Stranger Things 4, le più grandi domande e misteri senza risposta alla fine della stagione

444

La quarta stagione di Stranger Things si è conclusa con gli ultimi due episodi, ma il secondo volume ha lasciato gli spettatori con molte altre domande e misteri in sospeso.

Stranger Things 4

(*Attenzione: spoiler per la stagione 4 di Stranger Things, volume 2*)

Oltre al grande finale con cliffhanger, la stagione 4 di Stranger Things ha lasciato gli spettatori con molte domande e misteri senza risposta. Il volume 2 consisteva in due episodi ricchi di eventi, incentrati su una battaglia totale contro Vecna e sulle conseguenze che ha causato a Hawkins.

Stranger Things avrà una possibilità limitata di rispondere alle domande rimanenti, considerando che la quinta stagione sarà l’ultima dello show.

La distruzione causata da Vecna è stata attribuita a un disastro naturale a Hawkins, nello specifico un terremoto. Tuttavia, i cittadini più acuti sapranno che c’è dell’altro in gioco. Purtroppo, Eddie è stato ancora incolpato degli eventi, e alcuni teorici della cospirazione hanno dato la colpa al satanico Hellfire Club per aver aperto i portali per il mondo sotterraneo.

Tecnicamente, questo non è troppo lontano dalla verità, ma i membri dell’Hellfire Club, compreso Eddie, stavano cercando di proteggere la loro città.
Il piano per uccidere Vecna è andato a monte, ma la maggior parte dei personaggi chiave ha vissuto per vedere un altro giorno alla fine della quarta stagione.

È anche importante notare che i personaggi più importanti si sono riuniti a Hawkins, dando loro la possibilità di riorganizzarsi in vista di ciò che verrà. Sebbene il ricongiungimento non sarà un problema per la prossima stagione, molti altri misteri devono essere risolti, dal destino di Max all’obiettivo dei russi.

Detto questo, ecco una panoramica delle più grandi domande senza risposta in vista della quinta stagione di Stranger Things.

Max si sveglierà dal coma?

Stranger Things 4

Tecnicamente, Max è morto a causa della maledizione di Vecna, ma Undici ha usato i suoi poteri nel Vuoto per riportare in vita la sua amica. Questo è stato rivelato nel salto temporale di due giorni dopo, quando lei e il suo gruppo sono tornati in una Hawkins devastata.

Tuttavia, Max è stata mostrata in coma e Lucas ha spiegato con angoscia che potrebbe non svegliarsi. Il destino di Max rimarrà un interrogativo importante nella quinta stagione di Stranger Things. Anche se c’è ancora qualche speranza, la strada verso la guarigione potrebbe non essere facile, considerando che è rimasta con arti rotti e cecità.

Quando Undici ha cercato di trovare Max nel Vuoto, non ha trovato nessuno, il che implica che Max potrebbe essere cerebralmente morta dopo essere stata clinicamente morta per un intero minuto.

Cosa succederà a Hawkins nel salto temporale della quinta stagione?

Stranger Things 4

I fratelli Duffer hanno dichiarato che la quinta stagione di Stranger Things sarà caratterizzata da un salto temporale, il che porta a chiedersi come questo influirà sul finale a rischio della quarta stagione. L’episodio 9 si concludeva con i membri del gruppo che osservavano l’avvicinarsi di una tempesta.

Camminando verso un campo vicino, si rendono conto che il Sottosopra ha iniziato a riversarsi nel loro mondo. La cenere ha iniziato a cadere lentamente dal cielo come neve, mentre il Sottosopra invadeva il campo, uccidendo la flora della dimensione.

Poiché la presa del Sottosopra su Hawkins sta peggiorando, sarà importante vedere quanto si aggraverà all’inizio della quinta stagione, è possibile che Hawkins diventi una zona di quarantena, inabitabile. Sebbene molti abitanti di Hawkins siano stati visti fuggire, sarà interessante vedere cosa decideranno di fare le famiglie dei personaggi principali ora che Hawkins è stata conquistata dal Sottosopra.

Ci si chiede anche se Mike, Nancy, Lucas e Dustin diranno ai rispettivi genitori qualcosa di più della verità e fino a che punto si spingerà l’infiltrazione del Sottosopra.

Il dottor Sam Owens è sopravvissuto?

Stranger Things 4

Il Dr. Brenner ha incontrato la sua fine nella quarta stagione di Stranger Things, ma il suo riluttante partner del Progetto Nina è stato lasciato con un senso di ambiguità. Il destino del dottor Owens è rimasto un mistero negli ultimi due episodi.

Dopo essersi schierato con il piano di Undici di andarsene e salvare i suoi amici a Hawkins, Brenner ha fatto trattenere Owens dai suoi uomini, era ancora incatenato quando il colonnello Sullivan e l’esercito americano si sono infiltrati nella base sotterranea.

