Tag: primavera estate

Il cantiere di Moschino

A chiudere la kermesse della seconda giornata di sfilate milanese è stato Moschino con uno show sopra le righe, come ormai vuole la tradizione dettata da Jeremy Scott. La scena si apre su un car wash da cui escono le modelle vestite con catarifrangenti, caschetti da cantiere, segnali stradali e tutto quello che si può incontrare on the road, spuntano...

Collezione P/E 2015 di Yohji Yamamoto – Sensualità fuori dagli schemi

Una nuova esplosione “post-atmica” è la collezione P/E di Yohji Yamamoto, che come sempre propone un genere complicato, a tratti contorto e non solo in senso figurato, il risultato è decisamente bello e di forte impatto. Yamamoto ha trovato la dimensione della sensualità senza dover sottolineare a tutti i costi la solita forma a clessidra del corpo femminile, il suo...

Come on Barbie, let’s go to Moschino Fashion Runway

È ormai evidente che alla maison Moschino è sempre carnevale, pepe pepepepeee!! Jeremy Scott ha capito che non basta più osare con la stranezza, le forme irregolari e gli abiti scultura per catturare uno spazio enorme di attenzione nella settimana della moda, il trucco sta tutto nel “far ridere la gente”, nello strumentalizzare icone mondiali e modellarle a suo piacimento,...

My underground summer

In trepidante attesa della stagione più bella dell’anno, ormai alle porte, ho deciso di tirare fuori dall’armadio il vestito dell’estate per eccellenza: la palandrana! Abito lungo fino alle caviglie rigorosamente chiaro, come vuole il bon ton dell’outfit da mare, abbinato alle immancabili Convers e a un classico borsalino in canapa sulla mia testa ormai troppo calda dal sole immaginato. Purtroppo però...

Wood Wood – la nuova collezione uomo 2014, racchiude tutto lo stile nordico streetwear

Sempre per rimanere sul tema della moda streetwear, voglio presentarvi la nuova collezione uomo 2014 di questa, ancora sconosciuta, maison danese: Wood Wood, nata dalla creatività di due amici, Karl Oskar Olsen e Brian Jensen, che nel 2002 decidono di aprire il loro primo store a Copenhagen in un seminterrato che ospitava un ex negozio di vini; i tipici...

Articoli Consigliati