The Office, tutti gli episodi della serie dedicati al Natale

554

Molte delle vostre serie preferite hanno probabilmente dedicato almeno un episodio alle vacanze di Natale, e per una buona ragione – quelli spesso diventano i preferiti dei fan. Cosa sarebbe stato Friends senza l’armadillo natalizio? I Simpson senza Bart che dà fuoco all’albero? O South Park senza Mr. Hankey? Il migliore nel dare vita al Natale, tuttavia, è probabilmente The Office. Mentre alcuni show scelgono di spuntare la casella del Natale e andare avanti, i dipendenti della Dunder Mifflin lo hanno celebrato più volte di quanto il Belsnickel possa agitare i suoi bastoncini.

Se siete in vena di un po’ di divertimento vacanziero grazie al personale di vendita regionale della vostra azienda cartiera di medie dimensioni preferita nel nord-est della Pennsylvania, ecco la classifica dei migliori episodi del Natale di The Office da gustarvi mentre vi preparate ad accoccolarvi con la vostra tazza di World’s Best Boss e a sistemarvi per il Natale a Scranton.

7. “Christmas Wishes” (Stagione 8, Episodio 10)

Christmas Wishes the office natale

È la prima volta che Andy (Ed Helms) gestisce l’ufficio di The Office a Natale, e giura di esaudire i desideri dei suoi dipendenti mentre presenta allo staff la sua nuova ragazza. Le cose sono più che imbarazzanti quando Erin (Ellie Kemper), chiaramente gelosa della sua nuova relazione, utilizza l’open bar per allontanare la tristezza delle feste. Si intravedono scorci di Andy che iniziano a svelarsi mentre segue Erin a casa, gli spettatori fan allo show sanno che il suo comportamento diventa solo più irregolare da qui in poi. Non possiamo fare a meno di sentire la mancanza di Michael Scott (Steve Carell); la prima vacanza senza un capo affidabile, offensivo ma adorabile, è sempre la più difficile.

6. “Dwight Christmas” (Stagione 9, Episodio 9)

Dwight Christmas the office natale

L’ultimo episodio natalizio della serie è un episodio emotivo, dato che la relazione tra Jim (John Krasinski) e Pam (Jenna Fischer) è in crisi ora che lui lavora part-time nella sua nuova azienda a Philadelphia. Sì, Jim rimane abbastanza a lungo per assistere alla follia del personaggio del Natale tedesco di Dwight (Rainn Wilson) che sarebbe capace di far venire gli incubi anche a Michael Myers, ma alla fine, deve andare via. Non sarebbe una festa della Dunder Mifflin senza uno sfogo da ubriaco, e Darryl va fuori di testa quando affronta Jim su una promessa apparentemente dimenticata prima di svenire su un tavolo coperto di cibo. L’episodio si conclude con Nellie (Catherine Tate) che bacia Toby (Paul Lieberstein), forse la più tragica delle relazioni senza uscita che lo show ha esplorato.

5. “A Benihana Christmas” (Stagione 3, Episodi 10 e 11)

A Benihana Christmas the office natale

Michael fa un lavoro fantastico per rovinare la sua relazione con Carol (Nancy Carell) photoshoppandosi in una foto della famiglia di lei, così lei lo lascia giusto in tempo per la festa di Natale dell’azienda. Niente che un pranzo tra ragazzi al Benihana non possa curare, e lui finisce per tornare in ufficio con un paio di cameriere, per ravvivare le cose. C’è un po’ di rivalità tra Angela (Angela Kinsey) e Pam – il comitato per l’organizzazione della festa è la fonte di più lotte intestine cruente dell’azienda – anche se, per il bene delle feste, le due parti alla fine si uniscono. È bello vedere un po’ di ordine, ma naturalmente Michael ha il tempo di prendere un’altra decisione sbagliata prima della fine della serata.

