Andor 2, data di uscita, trama, trailer, cast e tutto quello che sappiamo finora

876

La prima stagione di Andor si è conclusa con un finale esplosivo, portando molti a chiedersi cosa abbia in serbo la seconda. Ecco tutto quello che sappiamo Andor 2.

(*Attenzione! Questo articolo contiene spoiler sul finale della prima stagione di Andor.*)

La prima stagione di Andor si è conclusa con 12 episodi e ci si chiede cosa il pubblico possa aspettarsi dalla seconda. Inizialmente, Andor avrebbe dovuto essere composta da cinque stagioni, prima di venire confermata in due stagioni che avrebbero portato agli eventi di Rogue One: A Star Wars Story.

Mentre la prima stagione è caratterizzata da alcuni archi narrativi relativamente autoconclusivi prima di culminare nel finale, la seconda stagione dovrebbe assomigliare maggiormente a Rogue One, sia per quanto riguarda il personaggio principale sia per la linea temporale dello show.

Sebbene le notizie sulla seconda stagione di siano state scarse a causa della concentrazione della Lucasfilm sulla prima stagione, sono stati rivelati alcuni dettagli sulla continuazione della serie che si sta rivelando la migliore di Star Wars dopo la trilogia originale.

A partire da piccoli dettagli sulla trama e su alcuni archi di personaggi, Lucasfilm e il creatore di Andor, Tony Gilroy, hanno divulgato alcune anticipazioni concrete per tranquillizzare i fan in attesa della messa in onda della nuova stagione. Detto questo, ecco tutto ciò che si sa attualmente sulla seconda stagione di Andor.

Data di uscita di Andro 2

Andor 2

Dopo il fantastico finale della prima stagione di Andor, la domanda più impellente è sapere quando il seguito inizierà a essere trasmesso in streaming su Disney+.

Sebbene la piattaforma non abbia annunciato esplicitamente quando uscirà la seconda stagione, il calendario delle riprese e altri aggiornamenti di Tony Gilroy hanno fatto luce sulla data del ritorno della serie. Le riprese della seconda stagione di Andor sono iniziate nel novembre 2022 e dovrebbero durare poco meno di un anno, per concludersi nell’agosto 2023.

Gilroy ha anche affermato che prevede un processo di post-produzione lungo un altro anno, come nel caso della prima stagione, il che significa che l’uscita della seconda stagione di Andor è prevista per l’ultimo trimestre del 2024.

Andor 2: la timeline spiegata

Poiché la prima stagione di Andor si svolge nel 5BBY, molti si sono chiesti in che modo si svilupperà la linea temporale della seconda stagione. Prima della messa in onda della stagione 1, Gilroy ha rivelato le differenze temporali della stagione 2.

La prima stagione si svolge nell’arco di un anno, iniziando nel 5BBY e terminando nel 4BBY. La seconda stagione dovrebbe essere suddivisa in quattro archi di tre episodi, ognuno dei quali porterà Cassian Andor un anno più vicino a Rogue One. Il primo arco inizierà nel 4BBY e terminerà nel 3BBY, mentre il secondo arco terminerà nel 2BBY e il terzo nell’1BBY, prima che il finale della stagione 2 di Andor porti a Rogue One.

Dettagli sulla trama della stagione 2 di Andor

Andor 2

Per quanto riguarda la storia della seconda stagione di Andor, i dettagli sono un po’ più scarsi. Detto questo, alcuni punti della trama rimasti nel finale della stagione 1 di Andor lasciano intendere la trama della stagione 2, così come alcune conoscenze più ampie dell’universo di Star Wars e i pochi commenti che Gilroy ha fatto riguardo alla stagione 2.

Per quanto riguarda le dichiarazioni di Gilroy, si prevede che la seconda stagione vedrà il personaggio principale imparare a diventare un leader e a capire quanto sia difficile formare la Ribellione. Considerando che la scena finale della prima stagione ha visto Cassian finalmente abbracciare la Ribellione unendosi a Luthen, questi commenti di Gilroy sembrano avere molto senso.

Con Cassian interpretato da Diego Luna che ora fa parte della squadra di Luthen interpretato da Stellan Skarsgård, avrà un’esperienza diretta della costruzione dell’Alleanza Ribelle in quello che diventerà successivamente.

Grazie a questo, la seconda stagione di Andor sarà quasi certamente caratterizzata dal primo incontro tra il personaggio principale e Mon Mothma interpretata da Genevieve O’Reilly, una stretta alleata di Luthen. A proposito di Mothma, i suoi continui sforzi per rimanere nascosta agli occhi dell’Imperatore mentre costruisce la Ribellione saranno un punto focale.

Così come le conseguenze derivanti dalla presentazione di sua figlia al figlio di Davo Sculdun avvenuta nel finale, e potrebbero portare a grandi momenti di Mon Mothma nella stagione 2 di Andor, come il Massacro di Ghorman che la costringe ad abbandonare Coruscant.

Le rivelazioni sulla seconda stagione

Anche se finora non ci sono molti dettagli particolari sulla stagione 2, soprattutto se paragonata ad alcune serie televisive di Star Wars in uscita dopo Andor, ci sono alcuni piccoli dettagli che sono stati rivelati, oltre ad alcune grandi anticipazioni dal finale della prima stagione.

In primo luogo, è stato confermato dallo stesso Gilroy che la seconda stagione si svolgerà in parte su Yavin 4, il pianeta che ospita la base principale della Ribellione sia nel film originale di Star Wars che in Rogue One, quindi ha senso che Andor sia presente in questo episodio, dato che si avvicina a 0BBY.

Un’altra domanda che il pubblico si è posto riguardo alla prima stagione di Andor è perché il droide amico di Andor di Rogue One, K-2SO, non sia apparso. Gilroy ha affrontato direttamente la questione durante un’intervista, affermando che ci sono molteplici ragioni narrative per cui K-2SO non compare nella prima stagione.

A seguito di ciò, ha invitato i fan ad aspettare e vedere, affermando che “Si tratta di una storia che siamo ansiosi di raccontare… Quando lo faremo, lo faremo in modo spettacolare…”. Questo garantisce un’apparizione del droide preferito dai fan nella seconda stagione, dato che sia Cassian sia la storia si avvicinano a ciò che si conosce di Rogue One.

Andor 2

Un’altra cosa che è stata rivelata sulla seconda stagione è molto attesa per la serie: l’importanza della Morte Nera. La scena post-credits della prima stagione ha risposto a una teoria interessante dell’arco narrativo di Narkina 5, secondo cui i prigionieri stavano costruendo componenti per la Morte Nera.

Con l’inquadratura finale della prima stagione che ritrae il temuto killer di pianeti dell’Impero, la possibile morte di Cassian per il furto dei piani della stazione e la seconda stagione di Andor che dovrebbe sfociare direttamente in Rogue One, non sorprende che la Morte Nera avrà un ruolo importante nella seconda stagione.