Lavorare a Buckingham Palace? Si può! La Royal Family cerca personale | Ecco le posizioni aperte

351
Re Carlo

Lavorare con la famiglia reale è il tuo sogno? Ora puoi realizzarlo! Ecco le posizioni aperte e Buckingham Palace.

In tanti nella loro vita avranno fantasticato sul lavorare in un palazzo lussuoso, a contatto con i reali, magari quelli d’Inghilterra. Se fino a poco tempo fa sembrava un’idea utopica, oggi si può davvero realizzare.

Sono state aperte delle posizioni lavorative presso la famiglia reale più famosa al mondo, quella di Windsor. Lavorare a Buckingham Palace e di conseguenza per la famiglia reale è fattibile, servono solo dei requisiti.

La famiglia reale sta cambiando e con l’incoronazione di Re Carlo III inizierà ufficialmente una nuova era: uno degli obiettivi è sicuramente svecchiare la monarchia, fare in modo che sia in passo con i tempi. Per farlo, bisogna partire dalle fondamenta: il personale a Palazzo.

La Royal Family cerca personale

Conosciamo tutti Buckingham Palace, la residenza ufficiale della famiglia reale. Sorge al centro di Londra e ogni giorno è visitata da milioni di turisti che si avvicinano speranzosi di intravedere uno dei royal dalle finestre o semplicemente di assistere all’affascinante cambio della guardia. Il palazzo ospita tutte quelle che sono le funzioni ufficiali di stato, oltre che le cerimonie reali più importanti. Costruito nel 1703, la sua storia secolare la si studia sui libri: inizialmente era stato pensato come dimora di campagna del duca di Buckingham. Successivamente, Giorgio III decise di acquistare la proprietà per sua moglie, la regina Charlotte, e apportare numerosi cambiamenti.

Oggi a palazzo vengono stretti i più importanti affari di stato e svolti molti impegni pubblici. Chi volesse lavorare per la famiglia reale, ora ha una possibilità: ecco le posizioni aperte a Buckingham Palace. Sono tantissime le figure lavorative richieste, fondamentali perché tutto si svolga correttamente e con efficienza.

Buckingham Palace
Buckingham Palace

Lavorare a Buckingham Palace: i requisiti

Una delle posizioni è l’Events and Programme Manager, che si occupa di coordinare gli eventi. Il requisito fondamentale per ricoprire questa posizione è la capacità di leadership: il candidato deve essere in grado di lavorare in squadra e non farsi sopraffare dai tantissimi impegni segnati in calendario. Un’altra figura molto richiesta è quella del Suos Chef, che si occupa di preparare i pasti per la famiglia reale. Non lasciatevi ingannare dal nome, non è un semplice chef: sappiamo che la famiglia reale ha un certo regime alimentare da seguire e i cuochi a palazzo devono essere in grado di rendere appetibile la loro dieta.

Per i più giovani alle prime esperienze, è possibile fare una richiesta di stage nel settore della comunicazione. La mansione principale è gestire i rapporti con i social media: un compito arduo, se si pensa alla quantità di problemi di comunicazione che la Royal Family gestisce ogni giorno per non rovinare la propria immagine. Non solo, sappiamo che i reali sono in cerca di un esperto che si occuperà della Royal Collection Trust, la raccolta d’arte della famiglia britannica.