4. “Moroccan Christmas” (Stagione 5, Episodio 11)

Moroccan Christmas the office natale

Se siete annoiati dallo stesso albero di Natale, gli stessi biscotti di zucchero stantii e la stessa interpretazione di “Little Drummer Boy” riprodotta da Spotify, Phyllis (Phyllis Smith) ha la cura. Essendo venuta a conoscenza di un succulento segreto di Angela, è ubriaca di potere come nuovo capo del comitato di pianificazione della festa. Va completamente fuori rotta quando si tratta di decidere il tema e fa infuriare anche Angela. Le cose si scaldano davvero quando una Meredith pesantemente ubriaca dà fuoco ai suoi capelli e Michael mette in scena un discorso per aiutarla. L’episodio finisce con Meredith che scappa da un centro di riabilitazione e Phyllis annuncia all’ufficio che Angela ha una relazione con Dwight. Le vacanze tirano fuori il meglio di tutti, vero?

3. “Secret Santa” (Stagione 6, Episodio 13)

Secret Santa

La Dunder Mifflin si trova in acque turbolente quando David Wallace rivela che c’è un compratore per l’azienda e i dipendenti pensano che perderanno tutti il loro lavoro. La preoccupazione principale di Michael, tuttavia, non ha nulla a che fare con la disoccupazione preannunciata. Invece, è concentrato sul fatto che Phyllis ha il permesso di vestirsi da Babbo Natale per la festa di Natale. Tutto questo è dovuto alla recente promozione di Jim a co-manager, solo una di una serie di decisioni che ha causato tensione tra i due manager di filiale. Tutto è bene quel che finisce bene, naturalmente, quando i dipendenti affrontano David al telefono e lui chiarisce che solo alcuni dirigenti di alto livello se ne andranno. I loro posti di lavoro sono salvi e nello spirito delle feste, Michael passa la soffice barba bianca a Phyllis con la sua benedizione.

2. “Christmas Party” (Stagione 2, Episodio 10)

Secret Santa

Questa è la nostra introduzione al Natale della Dunder Mifflin, ed è ho-ho-horrific in tutti i modi migliori quando Michael fa deragliare la festa del Babbo Natale segreto per impressionare i suoi dipendenti. Incredibilmente ha l’effetto opposto quando l’iPod che introduce nel gioco non fa altro che dividere l’ufficio, portando ad ego ammaccati e a scomode riprese di Kevin (Brian Baumgartner) mentre usa un massaggiatore per i piedi. In uno dei più coraggiosi voti di fiducia della storia che una serie possa avere, l’episodio mostra Jim che nasconde una lettera che ha scritto per Pam, il cui risultato non si svolgerà per altre sette stagioni. E una divertente curiosità dietro le quinte: mentre l’iPod di Michael distruggeva l’ufficio, ricordava agli spettatori a casa che potevano guardare la serie su iTunes durante le vacanze, e gli ascolti salirono alle stelle. La serie alla fine ha fatto sette episodi di Natale – un bel numero fortunato – ha senso quindi che il primo episodio di Natale sarebbe diventato quello che ha mostrato alla NBC quanto amata potesse essere un’azienda di carta.

1. “Classy Christmas” (stagione 7, episodi 10 e 11)

Classy Christmas

Al numero uno non poteva che esserci questa puntata, ha così tanto buon materiale da coprire la lunghezza di due episodi. Dopo aver appreso che Holly (Amy Ryan) sta tornando in ufficio, Michael insiste su un evento natalizio di lusso per impressionarla. Non sorprendendo nessuno, riesce a sconvolgerla danneggiando un regalo del suo ragazzo e poi parlando dei loro futuri figli in una conversazione, e naturalmente, l’intera filiale di Scranton è testimone del casino. Fortunatamente, tutte le speranze non sono perse quando Holly mente al suo ragazzo su ciò che è successo per proteggere Michael. Vediamo anche Daryll (Craig Robinson) riconciliarsi con sua figlia, Pam che regala a Jim un fumetto fatto in casa, e una battaglia a palle di neve tra Dwight e Jim che ha come risultato nasi sanguinanti e finestre rotte. Cosa si può chiedere di più a Natale?

Se non sapete cosa guardare nei giorni di Natale, fare una maratona di tutti glie episodi di Natale di The Office è sicuramente un’ottima idea.