Ant-Man and the Wasp: Quantumania, Bill Murray rivela accidentalmente che sarà nel film

250

Durante un’intervista per l’agenzia tedesca FAZ in cui ha parlato di The French Dispatch di Wes Anderson, la leggenda di Hollywood Bill Murray ha rivelato che fa parte di Ant-Man and the Wasp: Quantumania. Ora non potremo più dormire finché non avremo capito esattamente chi sarà Murray nel Marvel Cinematic Universe.

In una traduzione dell’intervista, via Variety, Murray ha detto di “non essere interessato a questi enormi adattamenti di fumetti”. Tuttavia, ha accettato il lavoro su Quantumania grazie al regista Peyton Reed. Come spiega Murray, “Ho conosciuto il regista e mi è piaciuto molto. Era divertente, umile, tutto quello che vuoi da un regista”.

Tuttavia, anche se la sua esperienza con Quantumania è stata complessivamente positiva, Murray non pensa di tornare per un altro film Marvel in futuro. Queste le parole di Murray, “il regista è un bravo ragazzo, e ora ho almeno provato com’è girare un film Marvel. Ma non credo di aver bisogno di quell’esperienza una seconda volta”.

A quanto pare, Murray non sarà probabilmente scritturato come un eroe importante che si ripresenterà nei film futuri. Tuttavia, ci sono molte opzioni da considerare. In Ant-Man and the Wasp, la Marvel ha lanciato Laurence Fishburne come versione in pensione di Bill Foster, il supereroe conosciuto come Goliath.

Considerando che Hank Pym (Michael Douglas) è un uomo anziano nel MCU, potremmo essere di fronte ad un altro ex partner dell’Ant-Man originale, come Atlas di Erik Josten. O forse Murray interpreterà un ex cattivo coinvolto con Pym.

Egghead è stato indicato in Ant-Man and the Wasp come padre di Ghost (Hannah John-Kamen) e anche se è presumibilmente morto, forse potrebbe tornare dalla tomba per un cameo. Oppure, se la Marvel sta cercando di sfruttare l’esperienza comica di Murray, potrebbe interpretare una versione più anziana di un cattivo di Ant-Man dimenticato e strano, come Porcospino. Ci sono troppe possibilità, e speriamo di scoprire presto la verità.

Il cast di Quantumania riporterà Paul Rudd come Ant-Man, Evangeline Lilly come Wasp/Hope van Dyne, Douglas come Hank Pym e Michelle Pfeiffer come Janet van Dyne. Inoltre, Kathryn Newton ha sostituito la protagonista di Avengers: Endgame di Emma Fuhrmann come Cassie. Poiché Newton è una star più riconoscibile, il suo casting potrebbe indicare che la figlia di Scott potrebbe finalmente diventare la supereroina Stature.

I primi due film di Ant-Man non hanno battuto alcun record di incassi, al contrario di altri franchise del MCU. Tuttavia, Quantumania può cambiare questo dato visto che il grande cattivo del film è Kang il Conquistatore (Jonathan Majors), un cattivo appena introdotto nel finale di stagione di Loki.

LEGGI ANCHE -> Loki 2 aggiornamenti: Feige dice che la ricerca del regista inizierà presto e le riprese?

Kang si sta preparando per sostituire Thanos come minaccia principale per gli Avengers e se questo dovesse rivelarsi vero nei prossimi due anni, Quantumania potrebbe essere un film importante per la Fase Quattro, invece di un’altra avventura secondaria.
Ant-Man and the Wasp: Quantumania arriverà nelle sale il 28 luglio 2023.