Le cronache di Narnia su Netflix: tutto quello che sappiamo finora

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Stiamo per arrivare al terzo anniversario dell’acquisizione da parte di Netflix dei diritti per adattare le opere di C.S. Lewis, da allora abbiamo avuto un annuncio importante e un sacco di… niente. Ecco tutto quello che sappiamo sugli adattamenti de Le Cronache di Narnia su Netflix a partire da settembre 2021.

Prima di immergerci nelle questioni legate a Netflix, diamo rapidamente un’occhiata alla serie di libri e su come è stata adattata in precedenza.

Cosa sono Le Cronache di Narnia?

Cominciamo con le basi, Le Cronache di Narnia sono una serie di libri del famoso autore C.S.Lewis, pubblicati negli anni 50. Il genere è fantasy e ci trasporta nel regno immaginario di Narnia. In totale, sono stati pubblicati sette libri sotto il nome di Le Cronache di Narnia.

Come sono stati sviluppati in precedenza i libri de Le Cronache di Narnia

- Advertisement -

La serie ha visto molteplici adattamenti nel corso degli anni tra cui una serie della BBC, una serie radiofonica e, naturalmente, i film della Disney. Il più grande adattamento dei libri è avvenuto nel 2005 quando Walt Disney Pictures e Walden Media hanno rilasciato il primo film intitolato proprio, “Le cronache di Narnia: Il leone, la strega e l’armadio”. In seguito uscì un altro film che fu distribuito dalla Disney, mentre il terzo fu distribuito dalla 20th Century Fox. Un quarto film è stato pianificato ma non è mai stato realizzato.

Come e quando Netflix ha ottenuto il franchise di Narnia

La notizia che Netflix stava collaborando con The C.S. Lewis Company è arrivata nell’ottobre 2018, la piattaforma streaming ha un “accordo pluriennale” in base al quale avrà più progetti di film e serie in corso, tutti basati esclusivamente sui libri di Narnia. Insieme all’annuncio originale, Ted Sarandos, che è il co-CEO di Netflix, ha detto: “Le amate storie de Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis sono seguite con passione da generazioni di lettori in tutto il mondo, le famiglie si sono innamorate di personaggi come Aslan e l’intero mondo di Narnia, siamo entusiasti di essere la loro casa per gli anni a venire”.

È stato anche ribadito più volte che Netflix avrebbe adattato Narnia in un suo Universo, posizionando la serie per andare in competizione con prodetti del calibro di Game of Thrones e il Marvel Cinematic Universe anche se per un pubblico più orientato alla famiglia. Tutte le serie e i film prodotti attraverso l’accordo saranno produzioni Netflix, con Mark Gordon di Entertainment One (eOne) insieme a Douglas Gresham e Vincent Sieber come produttori esecutivi per le serie e come produttori per i film.

L’aspetto più importante dell’accordo con Netflix e ciò che lo rende più unico rispetto a tutti i progetti precedenti è che adesso la piattaforma ha accesso a tutti e sette i libri. Questo significa che alcuni dei libri successivi, che non hanno mai visto adattamenti prima, potrebbero arrivare su Netflix. Sappiamo (per gentile concessione di IMDbPro) che Mark Gordon, Douglas Gresham, Vincent Sieber saranno coinvolti nella maggior parte dei prossimi progetti Netflix su Narnia.

Matthew Aldrich diventa “l’architetto” di Narnia Universe per Netflix nel 2019

Mesi dopo aver atteso maggiori informazioni su Le Cronache di Narnia su Netflix, finalmente, abbiamo avuto qualche notizia il 12 giugno 2019. Il co-sceneggiatore di Coco della Disney Pixar, film pluripremiato, lavorerà su Narnia. Nel gennaio 2020, Narniaweb ha postato che Douglas Gresham (figliastro di C. S. Lewis) ha poca conoscenza del punto in cui si trova Netflix con la produzione, lo stesso ha detto, “Ad essere onesti, non posso dirvi molto. Abbiamo fatto l’accordo alcuni mesi fa e da allora non ho sentito una parola. Voglio dire, io sono citato come produttore, ma non ho sentito nessuna parola su quello che hanno intenzione di fare o come hanno intenzione di farlo o quando hanno intenzione di farlo. Per come stanno le cose, non so se Netflix sia pronta a lanciare il progetto, ma lo scopriremo a tempo debito”.

Nel giugno 2020, NarniaWeb ha raccolto un Q&A con il manager di Matthew Aldrich, ha dichiarato che i progetti di Netflix saranno fatti dalla prospettiva dei bambini dicendo, “I personaggi vengono dalla comprensione delle persone. A volte si tratta di avere figli… Matt Aldrich può scrivere per i bambini in questo momento perché ha dei figli e parla con loro per cercare di capirli. Gli legge le sceneggiature e gli propone delle storie, quando si annoiano le taglia, quando si eccitano le aggiunge. I suoi due figli sono una sala prove”.

Nel gennaio 2021, Scott Stuber che dirige la divisione cinematografica di Netflix ha detto al New York Times che Narnia era tra i progetti previsti per il rilascio “per il 2021”, ma da allora non si è saputo più nulla.

Da dove inizieranno Le cronache di Narnia su Netflix?

Il Leone, la Strega e l’Armadio è il punto di partenza naturale per Narnia, ma il libro Il Nipote del Mago serve come prequel che rende più ricco il regno di Narnia e potrebbe essere un inizio logico per dare il via a questo universo. Questo significherebbe che Netflix adatterebbe i libri nel cosiddetto ordine “Harper Collins” che sarebbe il seguente:

 

I ragazzi di Narniaweb hanno anche ipotizzato che i loro adattamenti potrebbero essere leggermente più oscuri. In particolare li hanno paragonati alla serie Chiamatemi Anna su Netflix che era molto più cupa del materiale di partenza su cui è basata. In una chiacchierata con Georgie Henley nell’aprile 2020, che ha interpretato Lucy nel franchise Disney, ha detto che sarebbe disposta a partecipare al reboot di Netflix, ma ha confessato che è davvero improbabile che ciò accada.

Quali progetti per Narnia sono in sviluppo

Grazie a IMDBpro, siamo in grado di vedere i primi tre progetti Netflix che coinvolgono Narnia attraverso il profilo di Matthew Alrich. Ecco ciascuno dei progetti e dove si dice che siano in sviluppo:

Untitled Netflix/Chronicles of Narnia Series è, secondo quanto riferito, il più vecchio nello sviluppo, con l’entrata in pre-produzione nell’ottobre 2018.

Untitled Netflix/Chronicles of Narnia TV Movie elencato in pre-produzione a partire da ottobre 2018.

The Chronicles of Narnia: The Magician’s Nephew (in fase di lavorazione, ma dovrebbe essere un vecchio progetto).

The Chronicles of Narnia: La sedia d’argento (questo è il film finale Disney cancellato e quindi non ci si aspetta che vada avanti)

Altre notizie su Narnia

Nel gennaio 2020, Narniafans ha postato che un nuovo documentario era in sviluppo sulla figura di C.S. Lewis. All’inizio del 2020, diversi poster fatti dai fan sono diventati virali sui social media. Per molti, questa è stata la prima volta effettiva in cui Netflix ha detto qualcosa di concreto sugli adattamenti dei libri.

- Advertisement -

Non perderti anche