Camilla Parker-Bowles sfigurata. Il chirurgo l’ha rovinata: il viso è distrutto

437

La Regina consorte di Carlo III ricorre alla chirurgia estetica da anni, ma i risultati sperati non sono visibili. Sembra più vecchia della sua età.

Il 6 maggio 2023 ci sarà l’incoronazione di Re Carlo III e in quel giorno sia lui che Camilla Shand, o meglio nota come Camilla Parker-Bowles (cognome dell’ex marito) diventeranno ufficialmente e legalmente Re e Regina consorte del Regno Unito.

Tuttavia, è dalla scorso 8 settembre che la coppia reale ha assunto questo incarico: ovvero dalla morte della Regina Elisabetta II. Il fatto che Camilla non sia gradita moltissimo tra i sudditi inglesi è un fatto noto a tutti, che si protrae da anni; ma stando alle parole degli esperti reali, l’indice di gradimento per la Regina consorte sta aumentando considerevolmente.

Non ci sono dubbi, però, sul fatto che Camilla non potrebbe mai ottenere l’amore e la stima che ha avuto Diana Spencer quando è entrata nella Royal Family. Il popolo inglese l’ha adorata fin da subito e continua a portarla nel cuore ancora oggi.

Tuttavia, la Parker-Bowles ha i suoi aspetti positivi: ad esempio, sia in pubblico che in privato, si è sempre mostrata con poco trucco, in modo acqua e sapone, e negli anni ha sempre cercato di migliorare la sua persona. Purtroppo, però, gli inglesi continuano a puntarle il dito addosso, accusandola si essersi fatta troppi ritocchi in viso e, con l’uso del botox, se l’è stravolto completamente.

Carlo ha sempre amato Camilla e pare che sia stato proprio lui ha dirle di ricorrere alla chirurgia estetica per migliorare il suo aspetto fisico. Majesté è un libro scritto da Bertrand Meyer-Stabley dove si raccontano i molti aiuti estetici ai quali la Regina consorte si è sottoposta negli anni e, soprattutto, alle cifre esorbitanti che sono state spese per migliorare il suo volto.

Ad esempio, sono state spese circa 11.000 sterline solamente per intervenire sui denti, allineandoli perfettamente e sbiancandoli del tutto. Inoltre, molte altre sterline sarebbero state impiegate per rimpolpare il viso e levigare le rughe che aveva sulla fronte con l’utilizzo di costosissime iniezioni di botox.

Per concludere, poi, avrebbe continuato, negli anni, a farsi la laser terapia per eliminare le rughe intorno agli occhi (le cosiddette zampe di gallina) e quelle sul labbro superiore (il cosiddetto codice a barre). Il risultato? Sembra più vecchia di prima. Oltre al viso, l’ex Duchessa di Cornovaglia ha dato una sistematina anche al suo guardaroba.

Camilla, da qualche tempo, preferisce indossare abiti eleganti ed attillati e può permetterselo grazia ad una dieta ferrea che ha seguito, e che continua a seguire, per rimanere in forma.

Questa dieta ha talmente funzionato che le ha fatto perdere due taglie. Scegliendo questo stile, la Regina consorte ha rinunciato a quello casual e sportivo che prediligeva i primi tempi. Inoltre, per guadagnarsi il consenso della Corona, Camilla è riuscita anche a togliersi il vizio del fumo che durava da ben 40 anni.

Malgrado tutti i suoi sforzi, però, Camilla Parker-Bowles non riesce ancora ad ottenere molti consensi da parte dei sudditi inglesi, che la accusano di avere un carattere troppo malleabile e di aver perso la sua personalità.