Shang-Chi 2, idee per la storia e connessioni più ampie del MCU proposte da Simu Liu

24

In una nuova intervista, Simu Liu condivide le sue idee e le richieste che ha per Shang-Chi 2. Il 2021 è stato un grande anno per Liu, dato che si è finalmente unito al Marvel Cinematic Universe. È stato ufficialmente lanciato nel ruolo di Shang-Chi già nel 2019, con il suo primo film da solista sarebbe dovuto arrivare nel febbraio 2021. Tuttavia, la pandemia di coronavirus ha forzato alcuni importanti cambiamenti all’interno del calendario della Fase 4 del MCU, e Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli è stato spostato a settembre. Fortunatamente, i ritardi non hanno diminuito l’entusiasmo per il film; Shang-Chi ha guadagnato recensioni entusiastiche da parte dei fan e della critica. (Se volete leggere la recensione completa la trovate a questo link).
Fatta questa considerazione, non è una sorpresa che i Marvel Studios abbiano dato il via libera a Shang-Chi 2. Il regista Destin Daniel Cretton è pronto a tornare come parte del suo accordo complessivo con la Marvel, e Liu tornerà come protagonista. Ci si aspetta che almeno alcuni dei protagonisti del primo film – come Awkwafina e Meng’er Zhang – tornino anche in Shang-Chi 2, anche se non ha ancora una data di uscita, però possiamo ipotizzare che nel 2024 ci sia la prima data possibile.
Indipendentemente da quanto tempo ci vorrà, Liu è molto entusiasta di ciò che ci aspetta in Shang-Chi 2. In una recente intervista ha rivelato di aver pensato molto quello che Shang-Chi può fare nel sequel. Gli è stato chiesto esattamente cosa spera di esplorare nel prossimo film, e ha spiegato quali domande lo intrigano, “Penso solo a quello che Shaun decide di fare con tutto questo nuovo potere, sapete? Ha consumato suo padre, ha consumato Wenwu. Sono curioso di sapere come qualcuno molto più giovane, molto più inesperto, se la caverà contro gli anelli. Solo questa idea di essere improvvisamente dotato di qualcosa così potente ma anche così pericoloso è eccitante. E poi l’altra grande domanda è, in che modo Shaun si inserisce nel resto del MCU? Chi vedrete? Che tipo di pazzi team-up? Che tipo di legami, Easter eggs? Sono all’oscuro come tutti gli altri, quindi non so nulla, ma sono entusiasta di immergermi in questo processo”.

Shang-Chi 2

Il finale di Shang-Chi ha trovato il protagonista e la sua migliore amica Katy (Awkwafina) trascinati in un universo più ampio come posta in gioco e avventure galattiche. Hanno incontrato Wong (Benedict Wong), Bruce Banner (Mark Ruffalo) e Carol Danvers (Brie Larson) per discutere dell’incredibile potere che si cela dietro i dieci anelli, che Shang-Chi ha appena ereditato da suo padre. Come ha detto Liu, la questione per Shang-Chi 2 ora diventa come l’eroe si adatta a maneggiare queste incredibili armi. I dieci anelli sono stati usati solo per scopi nefasti, ma ora Shang-Chi ha la capacità di usarli per il bene. Tuttavia, quanto sarà facile? Inoltre, ora che ha già incontrato alcune figure importanti nel MCU, come si inserirà nell’universo generale? Le possibilità sono infinite.
Chiaramente, Liu ha pensato molto sia al suo personaggio che al suo arco temporale. C’è da sperare che abbia voce in capitolo su dove andrà Shang-Chi, soprattutto perché il suo intuito è piuttosto prezioso. Al momento, non si sa nulla della trama del sequel; Cretton ha detto di avere delle idee vaghe per Shang-Chi 2 e la sua storia, ma nulla è ancora certo. Con la sceneggiatura in fase così iniziale, ci vorrà del tempo prima che emergano dettagli più concreti. Tuttavia, c’è molto entusiasmo per Shang-Chi 2 sia da parte dei fan che dei creativi, e speriamo che valga la pena aspettare.