Antonella Clerici e le urla agghiaccianti in diretta. Il fuoco è acceso

159

Una vera disavventura per Antonella Clerici, una delle conduttrici più amate della televisione che ha vissuto degli attimi di fuoco.

antonella clerici

La conduttrice più amata dagli italiani è sicuramente Antonella Clerici, con il suo fortunato programma La Prova del Cuoco è diventata appuntamento fisse per moltissime persone che la seguono con passione, il suo decennale cooking show adesso però ha cambiato nome e si chiama È sempre Mezzogiorno, ma l’essenza di Antonella rimane la stessa, lei è il cuore e l’anima del programma, entrando ogni metà giornata nelle case degli italiani e nei loro cuori.

Per Antonella la cucina non è più affatto un mistero, ne conosce ogni segreto, tanto che negli anni ha anche provato a intraprendere la professione di ristoratrice inaugurando il suo ristorante nel 2015 nel centro commerciale Campania, dal nome Casa Clerici, sfortunatamente nel 2019 il posto chiuse però Antonella dichiarò apertamente che non era più suo da circa un anno.

Come non ricordarsi poi della sigla forse più famosa della televisione, Le tagliatelle di Nonna Pina, un tormentone che ancora adesso è difficile non canticchiare solo leggendo il titolo, canzone lanciata dallo Zecchino d’Oro nel 2003, recentemente, proprio la stessa Antonella ha voluto tenere un piccolo momento di raccoglimento, molto commovente, ricordando la recente scomparsa della vera nonna Pina, la persona che ha dato vita alla canzone in questo proprio a lei era dedicata, la nonna Pina si chiamava Giuseppina Villani.

antonella clerici

LEGGI ANCHE-> Paolo Bonolis, l’aggressione fisica e la punizione in diretta sotto gli occhi del pubblico

Proprio per tutto il cuore che Antonella ci mette nei suoi programmi è così amata, ma anche per tutte le divertenti gaffe che riesce a fare con una grande dolcezza e spontaneità.

Le urla in diretta, Antonella Clerici e il disastro

Come si diceva, siamo abituati alle piccole e buffe gaffe di Antonella Clerici, sono anche queste che rendono il programma unico, però nella puntata del 5 maggio qualcosa è andato storto mentre cercava di assaggiare e cucinare uno dei piatti proposti durante la puntata.

In quella occasione è successo l’impensabile, Antonella era come sempre davanti ai fornelli, sua posizione fissa, in quel momento c’era una pentola con un coperchio e nel sollevare proprio il coperchio senza una dovuta presina, la bella conduttrice si è a dir poco ustionata le dita, non essendosi accorta che il fuoco sotto la padella era ancora acceso.

A quel punto sono partite le urla in diretto, l’ordine di alzare il coperchio le era stato dato dal cuoco al suo fianco, così in totale fiducia ha eseguito la mossa che le è costata una bella scottatura, Antonella ha iniziato a gridare a squarciagola chiedendo agli autori di poterle portare subito dell’acqua.

LEGGI ANCHE-> Addio Antonella Clerici, l’annuncio che spiazza i fan

Quanto al responsabile, si trattava di uno dei cuochi che si stava dilettando a cucinare in studio, per fortuna di tutto non è successo nulla di grave, la presentatrice si è presa un bello spavento e una bella bruciatura, ma subito ha messo le dita sotto l’acqua corrente fredda tra le risate e ha fatto presente che nella maggior parte delle cucine non si usano le pattine, forse perché considerate fuori moda. Insomma tutto è finito con una grossa risata.