Vanessa Gravina, il dramma agghiacciante, “Paura di diventare cieca”

745

Il Paradiso delle Signore è una delle telenovelas di punta della Rai, prodotto di stampo puramente italiano che ha riscosso un enorme successo nel pubblico della rete ammiraglia. Ciò è dovuto soprattutto al cast, composto da attori di merito. Tra questi c’è Vanessa Gravina che in passato aveva già partecipato a una soap di Rai1, Incantesimo. 

Di recente l’attrice ha sconvolto i fan con una dichiarazione inaspettata.

Il Paradiso delle Signore, la sesta stagione

Sono diversi anni ormai che il telefilm appassiona il pubblico con le sue avvincenti storie e con un intreccio sempre più intricato. Molti telespettatori non vedono l’ora di scoprire come andrà a finire tra i coniugi Vittorio e Marta. Tempo fa Alessandro Tersigni ha fatto sapere in un’intervista della relazione sentimentale del suo personaggio con Marta e ha lasciato intendere che potrebbe esserci una separazione.

La cosa però è rimasta nel mistero dal momento che Tersigni non ha rilasciato troppi dettagli al riguardo. Sembra comunque che la sesta stagione si farà. Sugli altri personaggi si sa ancora poco, pertanto non ci resta che aspettare le nuove puntate, previste tra poco.

Nel frattempo un dramma ha investito una delle attrici più amate della soap, Vanessa Gravina, nella serie la Contessa Adelaide di Sant’Erasmo. Vanessa ha confessato una cosa che la preoccupava molto: ha dovuto fare i conti con una malattia da non sottovalutare perché può diventare molto pericolosa. 

Quella lesione alla cornea che l’ha terrorizzata

Quando aveva appena 13 anni, Vanessa Gravina, già attrice era sul set della serie tv Don Tonino e proprio in quell’occasione ebbe dei problemi alla vista. Così l’attrice ricorda quel momento:

“Ho rischiato di compromettere la vista per una lesione della cornea sul set avevo sentito più calore del solito, tanto da ritrovarmi con le guance arrossate una volta a casa. Ero terrorizzata, temevo di diventare cieca.

Una volta tornata a casa Vanessa si addormenta e al suo risveglio sente un fastidio insopportabile agli occhi. L’attrice racconta di aver provato una sensazione terribile, come se avesse degli spilli negli occhi.

Leggi anche-> Dietro i suoi occhi stagione 2: data di uscita, cast, trama e tutto quello che dovete sapere

Così prosegue la sua testimonianza su un’esperienza tanto brutta: “Sono dovuta restare bendata per tre giorni e ho dovuto usare una pomata antibiotica con il cortisone, ma prima di tornare a recitare sono passate tre settimane. E ho iniziato a sentirmi davvero bene solo dopo un mese”.

Ma per quale motivo l’attrice ha vissuto questo dramma? Qual è stata la causa? La verità è che Vanessa fu troppo esposta ai riflettori di scena che le danneggiarono la cornea, provocando un’infiammazione, per fortuna non permanente. Per questo motivo ancora oggi cerca di non esporsi nelle ore di punta al sole e indossa spesso degli occhiali scuri.
La sua esperienza è di esempio per prevenire situazioni del genere, soprattuto se si è spesso a contatto con i riflettori, in teatro o al cinema.