Owens, che è sempre stato un fedele alleato, cercò di convincere Sullivan a lasciare in vita Undici, ma l’uomo non lo ascoltò. Sebbene la giovane abbia abbattuto un elicottero dell’esercito americano distruggendo gli altri veicoli, non è chiaro cosa sia successo a Owens e se Sullivan lo abbia tenuto in vita.

Il governo continuerà a dare la caccia a Undici?

Stranger Things 4

Senza alcun mezzo di trasporto, Sullivan e i militari non avevano modo di seguire Undici dopo che era stata salvata dai suoi amici nel furgone di Surfer Boy Pizza. Sono stati lasciati nel deserto a guardare mentre il furgone si allontanava e non è chiaro quale sarà il prossimo passo di Sullivan.

È chiaro che i membri del governo considerano ancora Undici una minaccia, ma sarà difficile attribuire a lei la responsabilità degli eventi che stanno affliggendo Hawkins, dato che ora sanno che non si trovava nello stato durante il “terremoto”.

Hopper e Joyce probabilmente rimarranno nascosti con i ragazzi, dato che ora sono tutti bersagli, ma il governo potrebbe finalmente riporre fiducia in Undi ora che la posta in gioco è più alta che mai.

Kali tornerà ora che il dottor Brenner è morto?

Stranger Things 4

Kali è stata menzionata nella quarta stagione di Stranger Things, ma non è tornata in questa stagione. Ora che Brenner è morto, potrebbe tornare, visto che la sua lista di obiettivi si è appena accorciata. Come è stato rivelato nella seconda stagione, Kali, alias “Otto”, e il suo gruppo di amici hanno giurato di vendicarsi di coloro che sono collegati al Laboratorio Hawkins.

Brenner era in cima alla lista, anche se non ha mai scoperto se era in grado di guidare il Progetto Nina. Kali potrebbe essere considerata un personaggio controverso, ma il suo ritorno potrebbe servire come coronamento dell’arco della seconda stagione, riunendo le cavie sopravvissute per affrontare Uno.

Non avrà la possibilità di rendere giustizia a Brenner, ma potrà aiutare sua “sorella” nel momento del bisogno più pericoloso.

Cosa stavano progettando i russi con i demogorgoni?

Stranger Things 4

A parte l’indicazione che Hopper era probabilmente vivo, la scena dei titoli di coda della terza stagione di Stranger Things ha rivelato che la prigione russa in Kamchatka ospitava un Demogorgone. La quarta stagione ha fornito ulteriori informazioni, mostrando che i prigionieri venivano dati in pasto al Demogorgone che Hopper e Dmitri avevano combattuto nel primo volume.

Tuttavia, il secondo volume ha confermato che i russi non solo avevano altri Demogorgoni nelle vasche di detenzione, ma li stavano anche studiando insieme alle particelle del Mind Flayer. La domanda che ci si pone ora è cosa facciano i russi con le creature del Sottosopra.

Erano riusciti a ottenere i mostri da uno stargate con l’intenzione di studiarli, è comprensibile che i russi vogliano indagare sulla loro esistenza. Tuttavia, c’è anche una ragione per credere che volessero introdursi nel Sottosopra per catturare altri mostri da utilizzare come armi.

Perché Dustin è stato l’unico personaggio a piangere la morte di Eddie?

Stranger Things 4

Max non è stata lasciata in buone condizioni alla fine della quarta stagione di Stranger Things, ma il personaggio più importante a morire è stato Eddie Munson. Il leader dell’Hellfire Club è diventato subito il beniamino dei fan, rendendo la sua morte ancora più tragica.

Purtroppo Hawkins considerava Eddie un cattivo quando in realtà era un eroe, cosa che Dustin ha condiviso con lo zio del ragazzo in una scena commovente. Dustin e Eddie erano molto legati, quindi non è sorprendente vedere la devastazione di Dustin dopo il sacrificio di Eddie.

Detto questo, è stato strano che altri personaggi non siano stati visti in lutto per Eddie e che non lo abbiano nemmeno menzionato alla fine dell’episodio della stagione. Eddie era un membro integrante del gruppo Hawkins e dell’ultima missione, quindi sarà interessante vedere come la quinta stagione tratterà l’eredità del personaggio.

Nancy sceglierà Jonathan o Steve (o nessuno dei due)?

Stranger Things 4

Dopo che il triangolo amoroso tra Nancy, Jonathan e Steve era stato messo a tacere nella seconda stagione, l’idea è tornata nella quarta stagione, volume 1. Era evidente che la relazione a distanza non era l’ideale per Nancy e Jonathan.

Le cose si sono complicate, tuttavia, quando lei ha trascorso più tempo con Steve mentre il gruppo Hawkins si trovava al fronte contro Vecna. Ci sono stati diversi accenni al fatto che Nancy potesse ancora nutrire dei sentimenti per Steve. Nel secondo volume, lui ha confermato di non aver mai rinunciato alla speranza che potessero tornare insieme.

