Vita e carriera in pericolo | Gravissimo incidente stradale per Claudio Baglioni: dinamica spaventosa

217

Claudio Baglioni è stato vittima di un incidente nel quale ha rischiato la vita e che lo ha tenuto fermo per un po’ anche con il lavoro. Il cantante è rimasto sfigurato e ha subito un’operazione di chirurgia plastica per rimediare ai danni. 

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni è ancora oggi uno dei cantautori più amati in Italia, la sua carriera è iniziata in un periodo storico, quello degli anni Settanta, molto particolare dal punto di vista musicale ed è riuscito comunque a ritagliarsi una fetta di mercato e di pubblico con canzoni che sono passate alla storia e che hanno fatto da colonna sonora di tante storie d’amore. Basti pensare ad album come Questo piccolo grande amore ed E tu entrati nella storia della musica.

Il pubblico di Claudio Baglioni è stato sempre molto variegato per età e non solo, le sue canzoni sono grandi classici ancora oggi. Dei diversi premi e riconoscimenti che Baglioni ha ricevuto nel corso degli anni ricordiamo il Lunezia per il valore musical-letterario dell’album Sono io – L’uomo della storia accanto e per il brano Mille giorni di te e di me. Tra le altre cose di cui si è occupato Baglioni, ricordiamo anche la direzione artistica del Festival di Sanremo.

Al timone di Sanremo, Baglioni c’è stato per due edizioni, nel 2018 e nel 2019, prima di passare il testimone a Amadeus che con questa del 2023 arriva a quattro conduzioni del Festival di cui ha curato anche la direzione artistica.

A un certo punto però la carriera di Claudio Baglioni ha subito una battuta d’arresto a causa di un grave incidente che lo ha costretto ad un intervento di chirurgia plastica. Questa tecnica per altro nasce proprio per intervenire in casi come questo, incidenti gravi che sfigurano il volto o altre parti del corpo.

Che poi tale rimedio sia stato usato per ragioni estetiche è un altro discorso. Infatti quando si pensa alla chirurgia estetica si tende a pensare che questa sia nata principalmente per risolvere difetti estetici reali o presunti, ma in realtà come la “normale” chirurgia generale può salvare la vita delle persone.

L’incidente: ecco come sono andate le cose

Era il 1990 quando Claudio Baglioni, in quel periodo a un giro di boa della sua carriera, ha rischiato la vita a causa di un incidente stradale.
Il cantante si trovava a Roma, al volante della sua Porsche, perse il controllo dell’auto e andò fuori strada. Forse la pioggia di quel giorno, era il 3 novembre, e gli abbaglianti delle altre auto contribuirono all’incidente.

Durante l’impatto Claudio Baglioni riportò diverse lesioni, soprattutto al viso e anche alle mani, ma soprattutto un taglio di otto centimetri sulla lingua. Proprio a causa di quest’ultima lesione il cantante ha rischiato di non poter più cantare. Ma per fortuna la chirurgia estetica lo ha salvato e negli anni seguenti, come sappiamo ha continuato a mietere successi.