True Detective 4, Jodie Foster sarà la protagonista della stagione attesissima

425

Jodie Foster, vincitrice di un Oscar e candidata agli Emmy, tornerà in televisione come protagonista di True Detective 4 della HBO, scritta da Issa López.

True Detective 4

La quarta stagione di True Detective sta per arrivare: Jodie Foster ha infatti firmato per guidare il cast del crime drama antologico. Originariamente creata da Nic Pizzolatto, la serie HBO è incentrata su una serie di agenti di polizia che si trovano a indagare su crimini che vanno da un serial killer occulto, all’omicidio di un politico corrotto.

La prima stagione di True Detective è stata guidata da Matthew McConaughey e Woody Harrelson, mentre la seconda stagione è stata guidata da Colin Farrell, Rachel McAdams e Vince Vaughn e la terza stagione da Mahershala Ali, Carmen Ejogo e Stephen Dorff.

Sebbene la seconda stagione abbia ricevuto recensioni generalmente discordanti da parte della critica e del pubblico, True Detective ha ricevuto recensioni ampiamente favorevoli per le interpretazioni del suo cast, per l’elegante fotografia e regia e per il profondo lavoro sui personaggi e la scrittura.

True Detective 4

Dopo la conclusione della terza stagione, HBO ha ufficialmente rinnovato True Detective per la quarta stagione a marzo, con Issa López incaricata di scrivere l’episodio pilota e di produrre esecutivamente la nuova stagione insieme a Barry Jenkins. López è ora ufficialmente destinata a dirigere l’episodio pilota, che secondo quanto riferito si intitolerà True Detective: Night Country, e una nuova importante novità è arrivata dal suo sviluppo.

Pochi mesi dopo la conferma dello sviluppo della serie, Variety ha reso noto che Jodie Foster si sarebbe unita al cast della quarta stagione di True Detective. La Foster interpreterà la detective Liz Danvers, un’investigatrice della polizia dell’Alaska che, insieme alla sua partner Evangeline Navarro, deve indagare sulla strana scomparsa di sei uomini che operano in una stazione di ricerca artica.

Man mano che si addentrano nel mistero, i detective si trovano ad affrontare l’oscurità dentro di loro e le oscure verità che circondano le vite degli uomini.

Sebbene alcuni la ricordino per il suo lavoro in thriller come Il silenzio degli innocenti e Panic Room, la Foster è salita alla ribalta come attrice bambina, dal film originale Freaky Friday alle apparizioni in Il corteggiamento del padre di Eddie e Gunsmoke. Dopo essersi inizialmente allontanata dalla recitazione per concentrarsi sulla regia, negli ultimi anni la Foster ha visto una ripresa del suo lavoro sulla macchina da presa con ruoli nell’action-thriller Hotel Artemis e nel dramma legale biografico The Mauritanian.

È interessante notare che, mentre la quarta stagione di True Detective segna il suo primo ruolo televisivo importante in 25 anni, la Foster ha diretto episodi di Orange is the New Black, House of Cards, Black Mirror e Loop, il primo dei quali le è valso la seconda nomination agli Emmy.

True Detective 4

LEGGI ANCHE-> Black Mirror 6, la sesta stagione è ufficialmente in sviluppo su Netflix

Oltre alle notizie sul casting, i primi dettagli sulla trama della quarta stagione di True Detective indicano un’interessante nuova direzione per la serie. A differenza delle precedenti stagioni dello show, che mantenevano i personaggi in regioni arroventate dal sole, la nuova stagione vedrà la detective protagonista Foster e il suo partner alle prese con i rigidi paesaggi innevati dell’Alaska mentre indagano sulla scomparsa di uno strano gruppo.

Con la Foster a capo del cast, sembra probabile che ulteriori annunci di casting e la data di inizio della produzione di True Detective 4 siano dietro l’angolo.