Da Elizabeth Bennet e il suo amato Mister Darcy, passando per Catherine Morland e il capitano Wentworth, e gli insopportabili Lady Catherine, Wickham ed Henry Crawford. Personaggi splendidi che hanno oltrepassato epoche e secoli e continuano a emozionarci nel bene e nel…male con le loro manie, lati oscuri, tic e complicate dinamiche dell’aristocrazia inglese, nate dalla penna di una scrittrici più amate, ironiche, ammirate, copiate di tutta la storia della letteratura: Jane Austen.

Nel bicentenario della morte della scrittrice (1817), il Roseto Niso Fumagalli della Villa Reale di Monza farà da cornice a “Un weekend con Jane Austen”, un evento da veri “Janeites” per omaggiare tutta l’ironia e la modernità di Jane Austen.

 

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2017 si alterneranno studiose e scrittrici che su “Zia Jane” hanno ragionato, scritto, dibattuto, sognato, inventato, presentandocela in tutta la sua indiscussa attualità e persino nel suo essersi trasformata, contro ogni previsione, in una vera icona pop.
Nella due giorni monzese ci sarà spazio anche al rapporto tra classici della letteratura e ragazzi, oltre a un laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni.
Per un weekend all’insegna di tante “chiacchierate letterarie” a passeggio tra le pagine di Ragione e Sentimento, Orgoglio e Pregiudizio, Mansfield Park, Emma, l’Abbazia di Northanger, Persuasione (ma anche tra i racconti meno noti di Jane) che l’hanno resa fonte di ispirazione per film, romanzi, siti web, fanclub, fumetti, webseries e persino… libri horror!.

 

L’evento è organizzato da un team di esperte, studiose e critiche di letteratura: Liliana Rampello, Elisa Bolchi, Sara Sullam, Raffaella Musicò e Giovanna Canzi, con il sostegno di Chiara De Vizzi Fumagalli e della Jane Austen Society of Italy (JASIT), l’associazione culturale italiana che intende promuovere in Italia la conoscenza e lo studio della celebre scrittrice.

Il programma della manifestazione prevede:

SABATO 30 SETTEMBRE

15.00: Un tè nel roseto (con Chiara De Vizzi Fumagalli)
15.30: Ozi & Vizi. Le storie di zia Jane (con Bianca Lazzaro, Manuela Santoni, Giovanna Canzi, Alice Fornasetti e Beatrice Masini)
15.30-17.00: Laboratorio per bambini a cura di Anna Sicilia
17.00: Il tè di Jane Austen
17.30: Riviste e dimore (con Anna Maria Crispino, Elisa Bolchi e Mara Barbuni)
18.30: Il talento di Miss Jane (con Liliana Rampello e Raffaella Musicò)

DOMENICA 1 OTTOBRE

10.00: Jane Austen. Grandi e piccoli schermi (con Cinzia Scarpino,
Sara Scarafia e Sara Sullam)
11:00: pausa caffè
11.30: Austenmania (Presentazione del libro “Una verità universalmente riconosciuta”, 
con le autrici: Bianca Pitzorno, Rossella Milone, Beatrice Masini, Stefania Bertola, Ginevra Bompiani, Lidia Ravera e la curatrice Liliana Rampello. Coordina Elisa Bolchi)

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2017
INGRESSO LIBERO.
Viale Brianza,1 – Monza

Per ulteriori informazioni: Libreria Virginia e Co.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here