Bridgerton 2: la canzone di Harry Styles è stata la più difficile da avere per la colonna sonora

445

La stagione 2 di Bridgerton presenta diverse nuove cover di famose canzoni pop, compreso il singolo di successo di Harry Styles, che è stato il più difficile da ottenere.

Il supervisore musicale di Bridgerton, Justin Kamps, ha rivelato quali cover pop saranno presenti nella nuova stagione e ha dichiarato che “Sign of the Times” di Harry Styles è stata la più difficile da avere. Basato sulla serie di libri di Julia Quinn, lo show segue l’aristocratica famiglia Bridgerton e la loro cerchia di amici mentre navigano nella società londinese del 1800. Uno degli spettacoli Netflix più costosi, Bridgerton ha debuttato su Netflix nel dicembre 2020 e presentava diverse canzoni di successo avvolte in una confezione regency.

LEGGI ANCHE -> Vuoi leggere i libri di Bridgerton in attesa della seconda stagione? Ecco da dove iniziare

Secondo quanto riferito, costando quasi 7 milioni di dollari per episodio, Bridgerton è stato rinnovato per altre tre stagioni poco dopo il suo debutto. Un annuncio appropriato da Lady Whistledown’s Society Papers ha dichiarato che Lord Anthony Bridgerton (Jonathon Bailey) sarebbe stato al centro della sua seconda storia, con dettagli sui nuovi personaggi che vengono lentamente rivelati.

Simone Ashley di Sex Education interpreterà l’interesse amoroso del visconte, Kate Sharma e Charithra Chandran di Alex Rider è stata scritturata come sua sorella, Edwina Sharma. Un’altra nuova aggiunta alla serie è il supervisore musicale Justin Kamps, i cui crediti musicali comprendono film come Lucifer, Nancy Drew e Rebel.

Seguendo le orme di Alexandra Patsavas, Kamps continua a fondere la musica moderna nell’ambientazione d’epoca con la colonna sonora della stagione 2 di Bridgerton.

In un’intervista con Tudum, Kamps ha dichiarato che la cover del successo di Styles “Sign Of The Times” è stata la canzone più difficile da inserire nella stagione. Il cantante è estremamente selettivo a chi concedere in licenza la sua musica, ma alla fine ha firmato per il suo utilizzo nella colonna sonora della stagione 2 di Bridgerton.

Kamps ha continuato dicendo che non solo è stato emozionante poter incorporare la canzone in un momento significativo dello show, ma anche ricevere una forma di approvazione dal talentuoso cantante. Ecco che cosa ha detto a proposito,

“Sono entusiasta della cover di Harry Styles, “Sign of the Times”, perché quella è stata un’autorizzazione piuttosto difficile. Ci è voluto più tempo per ottenere la firma di tutti. Quando il team di Harry Styles ha firmato, ero molto eccitato perché pensavo: “Questo è un uso bellissimo. Ora, non vedo l’ora che tutti i fan vedano e sentano”.

Bridgerton 2

Il Vitamin String Quartet era dietro a molte delle cover strumentali di canzoni moderne della stagione 1 di Bridgerton e tornerà per la stagione 2, insieme a Duomo e al compositore della serie Kris Bowers. Molte altre canzoni pop contemporanee avranno un rifacimento strumentale, tra cui “Wrecking Ball” di Miley Cyrus e “What About Us” di Pink.

Ci saranno anche alcuni throwback, tra cui “Material Girl” di Madonna, così come “Stay Away” dei Nirvana e “You Outta Know” di Alanis Morrisette, un inno degli anni ’90. Kamps ha detto che ama avere l’opportunità di dare nuova vita a canzoni famose e portarle ad un nuovo pubblico in un modo diverso.

LEGGI ANCHE -> Bridgerton 2, i nuovi poster mostrano 11 personaggi nuovi e di ritorno

La cover a corde di Steve Horner della canzone degli Styles arriverà apparentemente in un momento culminante dello show. La scorsa stagione, la cover di Duomo di “Wildest Dreams” di Taylor Swift ha orchestrato diversi momenti bollenti tra Daphne (Phoebe Dynevor) e il Duca (Regé-Jean Page), sarà interessante vedere se una scelta simile verrà ripetuta nella stagione 2.

In ogni caso, il pubblico può sicuramente aspettarsi di sentire un sacco di canzoni moderne reinterpretate mentre i personaggi discutono durante le gite in carrozza, ballano nelle sale da ballo e persino giocano un round o due di croquet. Tutti gli episodi di Bridgerton stagione 2 saranno rilasciati il 25 marzo.