esselunga_03-600x400

Siamo a Natale, ormai non ci sono più dubbi, con lo spot d’autore natalizio, primo in Italia, di Esselunga insieme con Armando Testa, si è decisamente dato il via al periodo più bello dell’anno.
Diretto da Chris Columbus il Re indiscusso dei film dalle atmosfere magiche come Mamma Ho Perso l’Aereo, Mrs Doubtfire, Gremlins, I Goonies, Piramide di Paura e niente di meno dei primi due capitoli di Harry Potter.
Un magnifico regalo di Natale da parte di Esselunga a tutti i suoi clienti e un omaggio speciale al grande imprenditore lombardo recentemente scomparso, Bernanrdo Caprotti, che ispezionava di persona i punti vendita, conosceva ogni scaffale a memoria e ha dedicato la sua intera vita alla sua azienda come alla sua famiglia. Lo stesso Columbus ha dichiarato: «Sono rimasto impressionato da come Esselunga sia costruita e basata sui valori della famiglia e per questo è stato un privilegio e un onore far parte di questo progetto».

Ed ecco che nasce questo piccolo capolavoro: Siamo alla vigilia di Natale, siamo al Polo Nord, in un enorme e speciale ufficio postale. Pur sorridendo, Babbo Natale vive nel disordine: migliaia di lettere sono ancora lì, chiuse e da evadere. Intanto altri «ordini» (che poi sono desideri) piovono dal cielo, gli elfi li raccolgono con fervore e allegria, ma le renne sono spaventate perché non riusciranno mai a trasportare quella massa enorme di regali. E allora, ecco il colpo di scena…