Il prequel di Game of Thrones, House Of The Dragon data di uscita fissata per agosto

220

HBO svela il primo poster per il suo prequel di Game of Thrones rivelando che la data di uscita di House of the Dragon è fissata per agosto.

House Of The Dragon

HBO svela il primo poster per il prequel di Game of Thrones, rivelando che la data di uscita di House of the Dragon è fissata per agosto. Creata da George R.R. Martin e dal co-creatore di Colony Ryan J. Condal, la serie spinoff è ambientata 200 anni prima degli eventi dell’amato fantasy drama della HBO e ruota intorno alla Casa Targaryen verso la fine del loro regno. House of the Dragon esplorerà l’inizio della loro fine e gli eventi che portano alla guerra civile dei Targaryen.

Paddy Considine guida il cast di House of the Dragon insieme a Emma D’Arcy, Milly Alcock, Olivia Cooke, Emily Carey, Matt Smith, Rhys Ifans, Steve Toussaint, Eve Best, Sonoya Mizuno, Fabien Frankel e Graham McTavish. Lo sviluppo della serie è stato annunciato per la prima volta alla fine del 2018, quando Martin ha parlato della possibilità che più spinoff di Game of Thrones fossero in lavorazione, compreso un adattamento del romanzo Fuoco e sangue di quell’anno, che ha ottenuto un ordine straight-to-series da HBO l’anno successivo.

Con la produzione di House of the Dragon che si è conclusa a febbraio, il pubblico sta ricevendo notizie interessanti sul progetto.
Quasi sei mesi dopo l’arrivo del primo teaser della serie, HBO ha rivelato il primo poster di House of the Dragon. La key art conferma che la serie spinoff prequel di Game of Thrones debutterà su Sky e in streaming su NOW il 22 agosto, in contemporanea con la messa in onda su HBO Max.

House Of The Dragon

La data della première di agosto di House of the Dragon mette ufficialmente il ritorno del franchise di Game of Thrones della HBO a più di tre anni dalla fine della serie drammatica fantasy della casa madre. Dopo sette acclamate stagioni, tuttavia, la stagione 8 di Game of Thrones è diventata tristemente famosa tra il pubblico per essere la seconda stagione ad utilizzare materiale inedito dai futuri romanzi di Martin, The Winds of Winter e A Dream of Spring, così come un programma di riprese affrettato nella speranza di far uscire la stagione finale senza troppo spazio tra le stagioni.

Questi vari elementi hanno fatto sì che la stagione 8 di Game of Thrones non solo abbia ricevuto le recensioni più basse della serie, ma anche recensioni nel complesso contrastanti, con la sua durata più breve, le scelte creative degli showrunner David Benioff e D.B. Weiss e il suo finale poco convincente.

LEGGI ANCHE-> Perché House Of The Dragon riporterà i fan in Game Of Thrones

Indipendentemente dalla reazione a Game of Thrones stagione 8, molti spettatori sono sicuramente eccitati per la rivelazione che House of the Dragon debutterà su HBO in agosto. A differenza del suo predecessore, Martin è direttamente coinvolto nello sviluppo della serie prequel e ha espresso soddisfazione per il prodotto finale, lasciando molti speranzosi che rimarrà fedele alla sua visione e ai suoi personaggi ed espanderà il mythos del franchise in nuove ed eccitanti direzioni.

Solo il tempo ci dirà se l’attesa soddisferà il pubblico quando House of the Dragon debutterà Sky e NOW il 22 agosto.