Home Serie TV, Cinema e Spettacolo Black Mirror: ultime novità sulla quarta attesissima stagione

Black Mirror: ultime novità sulla quarta attesissima stagione

CONDIVIDI SU

Black Mirror, il capolavoro firmato Charlie Brooker, è in procinto ti donarci la quarta attesissima stagione prevista per la seconda metà del 2017 e formata da sei episodi.

Le prime tre serie hanno letteralmente sbancato aggiudicandosi l’appellativo di “Serie punta di diamante” di Netflix lasciando incollati al televisore milioni di persone.

Lo show è incentrato sul rapporto tra umanità e tecnologia con picchi di distopia davvero da incorniciare e capaci di lasciarci in preda a dubbi e incertezze; anche in questa quarta stagione troveremo lo stile tipico della serie con qualche piccola novità che Brooker ci svela con queste dichiarazioni:

“Vedremo sfaccettature e stili notevolmente differenti: uno decisamente più comico mai visto prima in Black Mirror. Ma rimarranno comunque le note più cupe con situazioni spiacevoli.”

“La quarta stagione avrà il tono di un film melodrammatico indipendente: avremo la visione del rapporto tra una madre e sua figlia. Un altro episodio avrà le sfumature di un crime thriller, mentre in un altro ci potrebbe essere alla base una love story.”

Per ora è tutto quello che sappiamo sulle varie storie che ci aspettano. Certa la partecipazione del regista John Hillcoat, che dirigerà un episodio intitolato Crocodile. I dettagli del plot non sono stati diffusi, ma pare che la storia coinvolgerà due donne, (potrebbe essere l’episodio madre e figlia?), una delle quali sarà interpretata dall’inglese Andrea Riseborough. Un altro episodio è girato in Islanda e, notizia delle notizie, ce ne sarà anche uno diretto dalla star Jodie Foster e la protagonista sarà Rosemaire DeWitt (La La Land)..

Parlando del coinvolgimento della Foster, Brooker a dichiarato: “Netflix ha preso i contatti con Jodie. Lei ha già diretto alcuni episodi di Orange Is the New Black così i produttori le hanno proposto una nuova collaborazione e le hanno inviato lo script. Una settimana dopo stavamo parlando via Skype. È stato un po’ strano parlare su Skype con Jodie Foster, ma ce l’ho messa tutta per nascondere la mia eccitazione”.

Purtroppo non sappiamo quale episodio sarà diretto dalla Foster. Oltre a questo, nulla trapela sui nuovi sei episodi. Brooker, però, con un tweet ha svelato un ultimo indizio: le vittime del suo mondo futuristico e tecnologico questa volta potrebbero essere i bambini.

E niente… aspettiamo…

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…