Bridgerton: cosa succede nella vita di Anthony e Kate (La storia del libro spiegata)

1094

La stagione 2 di Bridgerton si è concentrata su Anthony Bridgerton e Kate Sharma. Il loro finale è come ci si aspetterebbe, ecco cosa succede dopo, lo sappiamo grazie ai libri.

Bridgerton 2

Ecco cosa succede a Anthony Bridgerton e Kate Sharma dopo la stagione 2 di Bridgerton nel libro. Basata su Il visconte che mi amava, il secondo romanzo della serie Bridgerton di Julia Quinn, la serie romance di Netflix è tutta incentrata sulla relazione in erba di Anthony e Kate nella stagione 2. La coppia, che inizialmente non si piaceva per poi scoprire di essere follemente innamorata, ha avuto molto da imparare sull’altro e su se stessi prima di iniziare una relazione.

In Bridgerton 2, Anthony (Jonathan Bailey) ha deciso che è pronto a sposarsi, un dovere familiare che è riuscito a evitare per diverso tempo. Nel momento in cui incontra Kate Sharma (Simone Ashley) mentre cavalcano, sono immediatamente presi l’uno dall’altra, ma la loro relazione diventa un po’ conflittuale poco dopo che Kate sente che Anthony ha un preciso controllo di ciò che deve essere una moglie doverosa.

Apprendere che lui non vuole sposarsi per amore fa si che Kate diventi iperprotettiva nei confronti di sua sorella minore Edwina (Charithra Chandran) che è alla ricerca di un incontro amoroso ed è corteggiata da Anthony perché la regina Charlotte l’ha definita il “diamante” della stagione.
Mentre la strada verso la felicità è stata piena di ostacoli per la coppia, la stagione 2 di Bridgerton si è conclusa con Anthony e Kate che finalmente ammettono di amarsi e si sposano.

Kate rimane in Inghilterra e la coppia è sinceramente felice pur mantenendo la loro dinamica competitiva e piena di battute. La stagione 2 di Bridgerton può essere culminata su una nota alta per Anthony e Kate, ma cosa succede loro dopo nel libro? Analizziamo le cose.

LEGGI ANCHE-> La seconda stagione di Bridgerton torna con meno divertimento e molto meno sesso. Recensione

Anthony e Kate si sposano prima che lui riveli di amarla

Bridgerton 2

Anthony e Kate battibeccano e scherzano, flirtano e si scontrano abbastanza spesso nel romanzo della Quinn. È simile a come sono nella serie Netflix, che vede i loro scambi diventare sempre più accesi. Mentre Anthony e Kate si sposano solo dopo aver dichiarato il loro amore, il libro vede la coppia sposarsi dopo essersi trovata in una situazione scandalosa.

E sebbene siano felici dopo il matrimonio, perché sono molto attratti l’uno dall’altra, Anthony non riesce ad ammettere di amare Kate perché ha paura di morire troppo presto. Solo quando Kate e sua sorella hanno un incidente in carrozza, lui può finalmente dire quelle parole. Così, anche se si è sposato per obbligo, si è innamorato di Kate nonostante abbia cercato di separare questi sentimenti dalla sua unione.

Anthony Bridgerton vive molti più anni rispetto al padre

In Bridgerton, una grande ragione per cui Anthony decide di eliminare l’amore dall’equazione del matrimonio è perché non vuole provare lo stesso dolore che sua madre ha provato quando suo padre Edmund è morto. Ha visto molto del dolore che lei ha provato e non ha mai voluto amare qualcuno abbastanza da passare attraverso la stessa cosa.

Allo stesso tempo, non ha mai voluto causare la stessa quantità di dolore a qualcun altro. Anthony si è avvicinato molto a quella sensazione quando Kate ha subito una ferita alla testa dopo essere caduta da cavallo, ma si è reso conto che avrebbe corso il rischio se ciò avesse significato non perdere l’occasione di essere innamorato.

In Il visconte che mi amava, la principale fonte di conflitto di Anthony è simile, ma egli teme anche di morire giovane come fece suo padre all’età di 38 anni. Questa idea lo tormenta e gli impedisce di aprirsi e di dare il suo cuore a Kate. Nel primo epilogo del libro della Quinn (ce ne sono due!), l’autrice salta avanti nel tempo al 39° compleanno di Anthony.

Lui e Kate sono ancora molto uniti e Anthony prova un senso di sollievo nel vivere fino a 39 anni. Significa che ha superato una delle sue peggiori paure e può continuare a stare con Kate e la sua famiglia. Inoltre, stare con Kate ha alleviato le emozioni instabili che aveva verso (quella che credeva essere) la sua morte imminente, ed è per questo che è stato ancora più contento quando ha capito di avere più tempo di suo padre.

Anthony e Kate costruiscono una famiglia tutta loro

Anthony e Kate continuano a mettere su famiglia per conto loro. Hanno quattro figli insieme – Edmund, che si chiama come il padre di Anthony, Miles, Charlotte e Mary. Nell’epilogo di Il visconte che mi amava, solo Miles è menzionato, ma la Quinn ha fornito un albero genealogico con i nomi di tutti i fratelli Bridgerton, le loro mogli e i loro figli. Edmund nasce nel 1815, che è l’anno dopo il matrimonio di Anthony e Kate.

Anche se non è chiaro in quale mese sia nato, è possibile che la coppia venga mostrata in attesa dell’arrivo del figlio nella terza stagione di Bridgerton. Il figlio di Daphne e Simon, August, è stato visto per tutta la stagione 2 di Bridgerton ed è più che probabile che la stagione 3 racconti la gravidanza di Kate o salti in avanti a dopo la nascita di Edmund. In entrambi i casi, la coppia è abbastanza soddisfatta della loro famiglia nei libri.

Anthony e Kate crescono insieme e sono ancora competitivi

La stagione 2 di Bridgerton si conclude con Anthony e Kate come sposi felici ed è possibile che i fan continuino a vedere la loro relazione progredire e sbocciare ulteriormente durante la stagione 3 e 4. Per ora, abbiamo solo i libri della Quinn per andare avanti.

LEGGI ANCHE-> Vuoi leggere i libri di Bridgerton in attesa della seconda stagione? Ecco da dove iniziare

Nel secondo epilogo del romanzo, sono passati 15 anni da quando Kate e Anthony si sono sposati e sono ancora competitivi come sempre – specialmente quando si tratta di rivendicare la famosa mazza della morte prima del gioco annuale della famiglia Bridgerton.

Fondamentalmente, Anthony e Kate stanno invecchiando insieme e, dopo 15 anni di matrimonio, sono ancora profondamente innamorati, anche più di quando si sono sposati. Si prendono in giro a vicenda e sanno ancora come provocarsi a vicenda (le seccature non si sono fermate), ma sono ancora follemente attratti l’uno dall’altra, scherzando e flirtando.

C’è la sensazione che la coppia protagonista di Bridgerton si sia solo rafforzata insieme e si diverta ad essere sposata, che è forse qualcosa che i fan potranno vedere anche nelle prossime stagioni.