Stranger Things 4, per arrivare preparati al finale di stagione facciamo un recap delle prime tre

386

Il mondo sta per essere messo sottosopra, quindi cerchiamo almeno di arrivarci preparati.

Stranger Things 4

La stagione 4 di Stranger Things uscirà finalmente questa settimana, il volume 1 uscirà questo venerdì e Netflix sta facendo l’ultimo sforzo per rendere questa la più grande stagione della popolare serie horror. Per prepararsi al ritorno di Stranger Things, Netflix ha pubblicato il trailer finale della stagione 4 e i video riassuntivi delle tre stagioni precedenti.

I video riassuntivi sono un grande viaggio nella nostalgia e ci ricordano quanta strada abbiamo fatto con tutti questi personaggi ormai amatissimi dal pubblico. La prima stagione ci ha introdotto in questo misterioso mondo horror pieno di cospirazioni governative, Dungeons & Dragons, felicità anni ’80 e i temibili Demogorgoni.

Il primo arco della serie ha visto Undici fuggire dal Laboratorio Hawkins e Will Byers scomparire nel Sottosopra. Tuttavia, dal punto di vista sociale, l’argomento di discussione più importante era se Barb fosse ancora viva. Purtroppo, come avremmo appreso nella stagione successiva, non lo era.

Il video della seconda stagione si concentra su Will ancora legato al Sottosopra, sull’introduzione di Max (Sadie Sink), su Hopper che inizia a crescere Undici come sua figlia e sull’ascesa dell’esercito dei Demodog. La seconda stagione ha visto anche la trasformazione del personaggio di Steve da bullo stereotipato a eroe preferito dai fan e l’inizio della storia d’amore tra Nancy e Jonathan.

Tuttavia, il dettaglio più importante della trama ampliato in questa stagione è stato il ritrovamento da parte di Undici di altri “esperimenti Hawkins” nel famigerato settimo episodio della stagione. Molti fan hanno definito questa particolare deviazione narrativa la più debole della serie fino ad ora.

Detto questo, con l’imminente grande arrivo della stagione 4 e con i primi otto minuti della nuova stagione che sono un grande flashback del periodo trascorso da Undici al laboratorio di Hawkins, questo filone della trama potrebbe essere diventato molto più importante.

Il video della terza stagione ci riporta alle divertenti atmosfere estive che hanno visto la piscina della città, la fiera di Hawkins e il nuovo centro commerciale Starcourt diventare i principali punti di interesse della storia. La portata della serie è stata ulteriormente ampliata con i russi che hanno una base segreta sotto il centro commerciale.

Inoltre, Robin (Maya Hawke) è stata introdotta come nuovo personaggio di spicco e si è aggiunto molto umorismo con Hopper alle prese con Undici che diventa adolescente. Il rapporto tra Max e suo fratello Billy è stato ulteriormente esplorato nella terza stagione e anche l’arco narrativo tra Steve e Robin è stato un punto di forza. La stagione è stata completata dalla piacevole estetica al neon e dalle influenze di Invasion of the Body Snatchers Mind Flayer.

Ora, a una pochissimi giorni dalla prima, abbiamo il trailer finale della quarta stagione di Stranger Things. Sebbene non riveli nulla di nuovo sulla storia, è pieno di immagini classiche di Stranger Things che aumentano la portata della serie horror a un livello di figaggine rock ‘n roll. Tutti i nostri personaggi preferiti si preparano alla battaglia sia nel mondo reale che nel Sottosopra. Nel trailer si percepisce una guerra imminente e si ha l’impressione che sia l’inizio della fine.

Questo è giusto visto che la quarta stagione è la penultima dello show, i fratelli Duffer stanno dando il massimo, con una regia che sembra non voler fare sconti dal punto di vista creativo. C’è un’inquadratura, in particolare, che è un divertente gioco di parole sulle classiche scene di corsa in bicicletta della serie, con la telecamera che inizia con un gruppo di personaggi nel mondo reale, con noi che li guardiamo dal cielo, prima di passare letteralmente alla stessa inquadratura di un altro gruppo di personaggi paralleli in bicicletta nel Sottosopra.

Stranger Things 4

LEGGI ANCHE-> Stranger Things 4, video dei primi 8 minuti del primo episodio e rivelato il numero di episodi

I fratelli Duffer hanno paragonato questa stagione a Game of Thrones e alcuni degli episodi chiave della quarta stagione saranno dei lungometraggi horror. Il nuovo trailer aggiunge ulteriore credito a questa presunta portata epica, sarà davvero emozionante vedere come la stagione si destreggerà tra tutte queste diverse storyline, con Hopper intrappolato in Russia mentre Undici e i Byer si trovano in un altro stato.

Lo scopriremo presto, visto che l’ora delle streghe è quasi giunta, Stranger Things Stagione 4 Vol. 1 esce il 27 maggio con i primi sette episodi prima di concludere la stagione con gli ultimi due episodi nel Vol. 2 il 1° luglio. Mentre aspettiamo con ansia il ritorno del Sottosopra, potete guardare il trailer finale e i video riassuntivi.