HomeStoria e Curiosità

Categoria: Storia e Curiosità

La fotografia di Madame d’Ora: dai fasti della belle époque all’olocausto

Madame d’ora, alias Dora Philippine Kallmus (1881-1963), fu una antesignana della fotografia al femminile ancora poco conosciuta e studiata. Una fotografia, la sua, capace di giostrarsi tra ritratti in posa della Vienna bene di inizio novecento agli orrori dell’olocausto e del dopoguerra con una caratura e un distacco oggettivo da vera reporter artistica. Madame d’Ora è stata la prima donna ad essere ammessa alla Höhere Graphische Bundes-Lehr- und Versuchsanstalt, scuola applicata di grafica di Vienna e contemporaneamente mise piede nell’associazione dei fotografi austriaci, dimostrando fin da subito un appassionato intento documentaristico per la società contemporanea. Anzitutto dedicandosi al ritratto individuale per la Vienna bene dell’epoca, nobiltà in dirittura d’arrivo e borghesia crescente, che chiedevano principalmente ritratti di tre quarti, scorciati, dinamici, con sguardi da far trasparire...

90 candeline sulla torta e 60 anni di carriera sulle spalle: l’architettura di Gregotti in mostra al PAC

Quale modo migliore per festeggiare una carriera lunga e ricca di successi? Al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano apre la mostra Il territorio dell’architettura. Gregotti e Associati 1953_2017, fino all’11 febbraio 2018, per ripercorre insieme a Vittorio Gregotti e al suo studio più di mezzo secolo di architettura moderna tra Italia e resto del mondo. Quanti di noi si...

“Che Guevara. Tu y Todos”. Una mostra per abbandonare la retorica vuota del mito e concentrarsi sull’uomo

Il 5 dicembre, presso la Fabbrica del Vapore di Milano, è stata inaugurata la mostra dedicata a Ernesto Che Guevara in occasione dei 50 anni dalla morte. Ideata e realizzata da Simmetrico Cultura, è coprodotta con ALMA, RTV Comercial de l'Avana e dal Centro Studi Che Guevara de l’Avana. Si tratta di un lavoro che intende riscattare la figura di...

Dopo Caravaggio senza Caravaggio? Scopriamolo in mostra a Milano

Continua l’avventura di Caravaggio a Milano: apre alle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo in piazza Scala la mostra L'ultimo Caravaggio. Eredi e nuovi maestri. Napoli, Genova, Milano a confronto (1610-1640), fino all’8 aprile 2018. Oltre cinquanta opere esposte, provenienti dalle collezioni di Intesa Sanpaolo e da musei nazionali e internazionali, ci narrano un pezzo di storia dell’arte e del collezionismo...

Museo di Villa Bernasconi: alla scoperta della casa che parla

Avete mai sentito una casa parlare, invitarvi a entrare e raccontarvi la sua storia? Noi si. Ci è successo lo scorso venerdì, il 26 novembre 2017, in occasione dell’inaugurazione dell’appena ristrutturato Museo di Villa Bernasconi, a Cernobbio, su quel famoso ramo del lago di Como. La villa, progettata nel 1906 dal giovane architetto meneghino Alfredo Campanini, appartenne all’imprenditore serico Davide...

#HateIsOut: la campagna a favore delle donne contro l’odio in rete

Il pubblico femminle è uno tra i più facilmente bersagliati in rete, un dato di fatto sotto gli occhi di tutti, anche di coloro che, per esempio, pur non seguendo il calcio vedono nella loro homepage commenti privi di ritegno alle foto della giornalista sportiva di turno. Così, la problematica dilagante dell'odio e degli insulti sui vari social di recente...

Dal 16 al 18 novembre le notti delle stelle cadenti (leonidi)

Il 13 novembre 1833 si verificò un fenomeno incredibile nei cieli di tutto il mondo: una tempesta di stelle cadenti investì la terra per 4 ore. Migliaia al minuto! Le meteore sembravano provenire dalla costellazione del Leone, si trattava infatti dello sciame delle Leonidi.Anche i giornali dell'epoca riportarono il fenomeno, uno spettacolo talmente incredibile che le persone venivano svegliate dai lampi...

Articoli Consigliati