Achille Lauro, la rivelazione: ecco cosa aspettarci a Sanremo 2022

544

Sanremo è alle porte e Achille Lauro è pronto per stupire ancora una volta il suo pubblico, o forse no? Per la nuova avventura di Sanremo 2022 il trapper ha rivelato di essere pronto a “cambiare lavoro”.

Per l’edizione 2022 del Festival di Sanremo che parte martedì 1 febbraio e andrà avanti fino al 5, Achille Lauro che nella scorsa edizione è stato ospite fisso con i suoi quadri opera d’arte e performance, quest’anno è pronto per una nuova avventura che lo vedrà protagonista questa volta fra i big in gara con una nuova tanto attesa canzone: Domenica.

La rivelazione: sono pronto a “cambiare lavoro”

Come molti colleghi pronti a giocarsela sul palco dell’Ariston anche Lauro ha rilasciato diverse interviste e in una di queste occasioni ha dichiarato di essere disposto a cambiare lavoro! Infatti la rivelazione shock è stata proprio questa:

“Tornare a Sanremo per la quinta volta il prossimo anno? “Amadeus, ma già Baglioni, aveva svecchiato molto il Festival. Se Amadeus non dovesse tornare, io sono pronto a fare il direttore artistico”.

Sanremo: Achille Lauro pronto a cambiare ruolo?

Quello di questa edizione è già, in effetti, un cambiamento di ruolo importante rispetto allo scorso anno. Il cantante si presenterà con un nuovo singolo e duetterà, nella serata delle cover, con Loredana Bertè. I due canteranno insieme sul palco dell’Ariston una delle canzoni più belle della Bertè Sei Bellissima.

Ho visto per la prima volta dal vivo Loredana la notte di Capodanno e ne sono stato illuminato. È un’astronave, un’icona trasgressiva, e quella canzone è speciale”, ha rivelato Lauro a un’intervista, esprimendo la sua grande ammirazione per Loredana ma soprattutto per le sorelle Bertè in generale.  “Lei e Mia hanno messo al centro della loro musica le emozioni, mi sento molto vicino a loro”.

Domenica dividerà il pubblico

Da Achille Lauro il pubblico è abituato a essere stupito e aspettarsi di tutto, e lo stesso cantautore si è detto sicuro che la sua canzone, Domenica, dividerà il pubblico. Chissà che questa non possa essere proprio la canzone vincitrice? Lo scopriremo molto presto. Nel frattempo l’attesa per la nuova edizione del Festival di Sanremo è alta e manca solo un giorno alla kermesse.

Quale sarà il look di Achille Lauro a Sanremo?

Tra le molte curiosità che riguardano il trapper ci sono anche quelle sui look che sfoggerà il cantante a Sanremo. Saranno dei quadri con performance come quelli che abbiamo visto nel 2021? Sappiamo che Achille Lauro è tra i principali testimonial Gucci e, infatti, dopo il grande successo ottenuto nelle scorse edizioni di Sanremo, Lauro vestirà ancora una volta Gucci e a curare lo styling ci sarà come sempre Nick Cerioni. Per quanto riguarda i look da tutti i giorni invece, Achille Lauro sfoggerà capi firmati Tommy Hilfiger.

Insomma dobbiamo aspettarci ancora una volta di essere stupiti da Achille Lauro non solo per la musica e per la grande interpretazione ma anche per i look, sempre originali e oggetto di ammirazione e discussione e se questo è il risultato con Achille Lauro cantante, chissà come l’artista “vestirebbe” il Festival di Sanremo se fosse il nuovo direttore artistico il prossimo anno.