I migliori film romantici su Amazon Prime Video disponibili in questo momento

1397

Ancora pochi giorni ed entreremo ufficialmente nel mese di febbraio, il mese dell’amore con San Valentino alle porte. Abbiamo tutti bisogno di un po’ d’amore nelle nostre vite e, soprattutto in questo periodo dell’anno, c’è sempre una buona scusa per vedere i nostri film d’amore preferiti. Le piattaforme di streaming ci vengono in aiuto e oggi più di ieri è sempre facile trovare un film romantico a portata di click!

Vi proponiamo un elenco dei migliori film romantici in streaming su Amazon Prime Video in questo momento, dai classici, alle commedie romantiche, alle storie d’amore drammatiche e ai thriller sexy.

Date un’occhiata all’elenco qui sotto dove troverete i film presenti nel catalogo Prime video e alcuni disponibili per il noleggio o l’acquisto.

Insonnia d’amore

(disponibile per il noleggio a 2.99 € o per l’acquisto a 9.99 €)
Regia: Nora Ephron
Sceneggiatura: Nora Ephron, David S. Ward, Jeff Arch
Cast: Tom Hanks, Meg Ryan, Bill Pullman, Rob Reiner, Rosie O’Donnell

Se si parla di film d’amore non possiamo non citare un classico delle commedie romantiche americane con Tom Hanks e Meg Ryan (secondo solo a C’è posta per te anche questo diretto dall’insuperata Nora Ephron), Insonnia d’amore ha tutte le caratteristiche di una commedia romantica dei primi anni ’90.

Hanks interpreta Sam Baldwin, rimasto vedovo da poco, che racconta la sua storia alla radio e tocca il cuore delle donne in tutto il paese. Tra di loro c’è Annie (Ryan), che scrive a Sam per incontrarlo in cima all’Empire State Building.

Tutto può succedere

(disponibile per il noleggio a 2.99 € o per l’acquisto a 7.99)

Regista/Sceneggiatore: Nancy Meyers
Cast: Jack Nicholson, Diane Keaton, Keanu Reeves, Frances McDormand, Amanda Peet, Jon Favreau

Un’affascinante storia di opposti che si attraggono e trovano l’amore nella maturità. Jack Nicholson interpreta un sessantenne proprietario di una casa discografica donnaiolo di nome Harry che sta uscendo con Marin (Amanda Peet), di 30 anni.

Durante un fine settimana negli Hamptons con Marin, incontra Erica (Diane Keaton), la madre di Marin e famosa drammaturga. Quando Harry ha un infarto, è bloccato negli Hamptons mentre Marin torna in città e lascia Harry alle cure di sua madre. I due si innamorano, ma per loro non è affatto facile.

Love Actually

Regista/Sceneggiatore: Richard Curtis
Cast: Hugh Grant, Liam Neeson, Colin Firth, Laura Linney, Emma Thompson, Alan Rickman, Keira Knightley

Anche se è di Natale, Love Actually è prima di tutto e soprattutto una commedia romantica diventata un cult. E questo rende il film guardabile tutto l’anno. Questo film corale riunisce un gruppo di attori britannici e si svolge alcune settimane prima di Natale, facendo il conto alla rovescia per le vacanze.

Segue famiglie, impiegati; dai bambini che si preparano per la rappresentazione della natività al neo coniato Primo Ministro, tutti hanno una storia d’amore e vale la pena di essere visto anche solo per veder ballare Hugh Grant su “Jump” di The Pointer Sisters.

Sylvie’s Love

Regista/Sceneggiatore: Eugene Ashe
Cast: Tessa Thompson, Nnamdi Asomugha, Ryan Michelle Bathe, Regé-Jean Page, Aja Naomi King, Eva Longoria

Se stai cercando un pezzo d’epoca, Sylvie’s Love è un successo garantito. Il dramma romantico di Eugene Ashe, lussureggiante e adorabile a combustione lenta, vede come protagonisti Tessa Thompson e Nnamdi Asomugha nei panni di una coppia di ambiziosi creativi, che per la prima volta hanno instaurato una connessione sul loro amore per il jazz nel 1957 a New York.

Una connessione sfocia in un’appassionata storia d’amore lunga decenni con alti inebrianti e bassi strazianti. Il direttore della fotografia Declan Quinn inquadra un mondo ricco e sontuoso per far radicare il loro amore, impostato su una colonna sonora fantastica e opportunamente jazz.

(S)Ex List (What’s Your Number?)

Regia: Mark Mylod
Sceneggiatura: Gabrielle Allan, Jennifer Crittenden
Cast: Anna Faris; Chris Evans; Ari Graynor; Blythe Danner; Mike Vogel; Dave Annable; Zachary Quinto; Chris Pratt.

