Home Moda Neubau eyewear presenta i modelli Ultra Violet

Neubau eyewear presenta i modelli Ultra Violet

CONDIVIDI SU

Neubau eyewear, in occasione dell’annuncio dal Pantone Color Institute, presenta Ultra Violet: tre modelli che non passano inosservati, come sempre per il Brand austriaco che, fin dal suo lancio nel giugno del 2016, ci ha abituati a rimanere stupiti e affascinati davanti alla sua notevole capacità di saper reinterpretare modelli classici trasformandoli in veri must have dallo spirito fresco e creativo stando sempre attendi all’ecosostenibilità.

Anche in questo caso, i tre modelli Mia, Frida e Lotte, raccontano perfettamente il profondo know-how di Neubau eyewear.

Mia, il modello cat-eye adatto a tutte, caratterizzato dalle due anime del brand, acciaio e Natural Px, il polimero ecosostenibile ottenuto dalla lavorazione dei semi di ricino.

Frida, una montatura femminile in acciaio, in grado di esprime il fresco spirito urban attraverso forme lineari super trendy e uno sguardo accattivante.

Lotte, montatura da vista taglio occhi di gatto in pieno stile 50’s, interamente in acciaio, con parte superiore in rilievo.

Le più elevate esigenze in termini di qualità incontrano dinamicamente un approccio progressivo alla tecnologia e al design in ogni singolo prodotto. Inoltre, ogni modello prende il nome di uno dei dipendenti della società.

Per saperne di più di questi tre modelli o per dare un’occhiata all’intera collezione visitate il sito neubau-eyewear.com

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...