Vikings: Valhalla stagioni 2 e 3 ufficialmente rinnovate su Netflix

764

Netflix ha confermato su Twitter che il loro dramma storico di successo, Vikings: Valhalla, è stato rinnovato non solo per la stagione 2 ma anche per la stagione 3.

Vikings: Valhalla

L’ultimo dramma storico di Netflix, Vikings: Valhalla è stato ufficialmente rinnovato per la stagione 2 e la stagione 3. Fungendo da sequel del dramma di History Channel Vikings, lo show si svolge oltre cento anni dopo gli eventi della serie madre e segue le gesta dei leggendari esploratori nordici Leif Eriksson (Sam Corlett) e sua sorella Freydís Eiríksdóttir (Frida Gustavsson), così come l’ambizioso re di Norvegia Harald Sigurdsson (Leo Suter).

La serie Netflix ha debuttato sul servizio di streaming il 25 febbraio 2022 e da allora ha ottenuto molti consensi dalla critica, con molti che l’hanno elogiata in particolare per la quantità di divertimento assetato di sangue che offre al pubblico.

Vikings: Valhalla

Vikings: Valhalla prima stagione è ambientata sullo sfondo di una Gran Bretagna del IX secolo divisa tra le fazioni in guerra della monarchia cristiana d’Inghilterra e i pagani norvegesi, traccia l’inizio della fine dell’era vichinga. La stagione si è conclusa con la Battaglia di Kattegat, che ha portato alla sconfitta di Olaf Haraldsson (Jóhannes Haukur Jóhannesson) come leader della città portuale da parte del re Forkbeard (Søren Pilmark), e Freydís e Harald che lasciano Kattegat per destinazioni sconosciute. Insieme a Erikson, Eiríksdóttir e Sigurdsson, la serie presenta anche altri famosi personaggi dell’epoca, come Canuto (Bradley Freegard), il conte Godwin (David Oakes) ed Emma di Norvegia (Laura Berlin).

Ora è stato confermato da Netflix che i fan saranno deliziati con ancora più avventure di Leif e Freydís con Vikings: Valhalla stagioni 2 e 3 arriveranno sulla piattaforma di streaming. Netflix ha rivelato questa informazione insieme a un breve video con un montaggio di clip orientate all’azione dalla prima stagione tagliata con i risultati di trasmissione dello show con “più di 194 milioni di ore viste nei suoi primi 9 giorni” e si trova nella “top 10 serie in 90 paesi”.

La rivelazione che il gigante dello streaming ha commissionato le stagioni 2 e 3 illustra bene la fiducia che Netflix ha in Vikings: Valhalla. Questo è ulteriormente esempio dal fatto che l’annuncio è accompagnato da dichiarazioni del successo che lo show sta ottenendo in meno di due settimane, suggerendo che il notevole livello di audience internazionale per la prima stagione è stato una parte importante nella decisione di concedere alla serie una seconda e terza stagione contemporaneamente.

Anche se il post non fornisce ulteriori dettagli su ciò che ci si può aspettare dal futuro di Vikings: Valhalla, è probabile che queste nuove stagioni cominceranno a concentrarsi maggiormente sulle famose spedizioni di Leif e Freydís attraverso l’Oceano Atlantico per diventare i primi europei a mettere piede e colonizzare il Nord America.

I fan che sono stati travolti dal dramma storico, accoglieranno senza dubbio questa notizia a braccia aperte, soprattutto visto che Vikings: Valhalla season 2 potrebbe non essere lontana, vista la rapidità con cui la serie è stata rinnovata.

Vikings: Valhalla

Per coloro che devono ancora guardare lo show acclamato a livello internazionale, questo annuncio potrebbe finalmente convincere alcuni a dare alla serie una possibilità. A prescindere dal fatto che questo rinnovo aiuterà ad aumentare ulteriormente i numero di spettatori o meno, è chiaro che Vikings: Valhalla si è ormai pienamente consolidato come l’ultima serie di successo di Netflix.