Home Libri La Pina e “Il Pianeta dei Calzini Spaiati”

La Pina e “Il Pianeta dei Calzini Spaiati”

CONDIVIDI SU

la pina - il pianeta dei calzini spaiati

Finalmente vi racconto di una bella e sana storia d’amore, ovviamente i protagonisti non siamo noi umani, ma sono i calzini; anzi gli allegri e coloratissimi calzini del libro “Il Pianeta dei Calzini Spaiati”, favola per bambini, sia piccoli che molto grandi, raccontata da La Pina di Radio Deejay corredato delle magnifiche illustrazioni di Irene Frigo.
La Pina racconta la sua esperienza, capitata un po’ a tutti, di quando si fa il bucato, sicuri di aver messo i calzini pari in lavatrice e sistematicamente li si tira fuori dispari. Il quesito è, “ma dove finiscono i calzini?”

Beh, facile, sono scappati attraverso una botola segreta nascosta dietro i cestelli delle lavatrici per andare in un pianeta in cui i calzini soli possono trovare l’amore, quello vero, senza essere costretti tutti i giorni a stare accoppiati con il loro simili, che poi magari in realtà, simili lo sono solo nell’aspetto. Perché chi lo può sapere di che cosa parlano i nostri calzini quando si trovano risposti e accoppiati stretti stretti nel cassetto? Chi lo sa se quelli uguali identici poi vanno davvero d’accordo, hanno gli stessi interessi, vivono per le stesse passioni?

il pianeta dei calzini spaiati alessandra mosaico

Il pianeta dei calzini spaiati e quel posto libero da schemi dove un calzino con le righe colorate può innamorarsi e sposarsi con un fantasmino -i guisti sono gusti, non giudicate, anche i fantasmini possono avere il loro fascino-. Il pianeta dei calzini spaiati è un posto meraviglioso che profuma di ammorbidente e di libertà.

Noi della terra, è evidente, abbiamo solo da imparare dai nostri calzini, ma chi lo sa; come dice La Pina “forse se una storia la si racconta tante volte, ad alta voce, dai e dai diventa realtà”.

È sicuramente una realtà il grande impegno che La Pina da anni mette nel progetto SOS Villaggi dei Bambini, la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle. Tutti i proventi di qiesto libro saranno devoluti a loro, (www.sositalia.it) quindi non vedo un solo e unico motivo per non andare SUBITO a comprarlo! Se non votete uscire di casa per andare in libreria, oppure non volete aspettare un secondo di più per averlo, potete comprarlo anche su internet su siti come Ibs o Amazon.

Compratelo per i vostri figli o nipotini o cuginetti, sfogliatelo un attimo e… TAAAAC… che poi vi piace… !!! ;)

il pianeta dei calzini spaiati alessandra