Elisabetta Gregoraci, la drammatica malattia e la corsa negli ospedali

1598

Elisabetta Gregoraci ha dovuto affrontare un periodo davvero devastante quando un terribile male è entrato con brutalità nella sua vita cambiandola per sempre.

Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci una delle showgirl più apprezzata del panorama televisivo italiano è spesso nell’occhio del ciclone mediatico per essere stata legata sentimentalmente a uno dei massimi imprenditori del nostro Paese, impossibile dimenticarsi la storia d’amore tra lei e Flavio Briatore.

La coppia si è conosciuta nel 2006, quando lui era direttore generale del team di Formula 1, dopo due anni di favola d’amore hanno deciso di convolare a nozze, nel giugno del 2008. Dalla loro unione è arrivato anche l’amatissimo figlio, Nathan Falco nato nel 2010.

Nonostante la coppia abbia deciso di porre fine al matrimonio, divorziando nel 2017 dopo quasi dieci anni, il giovane figlio, oggi quindicenne, ha potuto stare sempre sia con mamma sia con papà proprio perché Elisabetta abita con Nathan a Montecarlo, all’interno di una dimora non molto distante da quella del suo ex marito.

Una decisione importante che ha permesso a loro figlio di vivere in modo meno traumatico la separazione dei genitori, tanto che i tre spesso passano insieme del tempo in modo che lui possa crescere in un clima di serenità genitoriale.

Elisabetta Gregoraci

Elisabetta e Nathan hanno anche partecipato insieme a una puntata di Verissimo, per il giovane era la prima volta che veniva esposto ai riflettori per un’intervista nella quale la padrona di casa Silvia Toffanin, con la sua dolcezza, gli ha posto qualche domanda per toglierlo dall’imbarazzo e fare una chiacchierata rilassata.

Elisabetta è sicuramente più avvezza alle interviste e questo l’ha portata a farsi amare dal pubblico perché capace di raccontarsi a cuore aperto, rivelando anche i momenti più difficili della sua vita.

Elisabetta Gregoraci e la drammatica malattia

La stessa Elisabetta ha raccontato in diverse occasioni di un periodo davvero buio che ha dovuto attraversare, la lotta contro un terribile male che ha colpito duramente la sua famiglia. Qualche tempo fa purtroppo la conduttrice ha pianto la scomparsa della madre, che ha dovuto lottare per diverso tempo contro il cancro.

Elisabetta ha raccontato che in qual terribile periodo si è vista costretta a correre da una struttura ospedaliera all’altra per aiutare la madre negli anni, la stessa racconta, “Mia mamma Melina, che aveva sei figli, si è ammalata al seno molto giovane. Ha subito molte terapie e operazioni. Io ho vagato per anni tra gli ospedali”.

LEGGI ANCHE-> Sogno nel cassetto Alessandro Borghi, ultimi anni del grande attore

Un’esperienza davvero dura che è stata devastante per Elisabetta, proprio per questa ragione, avendo provato in prima persona la crudeltà di questa malattia ha deciso di impegnarsi mettendosi in prima fila per la causa, lo ha fatto al fianco dell’associazione Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori prestando la sua immagine per la campagna “Lilt for Women – Nastro Rosa”.

Elisabetta Gregoraci

LEGGI ANCHE-> Charlene Di Monaco, non si è potuto fare nulla. L’addio che tutti temevano

Nel 2016 ha deciso di metterci, come si suol dire, la faccia per cercare di sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione, un tema incredibilmente importante che fin troppo spesso non viene tenuto in considerazione.

Proprio in occasione di questa campagna la conduttrice di Soverato, ha deciso di rilasciare alcune dichiarazioni importanti, la stessa ha detto, “Sono orgogliosa di aver prestato la mia immagine per una campagna così prestigiosa e sostenuta da un Ente pubblico su base associativa, che ogni anno si impegna per rendere la prevenzione uno stile di vita”.

Poi ha proseguito, “Sono pertanto onorata di poter essere la portavoce di un messaggio positivo finalizzato a dare una speranza in più contro il cancro, una terribile malattia che però grazie a un’attenta e scrupolosa attività di prevenzione può essere sconfitta”.

Un messaggio forte quello lanciato da Elisabetta Gregoraci per cercare di far capire alle persone quando possa essere di vitale importanza la prevenzione, controllarsi con regolarità e costanza, chiedere al proprio medico come poter fare una buona prevenzione.