Charlene di Monaco, “Trattamenti psicoterapeutici”, situazione devastante, tornano i problemi di salute

680

Alberto e Charlene di Monaco hanno partecipato ai funerali della Regina Elisabetta II. Poco dopo questo evento l’attenzione si è rivolta nuovamente alla principessa Charlene e alle sue condizioni di salute che sembrano nuovamente tornate precarie.

Tutto ruota intorno a un mistero che lei vorrebbe tenere segreto, ma ecco di cosa si tratta.

Ai funerali della Regina Elisabetta II, Charlene di Monaco ha deciso di mostrarsi in pubblico con un lungo abito nero. Accanto a lei suo marito Alberto che invece indossava l’uniforme militare. La Principessa in questo periodo starebbe attraversano un periodo molto delicato che coincide con il suo rientro al Principato di Monaco dopo il suo periodo di ritiro coinciso con i problemi di salute, ecco di cosa si tratta.

Di sicuro uno dei maggiori problemi che si paventava nei mesi scorsi era la possibile separazione fra Charlene e il marito Alberto, ma vederli insieme in più di un’occasione pubblica, una delle quali è stata quella dello scorso 19 settembre in occasione dei funerali di Elisabetta II, ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai sudditi che già pensavano a una crisi matrimoniale con relativa separazione.

Questa paura era alimentata dal fatto che in più occasioni pubbliche Alberto di Monaco aveva partecipato da solo.

Come ricorderete Charlene era stata colpita, nei mesi scorsi, da un’infezione otorinolaringoiatrica contratta in seguito a un viaggio in Sudafrica. Ma da quando la Principessa è rientrata a Monaco, i dubbi nei sudditi sulla presenza di qualche problema sono subentrati nuovamente. Dopo il funerale della Regina Elisabetta II, Charlene si è nuovamente isolata, chiudendosi nei suoi appartamenti.

Probabilmente questo gesto dipende solo da un affaticamento dovuto al viaggio ma sembra invece che il motivo sia diverso eppure, sembra essere legato al funerale al quale aveva appena partecipato.

Charlene di Monaco: ancora problemi di salute?

Due giorni dopo i funerali della Regina Elisabetta II, Margherita, la regina di Danimarca, è risultata positiva al covid. Proprio Alberto e Charlene erano stati a stretto contatto con la Regina nel pullman che li portava all’abbazia di Westminster, mezzo stabilito dal protocollo.

Il ritiro di Charlene nei suoi appartamenti, dunque, sembra essere legato a una precauzione legata proprio alla positività della regina. Di sicuro questo suo apparire e scomparire è diventato un’abitudine e ciò è testimoniato da qualcuno che è molto vicino alla Principessa.

“È normale. Per tornare in salute deve seguire un ciclo di cure di quattro settimane con trattamenti psicoterapeutici e aggiustamenti di farmaci. Apparirà e sparirà nei prossimi mesi. Per recuperare, ha bisogno di tempo”.

Questa dichiarazione vuole significare una cosa sola, la coppia sarà separata per lunghi periodi ancora per un po’. Al momento Alberto si trova a New York e Charlene è in quarantena nei suoi appartamenti a Monaco.