A Villa Arconati torna Birra in Villa, la cena con degustazione di birre artigianali

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Da venerdì 23 luglio nella bellissima Corte Nobile di Villa Arconati FAR torna Birra in Villa per godersi il venerdì sera in un’atmosfera unica. La manifestazione organizzata da Fondazione Augusto Rancilio in collaborazione con il Birrificio Artigianale Follia Pura e il Caffè Goldoni torna con tre serate per godersi l’atmosfera unica della piccola Versailles milanese sorseggiando ottima birra artigianale.

Villa Arconati Birra in Villa portico

Venerdì 23, 30 luglio e 6 agosto, a partire dalle ore 19.00 fino alla 1.00, nell’elegante Corte Nobile di Villa Arconati FAR con la nuova edizione di Birra in Villa sarà possibile gustare un’ottima cena con deliziosi primi piatti, carne alla griglia, patatine fritte e tante sfiziosità dolci e salate accompagnate naturalmente da ottima birra artigianale. Un modo davvero unico per passare la serata dall’happy hour fino al dopocena.

- Advertisement -

Questa è un’ottima occasione per passare il venerdì sera in modo davvero unico, nello splendore delle sere d’estate e nella meraviglia di una Villa d’epoca, in più tutto diventa davvero perfetto con cibo genuino e rinfrescante birra artigianale prodotta con materie prime di altissima qualità, questi saranno gli ingredienti per vivere le calde serate estive in un luogo dal fascino secolare, in un’atmosfera elegante ed esclusiva, dove si respira il fascino d’altri tempi!

INFO:
Villa Arconati FAR Birra in Villa                                                                 Venerdì 23 – 30 luglio e 6 agosto 2021

dalle 19.00 alle 1.00

Corte Nobile di Villa Arconati-FAR

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti a sedere ai tavoli

Prenotazione raccomandata ai seguenti recapiti:

+39.333.3618080

[email protected]

NB: nel rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 è garantito il servizio al bancone ma sarà possibile sostare nella Corte Nobile solo a coloro che avranno un posto al tavolo.

Torna a visitare Villa Arconati-FAR la Domenica
Ogni domenica sono tanti i modi in cui poter vivere Villa Arconati-FAR:

INGRESSO LIBERO AL GIARDINO MONUMENTALE: uno dei pochissimi giardini all’italiana e alla francese conservati in tutta la Lombardia. 12 ettari di arte, natura e scultura in cui perdersi per tutto il tempo che si vuole fino all’orario di chiusura! Tra i suoi tesori: 7 teatri, 40 statue classiche e fontane, giochi d’acqua, un labirinto e tanto altro ancora!

INGRESSO CON VISITA GUIDATA DEL PALAZZO: il percorso, della durata di circa 1 ora, vi porterà alla scoperta degli ambienti più illustri della Villa – non visitabile senza la presenza delle Guide: la maestosa Sala di Fetonte, con lo spettacolare affresco settecentesco dei Fratelli Galliari, gli scenografi della Scala di Milano, e la meravigliosa Sala da Ballo, tripudio del più raffinato barocchetto lombardo, la Sala della Caccia, unico ambiente in cui ancora oggi si conservano dodici tele del 1707 del maestro Angelo Maria Crivelli detto il Crivellone; riaperta dopo il restauro la maestosa Sala Museo che conserva l’imponente scultura di Tiberio, anticamente creduta Pompeo Magno, la statua sotto la quale secondo la leggenda fu pugnalato Giulio Cesare. Aperta al pubblico per la prima volta anche la Biblioteca Arconati – in cui si conservano circa 2.000 volumi antichi – il cui restauro ha permesso di riscoprire i bellissimi affreschi settecenteschi. Dopo la Visita potrete restare nel Giardino tutto il tempo che desiderate, fino all’orario di chiusura!

INGRESSO CON VISITA GUIDATA AL PALAZZO E GIARDINO: questa nuovissima visita guidata di circa 90 minuti vi porterà alla scoperta del Palazzo e dei dodici ettari di cui si compone lo spettacolare giardino monumentale di Villa Arconati FAR, uno dei pochissimi esempi di giardino all’italiana e alla francese che ancora oggi si conservano in tutta la Lombardia: statue silenti adagiate nei loro teatri, fontane dagli spettacolari giochi d’acqua, pareti di vegetazione che creano viali prospettici fanno di questo giardino un luogo dal fascino unico. Una passeggiata alla scoperta degli ambienti più suggestivi e recentemente restaurati: la Limonaia e la Torre delle Acque, il teatro di Andromeda e il maestoso Teatro di Diana, il Teatro Grande dedicato ai Sensi e alle Stagioni, fino a giungere al settecentesco parterre, in cui il restauro ha riproposto lo spettacolare disegno settecentesco di Marc’Antonio Dal Re. Dopo la Visita potrete restare nel Giardino tutto il tempo che desiderate, fino all’orario di chiusura!

Villa Arconati-FAR è aperta tutte le domeniche

dalle 11.00 alle 19.00

Prenotazione OBBLIGATORIA on line sul sito www.villaarconati-far.it

- Advertisement -

Non perderti anche