Malattia Charlene di Monaco, infezioni dall’Africa e ancora problemi per la Principessa. Questa volta rischia grosso

701
Di recente è stato annunciato che la Principessa Charlene di Monaco è risultata positiva al Covid-19, alcuni suoi impegni potrebbero saltare. 


Nell’ultimo anno si è parlato davvero tanto di Charlene Di Monaco e per lei sicuramente non è stato un periodo semplice, i momenti difficili non sono mancati. Una delle prime cose sono stati sicuramente i problemi di salute che la
principessa ha dovuto affrontare e che hanno fatto preoccupare tutti, fan e parenti.

Sappiamo che di recente Charlene si è sottoposta ad alcune operazioni chirurgiche in Sudafrica per combattere una pesante infezione a orecchio, naso e gola. Tornata nel Principato di Monaco, Charlene ha poi passato un periodo in una clinica svizzera dove è stata a riposo. 

Negli ultimi tempi le sue condizioni di salute sembravano leggermente migliorate, e infatti la consorte di Alberto di Monaco ha presenziato ad alcune occasioni pubbliche con tutta la famiglia, marito e i due figli Gabriella e Jacques. I problemi però la aspettavano dietro l’angolo.

La principessa come abbiamo detto è risultata positiva al Covid costringendola a isolarsi e tornare ancora a riposo.

Charlene potrebbe mancare due appuntamenti importanti

Eppure Charlene è sempre stata una donna d’azione che nella sua vita ha fatto davvero tante cose. Una volta era una sportiva. Prima di far parte della famiglia reale, infatti, Charlene è stata una ex modella e nuotatrice ed è nata in una famiglia benestante, dove suo padre era proprietario di un’industria tessile e sua madre  una nuotatrice competitiva e in seguito si è dedicata alla carriera da allenatrice per una squadra femminile.

Sin da molto giovane infatti la donna è stata appassionata di sport e in particolare di nuoto. Il suo è stato un enorme talento in questo sport tanto da conquistare due medaglie d’oro e una d’argento ai Giochi panafricani del 1999 di Johannesburg. Nel 1998, invece, ha rappresentato il Sudafrica ai Giochi del Commonwealth (il tutto si è ripetuto anche nel 2002). Purtroppo il sogno dello sport si è dovuto fermare troppo presto per la donna, per un infortunio alla spalla che non le ha permesso di competere alle olimpiadi di Pechino 2008.

La principessa al momento è in isolamento e resta sotto controllo medico. Sicuramente in queste condizioni Charlene non potrà partecipare al Ballo della Rosa e al Gala della Croce Rossa due importanti momenti nel Principato.

Si è scoperto della positività della Principessa lo scorso 4 giugno, da quel momento la donna non è più comparsa in pubblico. La preoccupazione generale è dovuta alle precedenti precarie condizioni di salute di Charlene, che resta in parte ancora debilitata dalle difficoltà precedenti.

Il Ballo della Rosa era previsto inizialmente il 19 marzo, ma è stato prontamente rinviato all’8 luglio a causa dell’emergenza sanitaria. Ci si chiede se la principessa riuscirà a prendervi parte, così come al ballo della Croce rossa.

Nel frattempo che si parla delle condizioni di Salute di Charlene sono scemate le voci che parlavano di un’imminente rottura tra lei e Alberto, smentite dalla stessa protagonista.