Kate Middleton, la terribile malattia che l’ha colpita avanza. I segni ormai sono evidenti

808

Kate Middleton sta facendo preoccupare i sudditi, la terribile malattia che sembra averla colpita ormi da tempo avanza e i segni sul corpo non sono rassicuranti.

Kate Middleton

Ormai da parecchio tempo stanno circolando alcune voci che vedono Kate Middleton compita da una terribile malattia, forse anche fin troppo nota nella famiglia reale inglese, le ultime notizie e immagini della donna lasciano molto preoccupati i sudditi che non sanno più cosa pensare.

Kate Middleton è in assoluto una delle teste coronate più amate di tutti i tempi, dal fidanzamento con il principe William, che ha fatto sognare intere generazioni, fino al meraviglioso matrimonio da favola nel 2011, la duchessa di Cambridge ha sempre fatto breccia nel cuore delle persone, non soltanto dei sudditi della regina, ma a livello internazionale è una donna amata e stimata.

La moglie del primogenito di Carlo e Diana ha davvero conquistato i cuori di tutti. Proprio per questa ragione le ultime notizie stanno particolarmente preoccupando, sembra che Kate sia vittima della terribile malattia entrata nella sua vita.

Il problema è venuto allo scoperto proprio per quegli indizi che non sono sfuggiti agli occhi attenti del pubblico che segue sempre con molta attenzione le vicende relative alla Royal Family, nonostante la duchessa si presenti sempre agli eventi ufficiali sorridente e felice c’è un retroscena davvero oscuro e doloroso che sembra invadere la vita di Kate.

Ultimamente anche particolarmente stressata visto le responsabilità che sta assumendo sempre di più, infatti proprio lei e William sembrano i predestinati a sostituire la regina Elisabetta, anche se in linea di successione arriva prima il primogenito della monarca, Carlo.

Quindi probabilmente la coppia dei duchi di Cambridge rimarranno parte fondamentale della monarchia, partecipando a eventi formali e tanto altro, ma per molto tempo non saliranno al trono, anche perché la dolce nonnetta non sembra mollare il colpo. Dio salvi la regina!

Quello che però sta facendo profondamente preoccupare tutti sono quegli evidenti segni sul corpo di Kate che rimandano alla terribile malattia di cui è già stata protagonista la famiglia reale e le ultime immagini sembrano confermare la brutta situazione.

Kate Middleton

La terribile malattia che sta devastando Kate Middleton

Ormai da tempo si vocifera che Kate Middleton stia soffrendo brutalmente di bulimia, ovvero un pericoloso disturbo alimentare che provoca violenti attacchi di nausea e conseguente vomito autoindotti usando le dita per generare il riflesso faringeo.

Una malattia di cui ha sofferto anche la principessa Diana, qualcosa di spaventoso e terrificante legato alla sua profonda depressione. Una situazione che sicuramente il principe William non vorrà in alcun modo rivivere o far vivere alla sua adorata moglie.

Kate Middleton

Però i sospetti che Kate sia finita in questo terribile tunnel oscuro sono sempre più persistenti, molti hanno notato negli scorsi mesi la sua incredibile magrezza oltremodo preoccupante, inoltre proprio in occasione dei festeggiamenti per il Giubileo di Platino della regina, proprio durante un evento al castello di Cardiff, sono apparse delle foto di Kate che hanno subito fatto alzare un polverone, soprattutto per quelle mani fasciate con dei cerotti a proteggere le dita.

Gli esperti sanno bene che questo potrebbe essere un terribile segno, proprio perché per indursi il vomito si usano le dita e nel farlo spesso è facile graffiarsi dita e nocche con i denti.

Non è la prima volta che la Middleton appare con queste fasciature, per questo lo stato di allerta sta diventando sempre più alto, sembrerebbe che stia soffrendo di anoressia nervosa e bulimia e le bende possano servire per nascondere i tagli.

Kate Middleton

Ovviamente non è mai arrivata nessuna conferma ufficiale, c’è anche da dire che Kate è una vera amante del giardinaggio, quindi ci auguriamo che le ferite siano dovute a piccoli graffi dovuti a questo suo hobby e a niente di più allarmante.