Home NEWS Workshop di Food Design con Chef Rubio al Fuorisalone

Workshop di Food Design con Chef Rubio al Fuorisalone

CONDIVIDI SU

Appuntamento da non perdere: nei giorni della Design Week, dal 4 al 9 aprile, Chef Rubio presenta il suo concept sul futuro della pasta fresca ‘Origami Italiani’ in collaborazione con il cuoco e il designer Filippo Protasoni. I due cuochi avanguardisti invitano produttori e pubblico a “mettere le mani in pasta”, con una serie di brevi laboratori pratici dove realizzare da soli la propria confezione di Origami Italiani e condividere attraverso l’esperienza diretta il racconto di un’idea futura di consumo.

Origami Italiani parte dall’antica tradizione del “fatto a mano” per creare una nuova visione economica e culturale che coinvolge tutti. Sintetizzato in un innovativo sistema di design che rilegge la gestualità del “fare la pasta” portandola nel mondo del packaging: una risma di fogli di carta che diventano, con un gesto semplice, una confezione elegante e contemporanea progettata per la vendita, il trasporto e il consumo di pasta fresca.

Con Origami Italiani Rubio intende sostenere e promuovere la pasta-fresca made in Italy e la sua genuina versatilità, capace di imporsi come valido modello alimentare per qualsiasi stile di vita, anche nei contesti più urbani, ultra-contemporanei, roccaforti dei pasti veloci.

Partecipate ai workshop aperti al pubblico con possibilità di prenotazione in loco: otto persone a turno, durata 15 minuti circa. Ciascun laboratorio è sotto la supervisione di Chef Rubio e Filippo Protasoni e prevede la realizzazione di una confezione di Origami Italiani da portare con sé a fine lavorazione. I laboratori sono gratuiti e si tengono la mattina e il pomeriggio da martedì a domenica, la mostra è sempre accessibile. Il sabato e la domenica sarà inoltre possibile assaggiare i prodotti di Pasta d’Autore in vendita durante l’orario di pranzo.

All’interno degli spazi di Pasta d’Autore è presente una mostra-allestimento ad accesso libero che racconta lo sviluppo del sistema prodotto, l’evoluzione del progetto e l’esposizione dei prototipi. La mostra è aperta tutti i giorni durante i laboratori con una estensione dell’orario serale fino alle 23 il 5 aprile.

I laboratori seguiranno i seguenti orari:

4 aprile: apertura spazio 11-20.30 / laboratori 11-13 – 15.30-20.30

5 aprile: apertura spazio 11-23 (apertura speciale) / laboratori 11-13 – 15.30-20.30

6 aprile: apertura spazio 11-20.30 / laboratori 11-13 – 15.30-20.30

7 aprile: apertura spazio 11-20.30 / laboratori 11-13 – 15.30-20.30

8 e 9 aprile: apertura spazio 10-20.30 / laboratori 10-12.30 – 16-20.30 /possibilità pranzo c/o Pasta d’Autore 12.30 -15.00.

Pasta d’Autore via Cesare Correnti 7, all’interno del distretto 5Vie Art+Design”– Milano

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…