Stamattina, in passerella una delle mie favorite in assoluto, Luisa Beccaria, la nuova collezione A/I 2016-17 non ha assolutamente deluso le aspettative, come sempre. Ninfe meravigliose fluttuavano sulla passerella avvolte in abiti dal richiamo d’altri tempi e mondi incantati.
Abiti davvero da sogno in chiffon con stampe floreali, filo conduttore di tutta la collezione, la palette cromatica omaggia l’arte europea a cavallo tra il Settecento e l’Ottocento, da Liotard ad Hayez, proponendo toni intensi come turchese, petrolio, pavone, verde e rosa.
Di grande impatto anche l’abbinamento velluto e tulle che donano un effetto decisamente particolare e di grande eleganza, come anche il tocco metallizzato e i ricami floreali in 3D in chiffon.
A chiudere la kermesse gli immancabili abiti da sogno, importanti e meravigliose in chiffon, con pizzi e decorazioni in georgette di seta.