The Crown 6, tra i personaggi compare anche Kate Middleton. Controversia sul finale di stagione

1262

Il casting di The Crown 6 vede tra gli attori anche l’interprete di Kate Middleton, questo conferma le ipotesi che la stagione toccherà eventi reali più attuali.

The Crown 6

The Crown ha indetto un casting per una giovane attrice con “una forte somiglianza fisica” per interpretare Kate Middleton, confermando una controversia sulla stagione finale della longeva serie di Netflix.

Quest’ultima mossa di casting conferma le idee, da tempo ipotizzate, che la sesta stagione di The Crown toccherà eventi più attuali. Inoltre, questo potenziale casting di Kate Middleton conferma che The Crown durerà più a lungo del previsto finale della quinta stagione, con Netflix che ha annunciato una sesta e ultima stagione per rendere giustizia alla trama originale dello show.

Kate Middleton ha incontrato per la prima volta il Principe William nel 2001, mentre erano studenti universitari all’Università di St. Andrews in Scozia; i due si sono sposati un decennio dopo, il 29 aprile 2011.

La ricerca di un’attrice più giovane da parte di Netflix indica che la trama intende rappresentare i primi anni della storia d’amore tra la Middleton e il Principe William, ma i produttori hanno intenzione di affidare la parte solo se troveranno la persona giusta, poiché la Duchessa di Cambridge non è una parte essenziale della trama.

The Crown 6

La scelta della Middleton come prossimo membro della famiglia reale in The Crown risolve le speculazioni sulla presenza dei reali di oggi nella rappresentazione degli eventi dello show. Se da un lato The Crown di Netflix si presenta come un resoconto storico fortemente romanzato, dall’altro è già stato confermato che alcune parti della stagione finale saranno interamente inventate, il che probabilmente si rivelerà ancora più controverso.

La serie di Netflix si trova ora in un territorio difficile, poiché non è chiaro come lo show intenda rappresentare gli eventi più moderni riguardanti la famiglia reale, soprattutto senza eventi storici ben definiti su cui basarsi.

In passato la serie ha subito molte reazioni negative, con molti commentatori che hanno espresso l’idea che lo show criminalizzi o glorifichi determinati personaggi, a seconda della trama. Il Principe William ha già espresso il suo disappunto per la rappresentazione dei suoi genitori, ritenendoli falsamente rappresentati nella serie.

The Crown 6

Anche se ancora avvolta da controversie e misteri, la morte della Principessa Diana (che sarà rappresentata nella quinta stagione di The Crown) è un ricordo doloroso per i reali, e The Crown ha ripescato questi eventi quasi certamente non è gradito alla famiglia reale.

I critici sostengono che la serie sia piena di imprecisioni e la quarta stagione di ha ricevuto un forte contraccolpo che ha costretto la famiglia reale a intervenire nella controversia, spingendo Netflix a inserire un avvertimento all’inizio degli episodi.

The Crown 6

Se a questo si aggiungono le opinioni già divise sull’attuale assetto della famiglia reale, si intuisce che la stagione finale potrebbe essere la più controversa finora – cosa che il pubblico aveva ipotizzato fin dal primo episodio nel 2016.

Anche se l’attesissima quinta stagione deve ancora essere presentata, la sesta stagione di The Crown ha iniziato le riprese nell’agosto del 2022, ma per il momento resta da vedere se si riuscirà a trovare un’attrice adatta a interpretare la giovane Kate Middleton.