Tenebre e Ossa, 9 aspetti della serie che non hanno alcun senso

9

Tenebre e Ossa, come la maggior parte delle serie fantasy, ha alcuni elementi che non sono stati ben pensati come il resto della storia, e quindi non hanno senso. Alcuni di questi problemi sono dovuti al fatto che la costruzione del mondo può essere difficile, specialmente in un adattamento. Alcune cose che erano spiegate nel romanzo non sono state incluse anche nello show.
D’altra parte, le spiegazioni di certe idee sono state menzionate o meglio, è stato provato a farlo, ma risultano poco chiare sullo schermo. La spiegazione o non era chiara o semplicemente non funzionava, in primo luogo a seconda dell’elemento della serie che non funzionava. Per esempio, gli autori hanno cercato di spiegare come Alina abbia represso i suoi poteri da bambina, non ha del tutto senso. Vediamo cos’altro non ha senso in Tenebre e Ossa.

Perché i verificatori non hanno scoperto Alina

tenebre e ossa alina

Nel Grishaverse, lo scopo di essere testati per la Piccola Scienza è quello di essere sicuri di averla o meno. Alina (Jessie Mei Li) viene testata da bambina ma in qualche modo non viene individuata come l’Evocatrice del Sole. Riesce a reprimere i suoi poteri perché vuole stare con Mal (Archie James Beale), ma non ci sono altri dettagli.
Tuttavia, questo porta alla domanda: può farlo qualcun altro? Se Alina può sopprimere i suoi poteri, cosa impedisce a qualcun altro di farlo per evitare di essere tolto alla propria famiglia per la scuola e l’esercito? Questo implica anche che i tester Grisha non sono così potenti come sembrano all’inizio, il che mette in crisi l’idea del generale Kirigan (Ben Barnes) di un esercito Grisha forte e unificato.

Cosa vuole il Darkling?

tenebre e ossa Darkling

Come per certi cattivi, non è mai chiaro cosa voglia fare il Darkling, o cosa intenda fare con il mondo una volta che lo avrà in pugno (dato che questo sembra essere il suo obiettivo principale). Una volta che lui e Alina hanno tutti gli amplificatori e lui ha esteso ulteriormente la faglia, poi cosa?
Sembra stranamente rassegnato ad essere il cattivo, a giudicare dal tono con cui il Darkling dice la migliore citazione di Tenebre e Ossa: “Fai di me il tuo cattivo”. È quasi come se si aspettasse di essere contrastato da Alina e, più tardi, da Mal. Anche se il suo piano è quello di ritrovarli per continuare a raccogliere gli amplificatori, nessuno parla del piano successivo, il che sembra una strana omissione.

Le motivazioni di Baghra

tenebre e ossa Baghra

Le motivazioni di Baghra (Zoë Wanamaker) sono un po’ confuse. Durante il flashback del Darkling, Baghra è mostrata come uno dei personaggi più potenti di Tenebre e ossa, che vuole il meglio per suo figlio, anche se non è disposta a seguire il suo piano per creare la faglia. Secoli dopo, vive nel palazzo, ma le sue origini sono scomparse dalla conoscenza collettiva. Addestra Alina e sa che il Darkling è pericoloso. Oltre a questo, quali sono le altre motivazioni?
Baghra dà consigli e aiuto ad Alina, ma non molto altro per farla uscire dal palazzo. È lasciata molto all’oscuro come figura di mentore, e gli spettatori dovranno aspettare la prossima stagione per scoprire di più del suo ruolo.

Perché Ravka e Shu Han sono in guerra?

tenebre e ossa guerra

Questo è un elemento fondamentale dello show e non è espanso come i fan vorrebbero. Anche se la serie rende chiaro che la faglia ha diviso il mondo e che i paesi combattono costantemente per Grisha, non è veramente chiaro quale sia il problema principale della politica globale.
Perché Ravka e Shu Han sono davvero in guerra? Il pubblico non sa nemmeno quale evento dia il via alla trama della serie. Perché Mal e Alina sono nell’esercito, a parte il fatto che è consuetudine che la maggior parte delle persone sembra entrarci? Si spera che le prossime stagioni motiveranno le ragioni dietro il conflitto e le implicazioni che ha su alcuni dei personaggi.

