The Matrix 4, Keanu Reeves scherza sullo streaming su HBO Max

98

Keanu Reeves scherza sullo streaming di The Matrix 4 Resurrections su HBO Max. L’attore canadese ha interpretato il ruolo di Thomas Anderson in The Matrix del 1999, un programmatore di computer di giorno e hacker di notte, conosciuto come Neo, scopre che l’umanità sta inconsapevolmente vivendo in una realtà simulata mentre le macchine usano i loro corpi come fonte di energia. Con l’aiuto di Trinity (Carrie-Anne Moss) e Morpheus (Laurence Fishburne), Neo sfrutta il suo immenso potere all’interno di Matrix e viene a conoscenza del suo destino come l’Eletto, un individuo destinato a liberare l’umanità. Reeves ha ripreso il ruolo per due sequel nel 2003, The Matrix Reloaded e The Matrix Revolutions.

Ora riprende ancora una volta il suo ruolo di Neo in The Matrix Resurrections, un revival della serie diretto esclusivamente da Lana Wachowski per la prima volta. Anche la Moss torna nel ruolo di Trinity, insieme a Jada Pinkett Smith, che torna a riprendere il suo ruolo dai due film precedenti. Resurrections avrà anche diversi nuovi attori come versioni di personaggi introdotti nei film precedenti, tra cui Yahya Abdul-Mateen II come Morpheus, Jonathan Groff come agente Smith, e Priyanka Chopra Jonas come Sati. I nuovi personaggi includono Jessica Henwick come Bugs e Neil Patrick Harris come l’analista.

the matrix 4

Recentemente, durante un’intervista, Reeves ha parlato sullo streaming del prossimo Matrix 4 su HBO Max, che uscirà contemporaneamente nei cinema e sulla piattaforma il 22 dicembre. Dopo che l’intervistatore ha ammesso che probabilmente guarderà The Matrix 4 a casa su un computer portatile, Reeves lo ha scherzosamente rimproverato: “Amico? Non guardare quel film in streaming… Non guardare quel film in streaming, cazzo. Cosa sei, pazzo? Vuoi vedere in streaming il nuovo Matrix su un portatile?”. Reeves alla fine si è lasciato andare e ha sorriso, dicendo: “Voglio dire, certo, guardalo in streaming solo se devi”.

Reeves scherzando con il giornalista evidenzia la sua capacità di passare istantaneamente dalla dal giocoso al serio, considerando che è ovvio che questo film vada visto al cinema, ma capisce anche le esigenze di questo periodo e che alcune persone potrebbero non poterci andare, rivelando i suoi pensieri sulla controversa strategia di rilascio della Warner Bros. Molti altri talenti della WB hanno pubblicamente criticato la decisione di rilasciare l’intera serie 2021 giorno per giorno nei cinema e su HBO Max, il che ha causato un litigio tra lo studio e il regista di Tenet, Christopher Nolan. Anche Denis Villeneuve non era contento della disponibilità immediata di Dune in streaming, anche se poi ha cambiato idea e ha sostenuto la decisione.

The Matrix Resurrections

Nonostante abbia scherzosamente rimproverato un giornalista per la decisione di vedere il film in streaming su un portatile, Reeves non sembra preoccuparsi se il pubblico guarderà il suo nuovo film a casa. The Matrix Resurrections sarà l’ultimo film della saga ad avere un’uscita in contemporanea su HBO Max, dato che la WB rimane impegnata con le esclusive di sala per il 2022. Con la variante COVID-19 Omicron in ascesa, la disponibilità in streaming di The Matrix Resurrections arriva in un momento opportuno per il pubblico che preferisce evitare le sale affollate, chissà se anche in Italia avremo la possibilità di scegliere.