Oppenheimer, le nuove foto dal set mostrano Murphy e Blunt mentre girano in una nuova location

222

Nuove foto del set di Oppenheimer mostrano le star Cillian Murphy ed Emily Blunt e il regista Christopher Nolan mentre girano il biopic d’epoca.

Le foto del set di Oppenheimer mostrano le star Emily Blunt e Cillian Murphy mentre girano in una nuova location. L’ultimo film di Christopher Nolan affronta la storia dell’inventore della bomba atomica J. Robert Oppenheimer, interpretato dalla star di Batman Begins, Murphy. La Blunt si unisce a Murphy nel ruolo di Kitty Oppenheimer.

Ma queste due grandi star sono solo la punta dell’iceberg quando si tratta del cast davvero impressionante di Oppenheimer. La carrellata di attori famosi comprende anche Matt Damon, Robert Downey Jr, Florence Pugh, Rami Malek, Kenneth Branagh, Gary Oldman (che gira solo una scena), David Dastmalchian, Dane DeHaan, Alden Ehrenreich, Jason Clarke, Bennie Safdie e molti altri.

Non è una sorpresa, naturalmente, che Nolan stia mantenendo il suo nuovo film avvolto nella segretezza, rilasciando solo una singola immagine ufficiale che mostra l’Oppenheimer di Murphy in primo piano.

 

Tutta questa segretezza alla Nolan, naturalmente lascia i fan più che curiosi di sapere cosa il regista nasconde nella manica con la sua ultima opera. Fortunatamente, quei fan possono ora avere un piccolo assaggio di Oppenheimer grazie ad alcune foto del set trapelate dal Daily Mail. Nelle immagini, Murphy e Blunt possono essere visti mentre girano gli esterni nel New Jersey, luogo delle riprese del film. Ci sono anche alcuni scatti del maestro Nolan stesso che lavora dietro le quinte.

 

Quest’ultima serie di foto arriva sulla scia di un’altra recente fuga di notizie che mostra Downey Jr. e Murphy al lavoro in un’altra location. Anche la Blunt era presente in un precedente set di foto BTS che mostrava anche Murphy e Damon. Ovviamente tutte le immagini in questione mostrano gli attori in abiti d’epoca e con acconciature appropriate. Gli scatti danno anche poco in termini di dettagli della storia.

 

Ma naturalmente la storia generale di J. Robert Oppenheimer non è un grande segreto. Quando gli Stati Uniti decisero di sviluppare una bomba atomica durante la Seconda Guerra Mondiale, Oppenheimer fu messo a capo del progetto top secret Manhattan e inviato a Los Alamos, New Mexico, per supervisionare l’operazione che avrebbe cambiato il mondo.

Mentre il soggetto di Oppenheimer non è chiaramente in discussione, quello che non si sa è come esattamente Nolan affronterà questo particolare pezzo di storia cruciale del XX secolo. Nolan è ovviamente famoso per le sue narrazioni che piegano il tempo in film come Memento, Dunkirk e Tenet, ma se tali trucchi narrativi possano essere impiegati in Oppenheimer è ancora un’ipotesi.

LEGGI ANCHE-> Tenet: spiegazione cronologica e analisi di un film complicato

Le poche foto del set che sono trapelate non danno sicuramente nulla per quanto riguarda l’approccio di Nolan, oltre a confermare che il film sarà caratterizzato dall’attenzione ai dettagli d’epoca che ci si aspetta da un biopic sulla seconda guerra mondiale diretto dal sempre meticoloso Nolan.