Atypical stagione finale, è uscito il trailer, tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale della stagione finale di Atypical, che debutterà il 9 luglio, nella commovente clip vediamo il protagonista Sam alle prese con una casa tutta sua e con delle importanti decisioni da prendere per il futuro, “Gli inizi possono essere tragici, ma non vuol dire che siano brutti”.

La commedia segue la storia di Sam Gardner (Keir Gilchrist), un diciannovenne che soffre di un disturbo dello spettro dell’autismo, la Sindrome di Asperger, alla ricerca di amore e indipendenza. Trovate la recensione della serie qui.

- Advertisement -

Questa stagione vedrà ogni personaggio affrontare una sfida che non aveva previsto ed è proprio con le parole “I migliori finali sono atipici” che vediamo le prime immagini di questa ultima stagione che si preannuncia divertente ma soprattutto carica di emozione. Lo show creato scritto e prodotto da Robia Rashid si svilupperà in nove puntate disponibili in streaming su Netflix, visibili anche su Sky Q e NOW.

Di cosa parlerà la stagione finale di Atypical?
I ragazzi si apprestano a iniziare il college e un nuovo orizzonte inesplorato si spalanca davanti al giovane Sam, insieme ai suoi amici e compagni di avventura. Sam fa un grande passo trasferendosi in un appartamento insieme all’amico e collega Zahid (Nik Dodani), una circostanza che preoccupa non poco la mamma iperprotettiva Elsa (Jennifer Jason Leigh). Si troveranno ad affrontare quella fase della crescita in cui ci si vede costretti a prendere delle decisioni cruciali che determineranno quale direzione prenderà la vita adulta, “Cosa farai dopo il college?” “Non ne ho idea. Non credevo neanche di arrivare fin qui”, sentiamo dire da Sam nel trailer alla professoressa Judd (Sara Gilbert). Per Sam, che abbiamo imparato a conoscere e che ci ha insegnato cosa significhi essere davvero “normale”, il percorso potrà rivelarsi ancora più sorprendente. Sia lui che la sua famiglia dovranno affrontare cambiamenti importanti in questa fase, in cui San lascerà definitivamente il nido domestico. Intanto la sorella di Sam Casey (Brigette Lundy-Paine), dopo il romantico finale della terza stagione che l’ha vista avvicinarsi all’amica (o forse qualcosa di più Izzie (Fivel Stewart), deve ancora fare coming out con suo padre Doug (Michael Rapaport) e supportare nel frattempo Izzie, che ha una madre che crede che uscire con le ragazze, per sua figlia, sia “solo una fase”.
Saranno gli affetti il punto cardine su cui snoderanno tutti gli episodi, come anticipano le immagini del trailer. Come sempre, sia Sam che i suoi amici, troveranno modi divertenti e unici per risolvere le sfide che la vita gli metterà sul proprio percorso verso l’indipendenza personale ed emotiva, che caratterizza la meravigliosa età in cui si pongono le basi per la ricerca di se stessi.

Atypical stagione finale

Le stagioni fino alla tre le potete trovare su Netflix e vi consiglio di non perdervele, per quanto riguarda il cast della quarta torneranno tutti gli interpreti principale, dal protagonista Keir Gilchrist (Sam Gardner) a Michael Rapaport (Doug Gardner), fino a Jennifer Jason Leigh (Elsa Gardner) e Jenna Boyd (Paige).

- Advertisement -

Non perderti anche