Com’è davvero il mondo di Tenebre e Ossa?

mappe

Al pubblico vengono dati rapidi scorci alle mappe, ma non c’è abbastanza tempo per soffermarsi davvero su una di queste e studiare il modo in cui questo mondo è disposto. Il che porta alla domanda: come è fatto il mondo in realtà? La serie si svolge o viaggiando attraverso un territorio sconosciuto o all’interno delle mura di una scuola, il pubblico non riesce quindi a farsi un’idea del territorio.
Tracciare i viaggi dei personaggi su una mappa aiuterebbe la visualizzazione, così come discutere i diversi paesi e ciò che li rende diversi l’uno dall’altro. Entrambi questi elementi aiuterebbero i paesi del Grishaverse ad emergere realmente sullo schermo.

A cosa servono gli amplificatori?

tenebre e ossa cervo

Gli amplificatori sembrano avere uno scopo dichiarato: dare ulteriore forza al portatore – così come per chiunque condivida quel potere, come il Darkling, che è una domanda chiave a cui si risponde nella prima stagione. Tuttavia, è davvero questo tutto ciò che fanno? Le loro differenze nell’essere animali diversi dovrebbero avere qualche tipo di effetto, ma non viene mai menzionato.
Il Darkling inoltre non cerca mai gli amplificatori per se stesso. C’è qualche motivo per cui non può usarli – ma deve essere Alina? Sarà interessante vedere cosa succederà con i prossimi due amplificatori, e se la serie farà qualcosa di diverso con questi.

Mal e la lotta dei Darkling

Considerando il puro potere e la forza del Darkling, non ha molto senso che la sua lotta con Mal si trascini così a lungo, o che Mal ne esca vincitore. Specialmente considerando tutto il caos che sta succedendo nello stesso momento.
D’altra parte, è un elemento umano su cui concentrarsi tra tutti i poteri di Grisha e gli attacchi di Volcra. La perdita del Darkling prepara anche la sua prossima mossa di creare i suoi mostri ombra. In ogni caso, ora conosce le debolezze di Mal, il che dovrebbe cambiare l’esito del loro prossimo scontro.

La relazione tra Matthias e Nina non sembra importante

Matthias e Nina

Come terza trama principale in uno show già narrativamente denso, la storia di Nina e Matthias dovrebbe essere importante ma non riesce a decollare. Per prima cosa, viene reso abbondantemente chiaro che il soldato Druskelle e la guaritrice Grisha si odiano a vicenda, e lo hanno sempre fatto. All’inizio collaborano per sopravvivere al freddo gelido, più tardi la loro relazione diventa romantica. Le pellicce di Matthias aiutano certamente e mostrano anche gli intricati costumi di Tenebre e Ossa.
Il romanzo usa il passare del tempo per distribuire la loro relazione in modo da farla sembrare passabilmente realistica. Lo spettacolo rende chiaro che tutto accade in un periodo di tempo più breve, e lo sviluppo della relazione diventa piatto. Nina e Matthias funzionano bene insieme verso la fine della serie quando tutto tra loro è stabilito, ma il loro inizio non ha senso dal punto di vista romantico.

La paura del tocco di Kaz

tenebre e ossa Kaz

Kaz (Freddy Carter) indossa costantemente dei guanti per evitare di toccare qualcuno o qualcosa direttamente con la sua pelle nuda. Usare il suo bastone gli permette anche di far oscillare le cose verso di lui invece di doverle raccogliere. Questo è spiegato nel romanzo, ma non nello show, anche se la telecamera indugia sui suoi guanti e sul suo bastone più di una volta.
Nello show, sembra essere semplicemente una mania del personaggio, ma si nota che non è così in alcune delle sue interazioni con Inej. La serie non dà una spiegazione. La risposta è così profonda nella caratterizzazione stessa di Kaz che l’unico modo in cui potrebbe essere data è attraverso i flashback. La serie non era ancora pronta a farlo nella prima stagione, ma gli spettatori possono sperare che questo venga elaborato nella prossima stagione.

Se volete sapere tutto della prossima stagione di Tenebre e Ossa dovete assolutamente leggere questo articolo. 

Se invece volete portarvi avanti e leggere tutti i libri della saga nel giusto ordine, per non sbagliare, non potete perdervi questo articolo.