Qualsiasi ritorno di fiamma delle passioni passate è stata messa in pausa quando Jonathan è tornato a Hawkins. Nancy ha assicurato a Jonathan che la loro relazione è ancora forte, ma l’incontro non è stato convincente, soprattutto dopo che Jonathan ha continuato a nascondere la verità sui suoi progetti universitari.

Un grande mistero della quinta stagione di Stranger Things sarà se Nancy rimarrà con Jonathan o tornerà da Steve. L’altra opzione è quella di non scegliere nessuno dei due per concentrarsi su altri aspetti della sua vita.

Cosa è successo a Murray, Dmitri e Yuri?

Stranger Things 4

Durante la sequenza finale dell’episodio conclusivo della quarta stagione di Stranger Things, Hopper e Joyce si sono riuniti con i ragazzi nella baita di Hopper. Sono stati accompagnati dall’agente Stinson, che ha risposto alla loro chiamata dopo il salvataggio in elicottero di Dmitri Antonov e Yuri nella prigione russa.

Detto questo, Murray non era presente e non è chiaro cosa sia successo a Dmitri e Yuri dopo il loro arrivo negli Stati Uniti. Se da un lato i due avrebbero voluto staccarsi da Yuri, dall’altro avrebbe senso che Murray gli rimanesse vicino, essendo pienamente coinvolto nei problemi che affliggono Hawkins.

Lo stesso si potrebbe dire per Dmitri, visto che Murray ha anche lasciato intendere che il russo si unirà a loro nell’Indiana. Anche se è possibile che sia partito alla ricerca di suo figlio.

Will potrebbe avere un ruolo più importante nella quinta stagione di Stranger Things?

Stranger Things 4

Il Will Byers di Noah Schnapp è stato sottoutilizzato per diverse stagioni, la quarta non è stata diversa. Il personaggio di Will Byers doveva essere un membro chiave della stagione, invece è stato relegato alla storyline più debole della quarta stagione.

A parte le domande sulla sua sessualità, non ci sono state molte discussioni sul personaggio, se non sul fatto che non è stato sfruttato abbastanza. Will ha messo da parte i suoi sentimenti per aiutare Mike e, a sua volta, Undici, ma il secondo volume non ha dato al personaggio alcuna opportunità di brillare pienamente.

Le cose potrebbero cambiare nella quinta stagione, dopo che Will ha confermato di aver percepito la sopravvivenza di Vecna. Tutto è iniziato con la scomparsa di Will, quindi sarebbe giusto che Will fosse una parte importante di come tutto finirà nella quinta stagione. Un ruolo più importante per Will è stato in cima alla lista dei desideri di molti spettatori nelle ultime stagioni e il tempo sta per scadere per i fratelli Duffer.

Vecna può davvero essere ucciso?

Stranger Things 4

Undici aveva fatto capire di poter eguagliare i poteri di Uno in certe situazioni, ma sconfiggere Vecna non è mai stato considerato semplice. Nell’ambito della missione, Nancy, Steve e Robin hanno attaccato il corpo fisico di Vecna mentre la sua mente era distratta.

Grazie all’uso di molotov e colpi di fucile, il trio ha avuto la meglio su Vecna, che però è riuscito a sopravvivere mentre la sua maledizione delle quattro vittime causava distruzione in tutta Hawkins.

Il piano finale di Vecna di conquistare il mondo non è stato realizzato e sicuramente non si fermerà finché non sarà sconfitto per sempre. Il gruppo è riuscito a uccidere le creature del Sottosopra, a interrompere il controllo della mente alveare e a sconfiggere più volte il Mind Flayer, ma Vecna è la forza dietro a tutto questo. Non si fermerà mai finché non sarà ucciso per sempre; al momento, sembra quasi impossibile.

Come finirà Stranger Things nella quinta stagione?

Stranger Things 4

La domanda più grande che deriva dalla quarta stagione di Stranger Things è come si concluderà la quinta e ultima stagione dello show. Come si è visto sopra, la serie di Netflix ha molti misteri da risolvere prima che la grande conclusione avvolga le varie storyline.

Potrebbero rimanere aperti dei fili per potenziali sequel e spinoff, ma il conflitto principale incentrato su Hawkins e il Sottosopra dovrà essere portato a termine in modo soddisfacente. Undici si sentirà ancora responsabile di ciò che è accaduto, ma è anche l’unica che può guidare la carica per salvare Hawkins e, forse, il mondo.

Se Undici e i suoi alleati riusciranno a sconfiggere Vecna, le porte del Sottosopra dovranno essere chiuse definitivamente. Potrebbe anche essere necessario distruggere la dimensione alternativa per fermare completamente qualsiasi minaccia.

Anche se il gruppo dovesse avere successo, è improbabile che ne esca completamente indenne. Le vite del gruppo Hawkins sono già state cambiate per sempre e ora devono andare fino in fondo.