Un giorno Ally Darling legge sulle pagine del Marie Claire i risultati di un’inchiesta secondo cui una donna americana nel corso della vita va a letto con, in media, dieci uomini e mezzo. Resasi conto di essere già arrivata a quota 19, Ally decide che il ventesimo sarà l’uomo della sua vita.

Ma una mattina, dopo una notte di baldoria, scopre di aver fatto sesso con il suo capo, Mr Abominevole, sprecando così il suo numero 20. Ally, non volendo superare la soglia dei venti, considerata patologica dagli studi psicologici a cui il giornale fa riferimento, compila una lista dei suoi ex, sperando che tra di loro ci sia il suo principe azzurro.

Aiutata dal vicino di casa Colin, si mette alla ricerca degli ex fidanzati, che le riserveranno però delle amare sorprese.

Brittany Runs a Marathon (Brittany non si ferma più)

Regista/Sceneggiatore: Paul Downs Colaizzo
Cast: Jillian Bell, Michaela Watkins, Utkarsh Abudkar, Lil Rel Howery e Micah Stock

Jillian Bell nei panni di una donna sovrappeso si propone di allenarsi e correre la maratona di New York per rimettersi in forma, cosa che, secondo lei, cambierà in meglio la sua vita. I cambiamenti arrivano, ma sono un mix di positivo e negativo poiché il personaggio di Bell impara che i suoi problemi sono legati a chi è come persona piuttosto che a come appare all’esterno.

È una commedia sorprendente, dolce e spesso esilarante con un pizzico di romanticismo. Ma è anche davvero commovente e Bell offre una performance da star che naviga abilmente nel territorio sia comico che drammatico.

The Big Sick – Il matrimonio si può evitare, l’amore no

(disponibile per il noleggio a 2.99 € o per l’acquisto a 5.99 €)

Regia: Michael Showalter
Sceneggiatori: Emily Gordon e Kumail Nanjiani
Cast: Kumail Najiani, Zoe Kazan, Holly Hunter, Ray Romano, Anupam Kher, Zenobia Shroff, Bo Burnham, Aidy Bryant

La vera storia d’amore di Kumail Nanjiani ed Emily Gordon serve come ispirazione per la più deliziosa commedia romantica degli ultimi anni in The Big Sick. Il film vede Nanjiani nei panni di se stesso e Zoe Kazan nei panni di Emily nella storia di due persone che si innamorano nonostante culture contrastanti, aspettative familiari e un misterioso pericolo di vita.

La storia segue un comico (Nanjiani) che si innamora di una donna che lo disturba (Kazan) in uno spettacolo. Cerca di nascondere la relazione ai suoi genitori, che si aspettano un matrimonio combinato rigorosamente tradizionale con una donna musulmana, ma la loro storia d’amore affronta un ostacolo ancora maggiore quando lei cade in un coma inspiegabile e lui si lega ai suoi genitori.

Caccia al ladro 

(disponibile per il noleggio a 2.99 € o per l’acquisto a 9.99 €)

Regia: Alfred Hitchcock
Sceneggiatura: John Michael Hayes
Cast: Cary Grant, Grace Kelly, Jessie Royce Landis, John Hughs, Charles Vanel

Ambientato nelle lussuose location di Cannes, Caccia al ladro è interpretato da Cary Grant nei panni di John “The Cat” Robie, un ladro di gioielli in pensione che viene coinvolto in una nuova serie di crimini. Cercando di riabilitare il suo nome, si ritrova invischiato in una fuga romantica con una bellissima giovane donna dell’alta società (interpretata dalla grande Grace Kelly) con cui si mette alla ricerca del vero criminale.

Splendido, romantico, elettrizzante ed elegante fino all’osso, To Catch a Thief è uno dei grandi capolavori di tutti i tempi; un incantevole mistero sostenuto da due delle più affascinanti star del cinema.

 

After

Regia e sceneggiatura : Jenny Gage
Cast: Josephine Langford; Hero Fiennes Tiffin; Khadijha Red Thunder; Selma Blair; Dylan Arnold

Tessa, studentessa e figlia modello, al primo anno di college sembra avere un futuro già scritto, ma le coordinate del suo mondo così sicuro e protetto cambiano radicalmente quando incontra il misterioso Hardin Scott.
Il film è tratto dalla fortunata serie di libri Joung Adult di Anna Todd da cui sono stati tratti anche After 2, After 3 e After we collided. La serie completa è presente su Prime video.

Una relazione 

Regia e Sceneggiatura: Stefano Sardo
Cast: Guido Caprino; Elena Radonicich; Libero De Rienzo; Thony; Enrica Bonaccorti; Luigi Diberti

Tommaso e Alice decidono di lasciarsi dopo 15 anni spiazzando amici e parenti. I due decidono di rimanere amici e di sistemare le proprie vite; Tommaso compone musica mentre Alice è impegnata come attrice.

In apparenza questa sembrerebbe la nemesi delle commedie romantiche perché inizia dalla fine di una relazione, ma questo pretesto narrativo risponde a una domanda interessante: L’amore finisce quando finisce una relazione?

