Clubhouse applicazione

Clubhouse, come avere l’invito, come funziona e tutto quello che c’è da sapere sul social che sta facendo impazzire il mondo.
Se ti stai struggendo in memoria dei tempi passati, quando potevi andare al tuo pub preferito in compagnia dei tuoi amici, incontrare nuove persone e avere discussioni sfrenate per tutta la notte, non sei solo. Però ho buone, o medie, notizie, quella piacevole sensazione di una chiacchiera in spensieratezza è ciò che si può ricreare (o quasi) se si riesce ad entrare a far parte dell’elitario social network del momento Clubhouse.

Fondata l’anno scorso, Clubhouse è passata dall’avere 1.500 utenti nel maggio 2020 agli oltre 600.000 in dicembre, il suo grande successo deriva dalla struttura con cui è stato pensato, una piattaforma a cui si può accedere solo su invito, dove gli utenti aprono delle chat room live (ovvero delle stanze dove si può solo parlare), non ci sono video, non c’è testo è ideata come se fossero dei podcast, nelle room potete o semplicemente ascoltare oppure (ecco la figata) partecipare attivamente alla chiacchierata.
Inoltre, sono già iscritti alla piattaforma molti personaggi noti del mondo dei social e dello spettacolo, la cosa davvero interessante è che potreste fare quattro chiacchiere proprio con loro, oppure aprire un dibattito su un argomento che vi interessa e iniziare una discussione interessante.

Ma veniamo alle cose pratiche: come avere l’invito e come usare l’app Clubhouse
Prima di tutto è necessario scaricare l’app gratuita per iOS, in questo momento solo gli utenti Apple hanno la possibilità di usarla, gli utenti Android dovranno aspettare. Una volta aperta ci si registra seguendo le indicazioni, inserendo nome e cognome e il numero di telefono (requisito fondamentale). A questo punto inizia la lista d’attesa per ricevere un invito direttamente dalla piattaforma, una procedura che, però, potrebbe richiedere parecchio tempo visto il numero elevato di persone che stanno provando ad accedervi.

Quindi la seconda opzione per avere l’invito ed entrare è fare in modo che qualcuno dall’interno, ovvero un vostro contatto già iscritto, vi mandi un invito via SMS. Ogni utente dispone di un numero limitato di inviti per altri utenti, che possono aumentare utilizzando l’app e creando stanze, per invitarvi dovrà avere in rubrica il vostro numero di telefono, quindi se conoscete qualcuno già dentro all’App dategli il vostro numero (solo a persone fidate mi raccomando, invitiamo a fare attenzione a non dare il vostro numero su gruppi Facebook o tramite Twitter, si tratta sempre di un dato sensibile che non andrebbe concesso agli sconosciuti).

Una volta che il vostro contatto vi inviterà vi arriverà un SMS con un link sul quale cliccare e sarete dentro. Se non avete ancora ricevuto il vostro agognato invito, non preoccupatevi, Clubhouse è ancora in fase beta, quindi è molto probabile che a breve sveli gradualmente altre sorprese, come più inviti (cosa che in parte sta già facendo).

Clubhouse room

Cosa fare una volta entrati in Clubhouse
Dopo averne ottenuto il “golden ticket” per entrare in Clubhouse, potrete iniziare a dare forma al vostro profilo, vi verrà richiesto di scegliere persone o argomenti da seguire, in base a questo si potrà scorrere tra un elenco di room, troverete discussioni in corso oppure vedrete in alto quelle programmate (con gli orari). In quelle attive potete vedere chi fa parte della chat room, così da incontrare qualche vostro amico o collega, oppure direttamente delle celebrità come Drake, Paris Hilton, Elon Musk, oppure per rimanere in Italia troverete Giulia Valentina, Camihawke, Fiorello, Tegamini, Luis Sal, Cristina Fogazzi, Aurora Ramazzotti, Veronica Benini, Nicola Savino, Fabio Rovazzi e tanti (no non tantissimi) altri… Ah sì e potrete trovare anche me (strizzatina d’occhio).

Scorrendo l’elenco degli utenti già attivi potrete scegliere chi vi interessa seguire e ascoltare, se siete particolarmente interessati a qualche intervento, allora attivate le notifiche nel profilo di quella persona, cliccando sulla campanella, in modo da ricevere avvisi quando ci sono discussioni che potrebbero interessarvi o persone che volete ascoltare.
Con Clubhouse è come avere un pass per accedere ai propri panel preferiti, le chat room sono titolate in modo chiaro per far capire subito l’argomento di discussione all’interno, subito sotto si possono vedere i nomi dei moderatori e non ci sono file per entrare nella stanza, inoltre se la discussione non vi interessa o ne trovate un’altra che potrebbe interessarvi di più, si può semplicemente uscire in sordina e passare alla conversazione successiva.

Come seguire gli argomenti su Clubhouse
Puoi scegliere se essere molto specifico oppure abbastanza ampio nella scelta degli argomenti da seguire su Clubhouse, sotto le persone raccomandate da seguire vedrete una selezione di argomenti etichettati come “Find Conversations About…”, (“Trova conversazioni a proposito di…”). Se cliccate Travel, per esempio, potete selezionare altri sottoargomenti legati e correlati a quello. Se invece il vostro interesse è la politica e l’attualità allora potrete scegliere tra argomenti come geopolitica, clima, ambiente e così via. Se invece semplicemente volete fare un salto di qui e uno di la tra le conversazioni ti vario genere e molto casuali, allora basterà fare scroll sulla home per trovare l’argomento che più vi stuzzica.

Come iniziare una chat room su Clubhouse
Puoi iniziare una chat room tutta tua su Clubhouse dove avrai ampiamente il controllo sul tipo contenuto e relazioni che ne deriveranno. Le stanze possono seguire tre categorie: open, social e closed. Nella prima tutti possono entrare nella stanza, la seconda sarà disponibile solo alle persone con cui sei direttamente connesso all’app, ad esempio le persone che segui, la terza è privata e disponibile solo tramite invito, puoi chiedere alle singole persone di unirsi alla tua stanza.

Come partecipare alle room su Clubhouse
Quando entrerete per la prima volta in una stanza di Clubhouse non vi preoccupate di non far rumore, oppure non fatevi venire attacchi d’ansia per la timidezza o ancora, non preoccupatevi se state tirando lo sciacquone del water, tanto ogni volta che si accede a una stanza si è automaticamente silenziati, se si vuoi solo ascoltare basterà non toccare nulla e lasciare il muto. Invece se la conversazione vi sta prendendo parecchio e volete dire la vostra vi basta cliccare sul pulsante in basso a destra per “alzare la mano” e aspettare il proprio turno per parlare.

Adesso non resta altro che:
1 Riuscire a farsi invitare, ma non demordete, iniziate a iscrivervi, qualche vostro contatto vi manderà l’invito tramite SMS.

2 Ascoltare o dare il via a interessanti conversazioni con amici o, ancora meglio conoscere nuove persone, magari proprio i vostri idoli.