Home NEWS A Malpensa le mini-camere per dormire come in Hotel. E riposare anche...

A Malpensa le mini-camere per dormire come in Hotel. E riposare anche in aeroporto

CONDIVIDI SU

Questa potrebbe essere l’idea rivoluzionaria del secolo. Diciamoci la verità, i lunghi voli su stretti sedili in Economy sono uno scherzo in confronto alle lunghe attese in aeroporto. Quando hai un coincidenza con ore e ore di distacco o addirittura ti capita un ritardo di mezza giornata oppure devi passare la notte su dei seggiolini a volte comunque già tutti occupati, queste sono le vere angosce da “volo”.

Un start-up varesina è venuta incotro a tutte queste annose problematiche è ha progettato le Zzzleepandgo, ne sono appena state intallate quattro all’aeroporto di Malpensa posizionate in un’area aperta 24 ore su 24 prima dei controlli di sicurezza.

Le Zzzleepandgo sono cabine di 3 metri quadrati molto in stile capsule hotel giapponesi, all’interno ovviamente un letto, un vero letto dove poter riposare in completa privacy e lontano dai rumori, ma non solo: Wi-Fi, prese per caricare telefono e pc, tablet interno con un’ampia scelta d’entertainment, un work-desk, un tabellone dei voli con cui poter sincronizzare la sveglia e scanner per documenti. Non manca proprio niente, putroppo per ora sono solo quattro, ma questa idea è davvero vincente e immagino che presto ne vedremo molte e in tutti gli aeroporti… o almeno lo spero caldamente.

Starete pensando “per tutto questo lusso chi sa quanto si andrà a spendere”. In realtà questa è appositamente una soluzione pensata low cost, infatti i prezzi partono da da 34 euro per tutta la notte e da 9 euro per un’ora. Se si pensa a quanto costa pernottare in un albergo vicino all’aeroporto si capisce subito il risparmio.

Per prenotare una mini-lounge Zzzleepandgo è sufficiente visitare il sito ufficiale del progetto, una volta effettuato il check-in direttamente davanti al display della cabina assegnata, si accede all’interno del proprio spazio. L’aspetto delle automazioni è fondamentale: non solo per ingresso e check out, anche i processi di igienizzazione, con il riciclo dell’aria e il sistema a rullo per il cambio del letto, avvengono in gran parte senza l’impiego di personale.