John Wick 4, data di uscita, cast, trama, dettagli sulle riprese e tutto quello che sappiamo finora

4149

Quando Keanu Reeves è tornato per la prima volta nel genere d’azione nel 2014 con John Wick, nessuno poteva immaginarsi che sarebbe diventato una saga, ma sapevamo di volerne subito altri.

Sette anni dopo, l’ultra-assassino di Reeves è a capo di un franchise che vanta ben tre film, ha effettivamente costruito una mitologia che circonda una lega clandestina di assassini con le proprie regole, costumi e linee guida. Pochi giorni dopo l’uscita del terzo capitolo, John Wick 3 – Parabellum, la Lionsgate ha annunciato che un quarto film era già all’orizzonte, con Reeves di nuovo nel ruolo del protagonista, lo stuntman trasformato in regista Chad Stahelski che torna alla regia e Mike Finch (Predators) che si occupa della sceneggiatura.

Anche se la pandemia di COVID-19 ha fatto slittare la data d’uscita di un anno, ci stiamo avvicinando, anche se con non poche difficoltà, al debutto di John Wick 4 e l’hype si fa sentire.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su John Wick 4, dalla data di uscita, a dove si sta girando, a tutti i nuovi membri del cast e molto altro ancora.

La data di uscita di John Wick 4?

John Wick 4 è stato originariamente previsto per l’uscita nei cinema il 21 maggio 2021, ma a causa della pandemia di COVID-19 – così come i conflitti di programmazione di Reeves con The Matrix: Resurrections, la data della prima è stata spostata prima al 27 maggio 2022, per poi trovare nuovi ostacoli.

La Lionsgate ha spostato la data di uscita del film da maggio 2022 al 24 marzo 2023. Questo non è certo quello che i fan volevano sentire, ma almeno abbiamo avuto la notizia tramite un bel teaser.

Chi c’è nel cast di John Wick 4?

Oltre a Keanu Reeves che torna nei panni del sicario, Stahalesky ha anche recentemente confermato che Ian McShane tornerà per questo quarto film. Altri volti familiari confermati sono Lance Reddick e Laurence Fishburne.

John Wick 4 sta anche costruendo rapidamente un entourage stabile di nuovi membri del cast, tra cui un trio di collaudate teste calde, Donnie Yen, Scott Adkins e Marko Zaror, accanto al clown più spaventoso dell’horror Bill Skarsgard, l’attore giapponese Hiroyuki Sanada, il favorito di Wynonna Earp Shamier Anderson, la cantautrice giapponese-britannica Rina Sawayama al suo debutto cinematografico e lo stesso Kurgan, Clancy Brown.

Marko Zaror interpreterà un cattivo

Uno dei primi annunci di casting è arrivato quando è stato rivelato che Marko Zaror è stato scritturato come cattivo nel film. Zaror è l’aggiunta perfetta alla serie John Wick e ha tutte le carte in regola per il casting del film d’azione.

L’attore ha iniziato nell’industria come stuntman ed è stato la controfigura di Dwayne Johnson nei primi anni 2000, il che non sorprende visto che condividono un’inquietante somiglianza. E dato che gli stunt e la serie John Wick vanno di pari passo, con il regista Chad Stahelski che è addirittura l’ex controfigura di Keanu Reeves, si troverà bene. Non solo, anche se alcuni pensano che John Wick sia un cattivo, Zaror sarà un grande antagonista dell’assassino.

Il titolo presunto è Hagakure

Il terzo film del franchise ha introdotto i sottotitoli in cima ai suoi capitoli, dato che si chiama Parabellum. È un titolo interessante, anche se la maggior parte del pubblico non sa effettivamente cosa significa. Parabellum è una parola latina che significa “prepararsi alla guerra”, ed è anche il nome di una pistola degli inizi del XX secolo, quindi il titolo è appropriato per diversi motivi.

E ora, il capitolo 4 sta seguendo l’esempio, dato che ha un sottotitolo altrettanto complicato. Il titolo vociferato è Hagakure, che si riferisce a Il Libro del Samurai e significa “all’ombra delle foglie”. Dato che parte del film è basato in Giappone, il significato potrebbe essere più importante di quanto i fan pensino.

Quando e dove si gira il quarto capitolo?

Nel giugno 2021, un testo inviato agli abbonati ha confermato che John Wick 4 aveva iniziato a girare le scene.È iniziato. Consideratela una cortesia professionale. John Wick 4 è ora in produzione”, si leggeva nel testo. Shamier Anderson ha confermato l’inizio della produzione più tardi quel giorno con un’immagine dal set.

