Stranger Things 5, la stagione è stata confermata e sarà quella finale

946

È ufficiale: Stranger Things sta tornando per la stagione 5, che sarà anche la stagione che chiuderà il cerchio della storia.

Da oltre due anni i fan attendono l’arrivo della stagione 4 di Stranger Things, il cui debutto era inizialmente previsto per l’inizio del 2021. La pandemia di coronavirus ha notevolmente ritardato la produzione per tutto il 2020 e di conseguenza Netflix ha dovuto spostare la première prevista a quest’anno. Questo è servito solo ad aumentare ancora di più l’attesa, mentre i fan speculano su cosa succederà a Undici (Millie Bobby Brown), Hopper (David Harbour) e il resto del cast di Stranger Things.

Anche se l’attesa per la quarta stagione si è protratta più a lungo del previsto, molti hanno iniziato a guardare al futuro. Harbour ha indicato con forza che la stagione 5 di Stranger Things era in arrivo la scorsa estate, il che di per sé non era troppo sorprendente dato che lo show rimane uno dei più grandi di Netflix.

Tuttavia, i discorsi sulla quinta stagione hanno cominciato ad evolversi in una conversazione sul fatto che sarebbe stata l’ultima dello show. Il produttore di Stranger Things, Shawn Levy, ha detto lo scorso agosto che i creatori Matt e Ross Duffer hanno in programma un finale, ma non ha voluto confermare se tale finale sarebbe arrivato con la quinta stagione.

Ora è stato confermato che, non solo Stranger Things è stato rinnovato per la quinta stagione, ma sarà anche l’ultima del dramma paranormale. La notizia è arrivata insieme all’annuncio della data di uscita della quarta stagione da parte di Netflix, con i Duffer che hanno confermato in una dichiarazione che Stranger Things si concluderà con la quinta stagione.

Anche se questa è una notizia triste per i fan irriducibili di Stranger Things, ha anche senso. I Duffer hanno costruito costantemente per anni il loro finale programmato, e tutti i segni indicavano che la stagione 5 avrebbe avuto quel finale. Mentre alcuni show possono certamente andare avanti per anni e anni, una storia serializzata come quella di Stranger Things è migliore quando ha una conclusione fissa.

Ed è intelligente da parte dei Duffer mantenere questo punto fermo nonostante abbiano una fanbase che probabilmente la guarderebbe per anni a venire, 5 è un buon numero per uno show, ed è stata davvero una grande corsa.

Il lato positivo dell’annuncio della quinta stagione di Stranger Things è che i fan possono entrare negli episodi di quest’anno con la consapevolezza di essere all’inizio della fine. Dal 2016, il pubblico è stato affascinato dai misteri del Sottosopra e si è gettato con fervore nel mondo creato da Stranger Things con impaziente abbandono.

Uno show come questo merita un commiato speciale, e sapere che la stagione finale sta arrivando permetterà a tutti di crogiolarsi nei nuovi episodi mentre si preparano a dire addio. Per quanto riguarda come la stagione 5 di Stranger Things concluderà il tutto, i fan dovranno aspettare un bel po’ di tempo prima di saperne di più. Forse la stagione 4 fornirà alcuni indizi.