul grande schermo del più potente supereroe del 2021 – il vostro amichevole Spider-Man di quartiere”.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriva nelle sale il 4 maggio 2022. È interpretato da Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Rachel McAdams, Chiwetel Ejiofor, Elizabeth Olsen e Xochitl Gomez. Se vuoi sapere tutto su Doctor Strange 2 non perderti questo articolo.