Netflix: le 5 Serie Tv più popolari in questo momento

363

Stai cercando le 5 migliori serie TV su Netflix da guardare nel weekend?

Russian Doll 2

Nonostante sul servizio di streaming sia presente la lista delle serie tv da vedere che rivela quali sono gli show televisivi più popolari su base giornaliera, non è mai facile capire quale serie tv sia davvero meritevole di essere guardata.

I debutti di questa settimana che completano la nostra lista includono l’uscita dell’ultima stagione di Russian Doll, che promette un dramma sui viaggi nel tempo ancora più tortuoso di Natasha Lyonne, il dramma giudiziario Anatomia di uno scandalo e la serie basata sui crimini veri Conversazioni con un killer: Il caso Gacy

Ecco la Top 5 come si presenta oggi:

5. Bridgerton

Bridgerton

Basato sulla serie di romanzi best-seller di Julia Quinn, Bridgerton è ambientato nel sexy, sontuoso e competitivo mondo dell’alta società londinese. Dalle scintillanti sale da ballo di Mayfair ai palazzi aristocratici di Park Lane e oltre, la serie svela un mondo seducente e sontuoso, pieno di regole intricate e drammatiche lotte di potere, dove nessuno è davvero mai in un terreno stabile. Al centro dello show c’è la potente famiglia Bridgerton composta da otto fratelli affiatati che navigano nel marasma matrimoniale dell’aristocrazia alla ricerca di romanticismo, avventura e amore.

LEGGI ANCHE -> 15 film drammatici d’epoca da guardare se ti è piaciuto Bridgerton

4. Russian Doll

Russian Doll 2

Ambientata quattro anni dopo che Nadia (Natasha Lyonne) e Alan (Charlie Barnett) sono sfuggiti insieme al loop temporale della mortalità, la seconda stagione di Russian Doll continuerà ad esplorare tematiche esistenziali attraverso una lente spesso umoristica e fantascientifica. Scoprendo un destino ancora peggiore della morte senza fine, questa stagione trova Nadia e Alan che scavano più a fondo nel loro passato attraverso un inaspettato portale temporale situato in uno dei luoghi più famosi di Manhattan.

LEGGI ANCHE -> Russian Doll 2, il nuovo trailer: esiste un destino peggiore della morte senza fine?

3. Better Call Saul

Premiato agli Emmy, questo prequel della serie “Breaking Bad” racconta la storia dell’avvocato Jimmy McGill e della sua trasformazione nel riprovevole Saul Goodman.
La sesta stagione arriva alla resa dei conti, giochi sporchi e una marea di nuovi clienti: la trasformazione di Jimmy si conclude nella stagione finale di questa serie acclamata dalla critica.

LEGGI ANCHE -> Come Better Call Saul 6 cambierà il modo in cui la gente adesso guarda Breaking Bad

2. Anatomia di uno scandalo

Anatomia di uno scandalo è una miniserie britannica dal regista David E. Kelley (Ally McBeal, Big Little Lies, The Practice) basata sull’omonimo romanzo di Sarah Vaughan.

La miniserie racconta la vita di James e Sophie Whitehouse che con una carriera da ministro e una famiglia invidiabile sembra non avere ostacoli, fino a quando l’uomo non viene accusato di violenza sessuale da una donna con la quale ha ammesso di avere avuto una relazione.

LEGGI ANCHE -> Il trailer di Conversazioni con un killer rivela un nuovo sguardo ai nastri di John Wayne Gacy

1. Conversazioni con un killer: Il caso Gacy

Conversazioni con un killer

“I clown possono farla franca con qualsiasi cosa. I clown possono farla franca con l’omicidio”. Queste parole agghiaccianti, pronunciate dal famigerato serial killer John Wayne Gacy, hanno riecheggiato nella storia.