Only Murders in the Building 2, data di uscita, cast, trama, streaming e tutto quello che sappiamo finora

1975

Selena Gomez, Steve Martin e Martin Short hanno deciso di prolungare il loro soggiorno all’Arconia, nonostante tutti gli omicidi nel palazzo, per Only Murders in the Building 2. Speriamo almeno che l’affitto sia sceso, nel caso mi piacerebbe sfidare la sorte e prendere un appartamentino proprio lì.

Only Murders in the Building 2

La popolare commedia uscita su Disney+ è stata una storia di successo fin dall’inizio, il mistero stravagante vede come protagonisti Gomez, Martin e Short nei panni di un trio di veri conoscitori del crimine che lanciano un podcast per indagare su un omicidio nel loro palazzo dell’Upper West Side, solo per essere coinvolti dai loro inaspettati legami con il crimine.

Oltre a battere The Undoing della HBO per la sua serie di magnifici cappotti, lo show si è dimostrato una fonte costante di divertimento spensierato nel genere crime che spesso risulta fin troppo noioso e ripetitivo, insomma, si sono saputi distinguere. Quindi non è una sorpresa che la serie sia stata rinnovata per una seconda stagione.

LEGGI ANCHE-> The Undoing, la miniserie con Nicole Kidman e Hugh Grant non passa l’esame

Only Murders in the Building 2

C’è stato qualcosa in questo progetto che ha dato l’idea di essere predestinato fin dall’inizio; dal primo pranzo di co-creatore Dan Fogelman con Steve in cui gli è capitato di menzionare di avere un’idea per una serie, al co-creatore e produttore esecutivo John Hoffman che è saltato a bordo per co-crearla, al fatto che Steve ha accettato di recitare ma solo se Marty si fosse unito a lui, all’aggiunta ispirata di Selena”, ha detto Karey Burke, presidente della 20th Television, in un comunicato stampa.

“La commedia che questa squadra ha consegnato è stata l’ossessione di ogni dirigente di questo studio e i nostri amici di Hulu (la piattaforma di produzione) l’hanno trattata come il gioiello della corona che è”. Non di meno anche Disney ha fatto un successone proponendola tra i suoi contenuti di rilievo.

Ecco dunque tutto quello che sappiamo sul caso che il nostro allegro gruppo potrebbe risolvere prossimamente.

Chi sarà nel cast di Only Murders in the Building 2?

Martin, Short e Gomez dovrebbero tutti riprendere i loro ruoli. Dopo l’annuncio della seconda stagione la Gomez è apparsa su Instagram per condividere il suo entusiasmo per la prossima stagione.

Only Murders in the Building 2

Né Martin né Short hanno Instagram – come potrebbe dire il personaggio della Gomez, Mabel, che fa parte della generazione Z, sono “vecchi” – ma possiamo supporre che anche loro siano piuttosto felici della notizia. Per quanti riguarda il resto del cast abbiamo delle novità interessanti, la comica Amy Schumer, la modella diventata attrice Cara Delevingne e la leggenda della recitazione Shirley MacLaine sono state tutte scritturate per la seconda stagione dello show. Chissà chi altri ne prenderà parte!!

Quando uscirà la seconda stagione?

Il trio di detective intergenerazionali preferito da tutti sta tornando e lo fatà esattamente quest’estate. Disney+ ha annunciato ufficialmente che la stagione 2 di Only Murders in the Building debutterà il 28 giugno 2022.

Di cosa parlerà il prossimo capitolo?

Ora che il finale della stagione 1 è andato in onda, siamo rimasti con un brusco cliffhanger e molte ipotesi su dove la stagione 2 potrebbe portarci. Sappiamo che Jan, la ragazza di Charles, ha ucciso Tim Kono in un impeto di gelosia prima di avvelenare Charles stesso. Fortunatamente lui si dimena nell’edificio in modo da attirare l’attenzione di Mabel e Oliver, così il trio riesce ad assistere all’arresto di Jan. Ma non hanno molto tempo per festeggiare prima che scatti l’allarme antincendio nell’Arconia, Charles e Oliver corrono giù per le scale per scoprire Mabel nel suo appartamento, dove viene trovata piena di sangue inginocchiata di fronte a un cadavere… quello della scorbutica Bunny.

Only Murders in the Building 2

Lei dice ai suoi amici: “Non è come pensate”, ma potrebbe mentire? Certamente non sarebbe la prima volta che Mabel ha distorto la verità. Eppure, la favorita dai fan che diventa un’assassina a sangue freddo sembra una forzatura. È più probabile che altre forze nefaste siano in gioco, ma non potremo saperne di più finché lo show non inizierà le riprese della seconda stagione. Fortunatamente, con la produzione che si svolge a New York, è molto più probabile che avremo qualche scatto rubato dal set. Nel frattempo, tenete gli occhi aperti in cerca di indizi.

Abbiamo un trailer e la sinossi ufficiale

Only Murders in the Building è stata creata dalla star della serie Steve Martin e John Hoffman, che in precedenza hanno lavorato a Grace & Frankie e Looking. Martin e Hoffman sono anche produttori esecutivi della serie insieme ai colleghi Martin Short e Selena Gomez. Anche il creatore di This Is Us Dan Fogelman e Jess Rosenthal sono produttori esecutivi.

Non abbiamo ancora un vero e proprio trailer ma le stesse star della serie sono passate per fare l’annuncio ufficiale con un simpatico video, che potete vedere qui sotto.

Inoltre è uscita anche la sinossi ufficiale:

In seguito alla scioccante morte del presidente del consiglio di amministrazione dell’Arconia, Bunny Folger, Charles, Oliver e Mabel corrono per smascherare il suo assassino. Tuttavia, ne derivano tre (sfortunate) complicazioni – il trio è pubblicamente implicato nell’omicidio di Bunny, ora sono i soggetti di un podcast concorrente e hanno a che fare con un gruppo di vicini di New York che pensano tutti che abbiano commesso un omicidio.

Se volete sapere tutto su Only Murders in the Building 2 salvate l’articolo e attivate le notifiche perché lo aggiorneremo appena saranno svelati i dettagli.