La produzione porterà l’azione fuori da New York City, con le riprese che si svolgeranno principalmente a Berlino e Parigi, prima che la fotografia aggiuntiva abbia luogo in Giappone e a New York.

La scena d’azione iniziale

Chad Stahelski sa come aprire un film, visto che la prima scena del secondo e del terzo film di John Wick sono così divertente. Questo è proprio il caso di Parabellum, che passa da una lotta con i coltelli a un inseguimento tra un cavallo e una moto in una sequenza fluida, che è una delle migliori scene d’azione della serie. Ma la scena di apertura del capitolo 4 alzerà la posta in gioco.

Reeves ha rivelato che sta tornando in sella, letteralmente, dato che la sequenza di apertura troverà Wick su un cavallo nel deserto. Questo è interessante anche perché significa che ci sarà un salto temporale, mentre il capitolo 2 iniziava dove John Wick finiva, e il capitolo 3 riprendeva proprio dove il capitolo 2 si era interrotto.

Che dire di un John Wick: Capitolo 5?

Non dobbiamo preoccuparci nel chiederci se questo potrebbe essere l’ultimo film del franchise. Il quinto capitolo sarà girato in back-to-back con il Capitolo 4. Probabilmente non passerà molto tempo tra le due uscite, se mai riusciranno a uscire.

Quello che vogliamo davvero sapere è quando inizieranno le riprese del sesto e del settimo film.

Chi sono i personaggi confermati?

Keanu Reeves interpreterà, ovviamente, il ruolo principale di John Wick, un assassino che indossa un vestito da paura e conosce circa 10.000 modi per ucciderti. McShane riprende il ruolo di Winston, proprietario del New York Continental Hotel, che abbiamo visto l’ultima volta tradire John Wick con una pallottola nel petto.

Stahelski pensa ancora che le intenzioni di Winston siano da interpretare, “Voleva sparargli”, ha detto il regista, “Ma voleva ucciderlo? Questo è va a interpretazione, si può prenderla in due modi, ed è un po’ il punto in cui riprendiamo alcune delle domande senza risposta in John Wick 4”.

Lance Reddick riprenderà il ruolo di Charon, il concierge d’acciaio del Continental, mentre Fishburne interpreterà ancora una volta il leader degli assassini clandestini, The Bowery King. I dettagli esatti sui nuovi personaggi sono stati piuttosto scarsi finora, Skarsgard ha detto che il suo ruolo non richiede un addestramento alla lotta ma è “qualcosa di diverso”.

Shamier Anderson, d’altra parte, ha postato un sacco di dietro le quinte del suo intenso addestramento con le armi, lasciando intendere che chiunque sia il suo personaggio, sarà nel bel mezzo della battaglia insieme a Wick. Marko Zaror, uno stuntman e un artista delle arti marziali, oltre che un attore, sarà uno dei “principali avversari” di John Wick.

LEGGI ANCHE-> John Wick 4, il video del set mostra Donnie Yen dire addio a Keanu Reeves nel suo ultimo giorno di riprese

Qual è la trama del quarto capitolo?

John Wick 4

Mentre non c’è ancora una sinossi ufficiale della trama di John Wick 4, ci sono un sacco di informazioni su ciò che possiamo aspettarci. Il film riprenderà dopo il finale esplosivo di John Wick 3, che ha visto il protagonista completamente separato dall’organizzazione di assassini conosciuta come The High Table. La leadership del gruppo crede che John sia morto – grazie a Winston che gli ha sparato dal tetto di un edificio – ma in realtà è solo stato ferito e affidato alle cure di The Bowery King.

Fishburne ha rivelato che il prossimo film, come ogni film prima di esso, si sforzerà di scavare ancora più a fondo nella mitologia e nella tradizione che circonda questo mondo, “Ho letto la sceneggiatura. È davvero, davvero forte. Per quanto sia lo stesso mondo degli altri tre film, è decisamente più profondo in termini di codice dell’assassino e la relazione che ha con un personaggio in particolare… è davvero il cuore e l’anima del film”.

In una recente intervista Stahelski è stato piuttosto categorico sul fatto che non importa dove John Wick 4 stia andando, non avrà un lieto fine, “John può sopravvivere a tutto questo schifo, ma in conclusione non c’è un lieto fine. Non ha un posto dove andare. Onestamente, vi sfido, ecco una domanda per voi: come diamine vuoi che finisca? Credi che se ne andrà a cavallo verso il dannato tramonto? Ha ucciso 300 persone e se ne andrà semplicemente via quando tutto sarà sistemato? Se questo tizio esistesse davvero come pensi finirà la sia giornata? È fregato per il resto della sua vita. È solo questione di tempo”.