GF: “arrivati alle mani” è finita nel peggiore dei modi per un ex concorrente

500

Un ex partecipante del Grande Fratello si ritrova ad alzare le mani contro una famosa trans. Addirittura, si tirano forchette e capelli.

Grazie alle numerosissime edizioni del Grande Fratello, quelle con la gente comune, il pubblico ha potuto vedere una moltitudine di personaggi diversi riuscire ad aprirsi una strada nel mondo dello spettacolo.

Ad esempio, ricordiamo dal GF del 2000 Rocco Casalino, che è riuscito ad entrare in politica, Flavio Montucchio dal GF 2001, divenuto attore e conduttore molto amato, così come Luca Argentero, o Filippo Bisciglia che è famoso per essere stato l’inviato del programma televisivo in onda su Canale5, “Temptation Island”.

L’ex gieffina della quale stiamo parlando l’abbiamo vista in molte ospitate nei programmi condotti da Barbara D’Urso e, di recente, l’abbiamo seguita nell’ultima edizione del reality show più faticoso di tutti: “L’Isola dei Famosi”, condotto da Ilary Blasi e in onda in prima serata su Canale5. La giovane donna è ben nota per il suo carattere forte, verace ed anche rissoso. Se ha qualcosa da dire, lo dice senza troppi giri di parole. Non ha peli sulla lingua.

Stiamo parlando di Floriana Secondi, vincitrice del GF 2003. Ovunque si trovi Floriana, ci sono anche accese discussi e litigi senza esclusioni di colpi. L’ex gieffina è stata ospite al programma “Belve”, condotto da Francesca Fagnani, dove ha raccontato l’episodio accaduto qualche anno fa con una transgender.

Come si poteva leggere su “Novella 2000”, Floriana e Manila Gorio, la ben nota transgender, si erano incontrate in un ristorante per discutere sulla partecipazione della Secondi ad un reality creato dalla stessa Gorio. Non avendo trovato un accordo comune, le due si sono innervosite per poi arrivare anche ad usare le mani.

Durante l’intervista, Francesca Fagnani legge un estratto dell’articolo:

“Lei mi ha staccato una bella ciocca di capelli e ho ancora i segni. Floriana è andata fuori di matto e mi ha insultata facendo anche riferimento al fatto che sono una trans. Mi ha colpita e io e la mia amica siamo scappate. Lei ci ha seguite anche per strada. Ci siamo calmate solo a casa quando ci siamo fatte una camomilla”.

A quel punto Floriana, sentendo quella dichiarazione, ha voluto dare anche la sua versione dei fatti. Ovviamente utilizzando il suo accento romano per il quale è famosissima ed amatissima dal suo pubblico. Ecco come ha replicato la Secondi:

“Diciamo com’è andata. Io l’ho colpita sì, ma all’inizio con un fazzoletto, cioè con un tovagliolo. Ci penso bene quando alzo le mani. Perché, fidate, che so’ pesantucce le mie mani. Le ho dato addosso con un tovagliolo e lei mi ha lanciato addosso una forchetta. Per questo motivo io dopo l’ho rincorsa”.

Per quanto riguarda i capelli ha poi commentato così: “Sì è anche vero che l’ho tirata per i capelli, ma perché lei correva e io la volevo riprendere. Ma quale grossa ciocca da capelli. Du peli c’aveva! Quei quattro peli che si ritrovava, ma quali ciocche”. Affermando questo, sappiamo che Floriana Secondi non si è pentita delle sue azioni.