Blackout Love

Regia e sceneggiatura: Francesca Marino
Cast:  Anna Foglietta; Alessandro Tedeschi; Barbara Chichiarelli; Alessio Praticò

Valeria giovane donna che non ha mai superato il trauma della separazione dal compagno, vive attraverso regole e strategie che miseramente si sgretolano, quando nella propria vita, rientra Marco l’ex che a causa di un evento post traumatico ha perso la memoria dell’ultimo anno trascorso e crede ancora di vivere con lei.

Classica commedia delle seconde occasioni, fa per voi se pensate che certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi…si ricordano!

I nostri cuori chimici

Regia e sceneggiatura: Richard Tanne
Cast: Lili Reinhart; Austin Abrams, Sarah Jones, Adhir Kalyan

Henry è un 17enne in cerca del grande amore. Ha evitato, infatti, cotte e flirt nella convinzione che esista per davvero quel sentimento che ti fa battere il cuore e ti fa sentire le farfalle nello stomaco. Arrivato all’ultimo anno di liceo, il suo unico scopo è dirigere il giornale scolastico e prepararsi al college.

La vita, però, gli riserva una sorpresa, Grace Town, arrivata in città con una storia misteriosa alle spalle e una stampella che non l’abbandona mai. Grace diventa la collega di Henry nel giornale e finisce per instaurare con lui un rapporto che va ben oltre la semplice amicizia.

Il primo amore, però, non è sempre tutto rose e fiori. Nel caso di Henry e Grace ha un sapore amaro, perché la ragazza custodisce un segreto relativo alla sua condizione che potrebbe mettere in difficoltà la relazione.

Amici, amanti e…

Regia: Ivan Reitman
Sceneggiatura: Elizabeth Meriwether
Cast: Natalie Portman; Ashton Kutcher, Kevin Kline, Cary Elwes

Variazione sul tema Harry ti presento Sally, una commedia romantica su due amici che stanchi di non riuscire a trovare l’anima gemella decidono di andare a letto insieme.

La ragazza della porta accanto 

Regia: Luke Greenfield
Sceneggiatura: Stuart Blumberg
Cast: Emile Hirsch; Elisha Cuthbert; Timothy Olyphant; James Remar

Matthew è all’ultimo anno delle superiori e a breve dovrà affrontare un colloquio per ottenere una borsa di studio, con cui potrà studiare all’Università di Georgetown. Ha due amici (Eli e Klitz), alquanto “sfigati” ma molto affiatati. Un giorno, nella casa accanto alla sua, arriva Danielle, una splendida ragazza che incarna lo stereotipo della ragazza della porta accanto.

Si innamora subito di lei, ma dopo un po’ i suoi amici scoprono che Danielle è una ex pornostar. La relazione tra i due si interrompe ed il giorno dopo, quando Matthew prova una riconciliazione, scopre che Danielle ha deciso di ritornare al suo vecchio lavoro. Cerca allora di farle abbandonare il mondo del porno, riuscendoci.

Questi sono i 40

Regia e sceneggiatura: Judd Apatow
Cast: Paul Rudd, Leslie Mann, Jason Segel, Charlyne Yi, Tim Bagley, Melissa McCarthy, Megan Fox, Lena Dunham

Debbie e Pete sono sposati da quattordici anni. Debbie è stressata per aver compiuto da poco quarant’anni, traguardo raggiunto il quale si iniziano a fare bilanci esistenziali. La donna ha una boutique d’abbigliamento, mentre Pete lavora nella sua etichetta discografica, ma gli affari non vanno molto bene.

La coppia è alle prese con le loro figlie, Sadie, una giovane adolescente e Charlotte, di otto anni. Per il compleanno di Debbie, decidono di trascorrere un fine settimana romantico in un resort dove si riaccende la loro passione e tutti i contrasti si appianano. Dopo aver parlato con i suoi amici, Jason e Barb, Debbie decide di migliorare il suo matrimonio e la famiglia attraverso l’esercizio fisico.

La mappa delle piccole cose perfette

Regia: Ian Samuels
Sceneggiatura: Lev Grossman
Cast: Kathryn Newton; Kyle Allen; Jermaine Harris; Anna Mikami; Josh Hamilton

Mark è bloccato in un loop temporale e si diverte a vivere lo stesso giorno più e più volte, cercando di rimorchiare sempre la stessa ragazza. Un giorno, però, la solita routine viene interrotta da Margaret, una ragazza misteriosa anch’ella bloccata nel loop. Dopo svariati tentativi, Mark la rintraccia ed i due iniziano a frequentarsi, diventando ottimi amici. I due stilano un elenco delle “cose perfette” che accadono in quel giorno.

Variazione sul tema “Il giorno della marmotta”, ideale se vi piacciono le storie con i parallelismi e i viaggi temporali.