Home Moda My underground summer

My underground summer

CONDIVIDI SU

In trepidante attesa della stagione più bella dell’anno, ormai alle porte, ho deciso di tirare fuori dall’armadio il vestito dell’estate per eccellenza: la palandrana!

2014-06-05 13.38.43-1


Abito lungo fino alle caviglie rigorosamente chiaro, come vuole il bon ton dell’outfit da mare, abbinato alle immancabili Convers e a un classico borsalino in canapa sulla mia testa ormai troppo calda dal sole immaginato.

2014-06-05 13.26.12
Purtroppo però non essendo né al mare né in agosto, ho dovuto rivalutare l’idea di uscire di casa solo con un simil pareo, così ho infilato al volo questa felpa dell’ultima collezione di Zara: manica a tre quarti e fantasia floreale di gran moda in questa stagione primavera/estate 2014, perfetta per questo clima medio caldo. La giacca in ecopelle sempre firmata Zara è un must intramontabile e per ora non mi sento ancora di volerci rinunciare, anche se, devo ammettere, fa un po’ caldo.

2014-06-05 13.38.24

La borsa maxi di A.G. Spalding & Bros in nappa nei colori accesi e vistosi è d’uopo, soprattutto pensando agli oggetti necessari in vacanza andando in giro per i vicoli dei paesini di mare o in questo caso per le cocenti strade delle metropoli, che, nei mesi più caldi dell’anno si trasformano in saune a cielo aperto, obbligando le povere fashion victim a doversi riempire la borsa di oggetti “salvaspetto” come: salviettine umidificate e profumate rigorosamente effetto mat, nel caso si sentisse l’esigenza di farsi un selfie veloce veloce; elegantissimi ventagli grandi e medi di diversi colori a seconda del luogo in cui ci si trova; occhiali obbligatoriamente grandi, grandi, grandi; bottiglietta d’acqua con sali minerali, perché il colpo di caldo è sempre dietro l’angolo; infine, come ultima spiaggia, piccoli ventilatori portatili collegabili all’Iphone, che sicuramente fungono da salvavita, ma non da salvadignità.

ventilatore-414x276

 

2014-06-05 13.42.56

2014-06-05 13.38.50

2014-06-05 13.38.26

2014-06-05 13.26.14

 

 

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.